5 esercizi per una schiena a prova di scollatura

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Certamente avere una schiena tonica a prova di decollete che può essere sfoggiata con orgoglio, magari indossando una scollatura anche audace, non è cosa semplice.

Con i 5 esercizi che andremo ad illustrare sarà più facile ottenerla!
All'inizio forse potrebbe anche sembrare una missione difficile da compiere ma vedrete che seguendo per bene le istruzioni che forniremo riuscirete a scatenare l'invidia di tutte le vostre amiche.
In fondo Wallys Simpson, duchessa di Windsor, diceva "la vera eleganza sta nel portamento" e certamente non credo che vorrete contraddirla.

26

Una pelle perfetta

Per iniziare il percorso che porterà verso una schiena invidiabile, è anzitutto fondamentale che la pelle sia più liscia e levigata possibile.
In fondo dopo un periodo come quello invernale, avrà fatto accumulare molte cellule morte all'esterno della vostra epidermide, per cui agire con una buona spazzole di crine per avere un'efficace scrub sarà da porsi come base iniziale per raggiungere un risultato ottimale. Ovviamente se effettuerete questo trattamento sotto la doccia per poi utilizzare una buona crema emolliente, il risultato sarà ancora migliore.

36

Esercizi tonificanti le spalle

Purtroppo un buono scrub e della crema, non saranno da soli sufficienti per darvi una schiena perfetta, che potrà essere ottenuta soprattutto grazie a degli esercizi fisici, come ad esempio la ginnastica posturale.
Per iniziare a ridare tono alle spalle, che se lasciate scoperte diranno molto circa le vostre buone (o cattive) abitudini, basterà eseguire dei semplici movimenti circolari con le braccia aperte. Prima in senso orario e poi antiorario. Ovviamente il numero di ripetizioni potrà essere aumentato gradualmente ma vedrete che quello che pare essere una banalità, nel giro di pochi giorni cambierà le vostre forme.

Continua la lettura
46

Schiena e addominali d'acciaio

Con un semplicissimo letto o divano, sotto cui mettere le punte di piedi e, a pancia in giù, risollevandosi inarcando la schiena per poi scendere lentamente, riuscirete a rinforzare e scolpire tutta la catena dei muscoli dorsali. Così facendo potrete ottenere una muscolatura in grado di sorreggere in modo armonioso il corpo e aiutarvi a mantenere una postura corretta in ogni situazione.

56

Scolpire la schiena togliendo il grasso

Un'altra strategia per lasciar emergere la bellezza della vostra schiena dalla situazione di rilassamento portata dagli stravizi dati dal periodo delle festività, è anche compiere (sempre lentamente e respirando) una serie di ripetizioni tratte dallo Yoga, che oltre ad aumentare la stabilità e il controllo psicofisico, saranno utili per smaltire gli accumuli maturati dal periodo natalizio a quello primaverile.
Mettendosi carponi, con le ginocchia piegate e le braccia tese, basterà inarcare la schiena prima verso il basso e poi verso l'alto. Se lo si ripeterà per almeno tre volte in serie da dieci ripetizioni, sarà un sistema per ridare elasticità e forza a tutta la muscolatura che si trova intorno alla spina dorsale.

66

Una nuotata per una postura perfetta

Anche il nuoto giova molto al rinforzo delle catene cinetiche posteriori e di conseguenza, conferisce alla schiena un tono muscolare che pochi altri sport sono in grado di far ottenere.

L'attività in acqua, grazie alla resistenza e al contempo dalla spinta che questa offe, permette di sviluppare le masse muscolari e sciogliere eventuali accumuli di grasso, che poi sono il vero cruccio di tante persone che dicono di non piacersi.
Quindi, se avete letto tutti i consigli dati, non vi resta che armarvi di buona volontà e preparare il prossimo vestito che indosserete.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare esercizi posturali della schiena e delle spalle

Ecco una semplicissima guida su come fare esercizi posturali mirati alla schiena e spalle, molto adatti alle casalinghe, a coloro che lavorano negli uffici e a chi ha comunque a che fare con molta sedentarietà. Anche per i ragazzi nelle scuole può tornare...
Fitness

10 esercizi di stretching per la schiena

Andiamo a parlare di schiena nel suo complesso ma quando si pratica attività sportiva oppure semplicemente di moto fisico sarebbe meglio indicare questa zona come colonna vertebrale. Essa è composta da un insieme di vertebre, ciascuna di esse fa parte...
Fitness

10 esercizi per far passare il mal di schiena

Il mal di schiena è un dolore che colpisce tantissima gente. A volte si presenta in misura minore, mentre a volte impedisce anche i movimenti più regolari. Purtroppo le cause del mal di schiena possono essere molteplici, quindi se si tratta di un mal...
Fitness

Esercizi per l'allungamento della schiena

Sedentarietà, posizione scorretta e tensioni emotive di vario genere si ripercuotono molto spesso sulla nostra schiena, con fastidiosi dolori alla muscolatura soprattutto nelle zone lombari e cervicali. Occorre prendersi cura della propria schiena per...
Fitness

Esercizi per rinforzare la schiena

Rinforzare la schiena è importante non solo per evitare dolori ed infortuni durante lo sport, ma anche per mantenere una corretta postura: inoltre rinforzando la schiena ci garantiamo anche una pancia più piatta e un seno più tonico, visto che questi...
Fitness

Schiena: gli esercizi correttivi

Il mal di schiena è una patologia che affligge un numero non indifferente di persone. I soggetti interessati, sono in particolar modo quelli in età avanzata o che effettuano dei lavori particolarmente pesanti dal punto di vista fisico. In altri alcuni...
Fitness

Gli esercizi in acqua per la schiena

Molto spesso per via di diversi motivi, possiamo avere dei piccoli problemucci alla nostra schiena. Un modo per poter dare sollievo a questa fondamentale parte del nostro corpo è quello di compiere esercizi mirati, al fine di poter contrastare le problematiche...
Fitness

10 esercizi per rafforzare schiena e gambe

È sempre molto importante mantenere la schiena in perfette condizioni di salute, per evitare di avere sempre dei dolori che possono dare fastidio e che possono compromettere il vostro lavoro e i vostri movimenti. Di seguito troverete una lista con 10...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.