5 esercizi per eliminare le maniglie dell'amore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È bene sapere che bisogna, quotidianamente mangiare sano e fare un'adeguata attività fisica per far funzionare perfettamente il nostro organismo e mantenere, conseguentemente un'adeguata forma fisica. Purtroppo, anche se questi sani principi si conoscono non si mettono in pratica sia per mancanza di volontà che per la vita frenetica che un po' tutti svolgiamo. Ed è proprio quest'ultima che porta a farci stare male sia fisicamente che psicologicamente, in quanto facendoci alimentare in maniera poco salutare, con quel che prima ci capita e usare, continuamente la macchina, l'ascensore e quant'altro di comodo e d'indispensabile per poter sbrigare le troppe incombenze giornaliere, procura al nostro organismo uno sbilanciamento, più o meno grave tra le calorie assunte e quelle consumate, procurandoci l'ingrassamento completo o che colpisce solo alcune zone, come quelle delle anche e dei reni, formando delle riserve di adipe che provocano non solo l'inestetismo, ma forti disagi mentali. A tal punto è importante trovare la serenità col piacersi e lo si può fare eseguendo, possibilmente ogni giorno, i 5 esercizi qui esposti, proprio per eliminare le maniglie dell'amore.

26

Eseguire la camminata veloce

Queste precisazioni iniziali sono state, volutamente fatte in maniera ampia per far capire come poter risolvere questo temporaneo e piccolo difetto corporeo. Ecco perché si consiglia di eseguire, quotidianamente la camminata veloce, evitando, così l'uso completo o parziale della macchina, dell'autobus e di quant'altri veicoli per spostarci e portare a termine tutti i vari compiti presi. Infatti, nei tragitti brevi è bene utilizzare solo con le nostre gambe, mentre in quelli molto lunghi potremmo inserire l'aiuto dei vari mezzi, solitamente adoperati, scendendo dagli stessi molto prima, proprio per non evitare, anche in questi casi, quest'esercizio importantissimo da non dover mai trascurare, perché porta ad un completo benessere non solo estetico.

36

Eseguire rotazioni del busto

Una volta arrivati a casa, dobbiamo trovare, necessariamente il tempo per fare piccoli esercizi indispensabili per la risoluzione del nostro inestetismo. È bene eseguire delle complete rotazioni del nostro busto, stando in piedi, mantenendo le gambe divaricate, le ginocchia ben tese e le mani che trattengono i nostri fianchi. A questo punto, senza far muovere gli arti inferiori, dobbiamo solo far ruotare la zona superiore che dovrà, inizialmente piegarsi in avanti, formando un angolo di 90°, per poi avanzare una completa rotazione per far si che questa parte in movimento, faccia stendere il più possibile i fianchi e tutto quel che trova l'intero giro effettuato. Bisogna fare 6 serie da 10.

Continua la lettura
46

Flettere il busto lateralmente

Sempre stando in piedi, a gambe divaricate, ma con le ginocchia leggermente flesse, dobbiamo tenere la schiena dritta e le braccia distese lungo i fianchi. Iniziamo, così, senza mai piegare la parte superiore e posteriore del nostro corpo, la flessione del busto lateralmente, facendo scivolare, lungo il fianco, la mano. Quest'esercizio è bene ripeterlo per ambo i lati, per tre sessioni.

56

Eseguire allungamenti laterali

È un esercizio simile a quello precedentemente scritto, cambia la tenuta delle braccia che vanno verso l'alto e non verso il basso. La posizione che, inizialmente dobbiamo assumere è sempre la stessa, infatti è una manovra da fare stando in piedi, mantenendo le gambe divaricate, le braccia alzate e la schiena ben dritta. A questo punto dobbiamo piegare, lentamente il busto verso destra e poi verso sinistra, sviluppando tre serie da 20.

66

Eseguire rotazioni a tappeto

È chiaro che la posizione del corpo, in tal esercizio cambia. Infatti, non dobbiamo più stare in piedi ma nel tappetino, mettendoci in ginocchio con i talloni sotto il nostri glutei. La schiena, come sempre, deve essere ben dritta e le braccia lungo i fianchi per poi far girare il nostro busto verso destra e dopo verso sinistra, sviluppando tre sessioni da venti per ogni lato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare gli esercizi per rassodare i glutei ed eliminare la cellulite

L'eliminazione della cellulite non è un sogno irrealizzabile. Molte donne si affidano a tanti prodotti snellenti presenti in commercio, ma sbagliano. La verità è che abbinare dell'esercizio fisico, a una regolare dieta salutare, può realmente aiutare...
Fitness

Gli esercizi più efficaci per eliminare la culotte de cheval

La culotte de cheval, incubo di ogni donna, non è altro che un accumulo adiposo nella zona trocanterica, per essere più chiari tra cosce e glutei. È una forma di cellulite ed è caratterizzata quindi da una alterazione del tessuto cutaneo su base vascolare...
Fitness

5 esercizi per eliminare la pelle a buccia d'arancia

Il riscaldamento è il momento più importante dell'allenamento di ogni disciplina sportiva, insieme al cool-down. Lo stesso vale per gli esercizi di tonificazione per eliminare la pelle a buccia d'arancia e la cellulite. Questi sono gli inestetismi più...
Fitness

5 esercizi per eliminare la pancia

Se avete finalmente preso la decisione di rassodare la propria pancia e la dieta dimagrante vi ha lasciato l'addome molliccio, è possibile intervenire per allenare la muscolatura addominale e per migliorare il proprio aspetto fisico. Molti lamentano...
Fitness

Fianchi larghi: esercizi per eliminarli

L'estate si avvicina e fra poco tempo molte donne sono in ansia ed agitazione per la prova costume. Per una donna essere in forma è fondamentale per sentirsi a proprio agio e per non avere alcun tipo di vergogna quando si va al mare oppure in piscina....
Fitness

10 esercizi da fare con una bottiglietta d'acqua

Fare attività fisica è molto importante non solo per rimettersi in forma dopo le grandi abbuffate delle feste o di determinati periodi della vita ma anche per mantenersi in forma e restare giovani e belli a lungo. Infatti il segreto dell'eterna giovinezza...
Fitness

5 esercizi per bicipiti e tricipiti senza attrezzi

Allenarsi in casa è un'alternativa per chi ha poco tempo e non può frequentare assiduamente una palestra. Allenandosi in casa si possono ottenere risultati che non hanno nulla da invidiare a quelli ottenibili in palestra. Bisogna sapere però come allenarsi....
Fitness

Come fare esercizi con l'elastico

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati di fitness, a capire come poter fare degli esercizi con l'elastico. Sono davvero in tanti coloro i quali si dedicano e si avvicinano al mondo delle palestre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.