5 esercizi di respirazione contro l'ansia

Tramite: O2O 11/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ansia è un disturbo psicologico che sempre più frequentemente colpisce adulti e ragazzi. Le cause non sempre sono evidenti e quindi combatterla è difficoltoso. Le persone che soffrono di attacchi di ansia sono generalmente sensibili, si preoccupano per loro stessi e gli altri, e si pongono molti interrogativi a cui è spesso complicato dare risposta.
Rivolgersi ad un professionista sanitario è essenziale nei casi più gravi, ma chiunque può trarre vantaggio dai 5 esercizi di respirazione contro l'ansia di seguito elencati.

27

Respirazione Yoga

Inspirare dal naso ed espirare dalla bocca.
Questo è il principio fondante della respirazione Yoga che ha il compito di favorire l'ossigenazione delle cellule del nostro corpo e ridurre lo stress. Le musiche armoniose e lente dello yoga accompagnano un respiro che deve essere lento e profondo, oltre che regolare e prolungato nel tempo. In questo modo, ogni muscolo respiratorio lavorerà bene, senza affanno.

37

Movimento del torace e dell'addome

Il diaframma diventa protagonista della respirazione e antagonista dell'ansia.
Durante la respirazione, spesso respiriamo in fretta non utilizzando correttamente la muscolatura respiratoria. È ora di cambiare.
Il movimento del torace e dell'addome nella respirazione aiutano a combattere l'ansia. Pensiamo a quanto accade durante il sonno. Quando dormiamo abbiamo una "respirazione di pancia" come viene volgarmente definita. L'addome si coordina con il torace durante l'atto respiratorio.

Continua la lettura
47

Ciclo cardiaco e respiro

Conta i battiti del cuore e respira a comando.
Nel dettaglio, inspira per cinque battiti, trattieni il fiato per sette battiti ed espira per nove battiti cardiaci. La respirazione è un riflesso incondizionato. Ciò significa che non possiamo scegliere di bloccare il respiro per più di un tempo massimo perché l'organismo respira automaticamente contro la nostra volontà. Possiamo, comunque, regolarlo con questo esercizio e i benefici non tarderanno ad arrivare.

57

Anidride carbonica da equilibrare

Respira in un sacchetto di carta per equilibrare l'anidride carbonica concentrata nel sangue-polmoni.
Trattenere il respiro fa accumulare anidride carbonica con un aumento dello stress del corpo. Durante un attacco di ansia, però, accade proprio il contrario: si va in iperventilazione e i respiri frequenti fanno alzare la concentrazione di ossigeno presente nel nostro organismo a scapito dell'anidride carbonica. Ciò comporta paura, senso di soffocamento e palpitazioni. Respirare nel sacchetto favorisce la ripresa rapida del controllo.

67

Colore dell'ansia

Dare un colore alla nostra ansia aiuta a farla sparire o quantomeno a controllarla.
La scienza ha dato qualche indicazione a riguardo: il colore dell'ansia sarebbe il turchese o il viola in base agli stati d'animo e al sesso dell'individuo. Fare l'esercizio di visualizzare l'ansia la rende qualcosa di razionale e più facile da combattere. Provare per credere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come superare l'ansia da approccio

All'interno di questa guida andremo a occuparci di conoscenze personali. Nello specifico, vedremo tutte le problematiche inerenti all'approccio, e proveremo a trovare una soluzione. Come avrete già letto nel titolo della guida, ora vedremo come superare...
Psicologia

Come riconoscere l'ansia da separazione dei bambini

Quando le principali figure di accudimento, specie la madre, si allontanano dal bambino, può spesso capitare che il piccolo manifesti una reazione di spavento o di protesta. L'ansia da separazione compare in genere verso gli otto mesi di vita, ma è...
Psicologia

Come affrontare l'ansia del primo giorno di lavoro

Dopo tanta fatica e tanta preparazione, finalmente anche noi abbiamo un lavoro. Trovare un impiego è l'obiettivo fondamentale per garantirsi una vita indipendente. Ha inizio una nuova esistenza, in cui sfruttare tutte le nostre migliori conoscenze e...
Psicologia

Come eliminare i pensieri ossessivi

Capita molto spesso di pensare con ossessiona a qualcosa. A volte si tratta di preoccupazioni legate al lavoro, a relazioni sentimentali o altro ancora, in tutti i casi si tratta di pensieri ossessivi. Riuscire a liberarsi di tali pensieri risulta essere...
Psicologia

Strategie per affrontare lo stress

Lo stress è un problema che appartiene ormai a chiunque: anche chi conduce una vita piuttosto semplice tende a essere frenetico, di fretta, per via delle mille cose da fare nell'arco delle 24 ore. Spesso, capita che una giornata intera non basti per...
Psicologia

5 tecniche per mantenere la calma

Indubbiamente esiste una predisposizione caratteriale alla calma. Nel linguaggio comune si suole dire che la calma è la virtù dei forti e in effetti è facile rendersi conto di come con un pizzico di serenità in più, senza lasciarsi prendere dalla...
Psicologia

Nervosismo, come fare a trattarlo

Il nervosismo, ormai, è entrato a far parte della nostra quotidianità ed è un problema reale che caratterizza questo secolo. Esso può manifestarsi in diverse forme e modi, ma i segnali caratterizzanti principali che possono manifestarsi in situazioni...
Psicologia

Tecniche di rilassamento prima di dormire

Rilassarsi prima di andare a dormire è fondamentale per godere di un sonno tranquillo e ristoratore. Spesso uno stile di vita frenetico, i troppi impegni e le relative problematiche rendono questo step impossibile ed è per questo che anzitutto occorre...