5 esercizi di ginnastica Mckenzie

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra gli esercizi di ginnastica troviamo quelli con il metodo McKenzie che se eseguiti correttamente, servono ad eliminare il dolore che si irradia dalla schiena o dal collo ed arriva fino agli arti inferiori. Questa tecnica è molto utilizzata nella fisioterapia, e se ben eseguita, consente di massimizzare il risultato. Gli esercizi McKenzie si possono fare anche a casa essendo piuttosto semplici, per cui nei passi successivi di questa guida vediamo come eseguirne 5 tra i più facili.

25

Rilassare la muscolatura

Le tecniche utilizzate dal fisioterapista neozelandese McKenzie sono molto praticate, poiché tendono a ridurre notevolmente la pressione del disco sul nervo che lo comprime, causando di conseguenza il dolore. Per eliminare il fastidio dal collo, bisogna iniziare con un esercizio stando seduti su una sedia con lo schienale abbastanza rigido quindi da escludere è la poltrona, e si deve guardare dritto davanti senza muovere il mento, e poi portando indietro la testa per alcuni secondi. L'esercizio va ripetuto ogni due ore in una giornata, e bisogna farlo sempre per primo rispetto agli altri suggeriti nei passi successivi, perché rilassa notevolmente la muscolatura.

35

Piegare collo e testa in avanti

Il secondo esercizio è sempre per il collo, quindi stando seduti bisogna piegare la testa in avanti il più possibile restando fermi per almeno 20 secondi. Per il terzo ed ultimo invece bisogna piegare il collo stando sempre seduti, ed avendo l'accortezza di non ruotare il capo per almeno 5 secondi. Questo esercizio va ripetuto almeno per 5 volte durante la giornata. Invece per il mal di schiena per il primo esercizio da eseguire, bisogna sdraiarsi su di una superficie rigida quindi da escludere il letto essendo morbido, con la pancia in giù ed appoggiati sugli avambracci, poi si devono portare i gomiti all'altezza delle spalle con il bacino rilassato, rimanendo nella posizione per almeno 3 minuti.

Continua la lettura
45

Sdraiarsi a pancia in su

Per eseguire l'ultimo esercizio bisogna invece sdraiarsi a pancia in su, ed è necessario portare le ginocchia al petto tirandole delicatamente, ed avvicinandole il più possibile finché il dolore è tollerabile. Questo esercizio va eseguito al mattino dopo il risveglio, e va ripetuto per almeno 3 volte al giorno. All'inizio si possono anche vedere dei veri e propri tutorial che ci sono su alcuni siti web, dove vengono praticati questi tipi di esercizi, e poi acquistando una certa abilità si riesce a farli da soli. Un ulteriore consiglio è di indossare sempre un abbigliamento comodo ad esempio una tuta da ginnastica in cotone, e delle scarpe morbide da ginnastica o anche si possono fare gli esercizi a piedi nudi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossare abbigliamento comodo ed in fibre naturali
  • Scarpe morbide
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 esercizi di ginnastica bioenergetica

La ginnastica bioenergetica ha, come fine principale, quello di riequilibrare sia il corpo che la mente, ristabilendo un alto grado di benessere e un buon livello di rilassamento; inoltre, è in grado di tonificare i muscoli e di aumentare la resistenza...
Fitness

Ginnastica in mare: esercizi per i glutei

Le cosce e i glutei sono le parti del corpo in cui, specie nelle donne, più che altrove si accumula il grasso. Il fenomeno succede persino alle persone snelle. La parte alta delle cosce e la parte laterale dei glutei risultano spesso preda di quella...
Fitness

5 esercizi di ginnastica ritmica

La ginnastica ritmica comprende una serie di esercizi alcuni dei quali devono essere sostenuti con attrezzi, come la palla, il nastro, la fune, la clavette e il cerchio. La ginnastica ritmica è una disciplina che va seguita costantemente con allenamenti...
Fitness

5 esercizi di ginnastica artistica per bambini

Diventare atleti di ginnastica artistica è il sogno di moltissime ragazze di ogni età, ma non tutti purtroppo hanno la capacità e il talento per poter eccellere in questa disciplina. La ginnastica artistica infatti prevede allenamenti costanti, movimenti...
Fitness

Ginnastica anticellulite: esercizi aerobici

La cellulite: nemica delle donne, anche delle più magroline. Inutile tentare con creme, che non risolvono il problema. Possiamo bere tanta acqua e fare una dieta equilibrata, darci dentro con diuretici ed eliminare il sale. Ma la verità è che l'esercizio...
Fitness

Come fare esercizi preparatori di ginnastica ritmica

All'interno di questa guida, vi fornirò alcune semplici indicazioni su come eseguire degli esercizi preparatori di ginnastica ritmica. Dovete sapere che una serie di esercizi a terra ed in piedi, possono preparare non solo i vostri legamenti, ma anche...
Fitness

5 esercizi di ginnastica con l'elastico

Essere in forma è senz'altro un benessere psicofisico, ed è un'equilibrio più benefico per il nostro organismo, rispetto a chi, invece, si fa prendere troppo dalla noia. Molto spesso si tenta a pensare che per fare esercizio fisico si debba necessariamente...
Fitness

Ginnastica anticellulite: esercizi

La cellulite rappresenta un problema abbastanza comune e le tante motivazioni della sua comparsa sono davvero svariate. Tra queste, infatti, annoveriamo lo stress, il fumo, gli ormoni e la sedentarietà. All'atto pratico, ci sarebbero anche altre motivazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.