5 esercizi da ufficio da fare davanti alla scrivania

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Tantissimi di noi, chi per lavoro, chi per studio, trascorre tantissime ore seduto ad una scrivania. Anche chi essendo semplicemente un tipo un po' sedentario, sente la necessità e il bisogno di sbloccare la schiena. Pur essendo sul posto di lavoro, nulla ci vieta di eseguire, nel totale rispetto dell'ambiente in cui ci troviamo, semplici esercizi in modo da sbloccare la nostra muscolatura. Vediamo insieme 5 esercizi da ufficio da fare davanti alla scrivania, magari ogni ora.

28

Occorrente

  • Qualche istante libero
38

Allungare il più possibile le gambe sotto la scrivania

Eseguire esercizi alla nostra scrivania è una cosa davvero molto semplice, per farli nel modo giusto basterà dedicare solo pochi minuti del nostro tempo e i nostri muscoli potranno trarne un notevole giovamento. Cominciamo con il primo esercizio. Sistemiamoci in modo comodo seduti sul bordo della sedia, prima di fare l'esercizio assicuriamoci di avere una buona stabilità. Adesso allunghiamo il più possibile le gambe sotto la scrivania. Posizioniamo i tacchi delle scarpe perfettamente aderenti al pavimento, poi con dei piccoli movimenti circolatori, ruotiamo i nostri piedi. Ripetiamo il movimento per 5 volte. Con questo esercizio andremo a stimolare la circolazione delle gambe.

48

Alzare le braccia in alto

Passiamo ora al secondo esercizio. Sicuramente svolgendo un lavoro d'ufficio, passeremo molto tempo a digitare sul computer. Di conseguenza avremmo per la maggior parte della giornata le braccia piegate e i gomiti sulla scrivania. Questo esercizio è studiato appositamente per migliorare sia la circolazione delle braccia, sia per eliminare la tensione che si accumula nelle spalle (con la conseguenza di micidiali emicranie). Alziamo quindi le braccia in alto, rimanendo tranquillamente seduti, dobbiamo però prestare molta attenzione alla schiena che deve rimanere diritta e ben appoggiata alla sedia. Una volta che le braccia sono alzate non dovremmo far altro che muovere le dita delle mani molto in fretta, come per digitare parole su di una tastiera immaginaria. Rimaniamo in posizione per qualche istante continuando a muovere le dita. Terminato il tempo cerchiamo di allungare le braccia il più possibile verso il soffitto come se volessimo toccarlo. Possiamo ripetere questo esercizio più volte durante la giornata.

Continua la lettura
58

Girare il busto prima a destra e poi a sinistra

Continuiamo con gli esercizi suggerendone uno particolarmente indicato per il giro vita. Anche questo esercizio può essere svolto stando seduti senza bisogno di alzarsi. Sarà sufficiente girare il busto prima a destra e poi a sinistra. Nel fare la rotazione, cerchiamo di mantenere la schiena ben eretta e di non portare mai in avanti le spalle. Eseguire 5 rotazioni per parte.

68

Fare un mini arco con la schiena

Passiamo ora al quarto esercizio, estremamente utile anch'esso. Posizioniamo il sedere al centro della sedia, posiamo i nostri piedi all'indietro, magari aggrappatevi alle gambe della sedia e poggiate la testa sullo schienale. Dovete fare un mini arco con la schiena (senza esagerare che altrimenti sollecitiamo troppo i muscoli dorsali). Stando belli dritti portate le mani dietro la schiena e prendetevi le mani con il dorso rivolto verso di voi, di conseguenza il palmo verso l'esterno. L'esercizio consiste nello spingere il dorso delle mani nella zona lombare (parte bassa della schiena) e portare le spalle in avanti. Il movimento va ripetuto minimo 10 volte mantenendo la posizione ad arco per pochi secondi. Questo darà beneficio a tutta la schiena, alle spalle e al collo.

78

Concentrarsi sulla respirazione

Siamo arrivati così all'ultimo esercizio, anch'esso molto importante. Per la sua esecuzione possiamo tranquillamente usare la pausa pranzo, o prendere 5-10 minuti durante il pomeriggio. Rimaniamo sempre seduti, schiena molto dritta. Posizioniamo le mani sopra le ginocchia con i palmi rivolti verso l'alto. Chiudiamo gli occhi, dimentichiamoci di tutto ciò che ci circonda e respiriamo in modo lento e tranquillo, con dei respiri molto profondi. Basiamo tutta la nostra concentrazione solo sul respiro senza prestare attenzione molto alla posizione del corpo, in modo da rilassare la muscolatura e non rimanere troppo rigidi. Manteniamo la posizione per qualche minuto. Al termine possiamo riaprire gli occhi molto lentamente e ricominciare le nostre attività. In figura è mostrato un esercizio difficile ma molto salutare, consigliata è l'esecuzione in un parco per non essere trattato per un maniaco del benessere.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli esercizio suggeriti in questa guida, sono indicati a tutti coloro che stanno seduti per la maggior parte del tempo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come fare yoga in ufficio

Le lunghe ore di lavoro il più delle volte puo' causare stress e fatica, e provocare alcuni dolori muscolari dovuti al prolungato periodo sedut davanti al computer o piegati su una scrivania. Per mantenersi sempre in perfetta salute è fondamentale alimentarsi...
Fitness

Come fare ginnastica in ufficio

La vita in ufficio può rivelarsi più dura di quanto prevista. Stare tanto tempo seduti o passare intere giornate al pc di certo non giova al nostro corpo. Esistono tuttavia dei rimedi, fare ginnastica è uno di questi. E non stiamo parlando di andare...
Fitness

Come fare gli esercizi isometrici: pettorali e braccia

Gli esercizi isometrici sono lo strumento definitivo per allenare pettorali e braccia in ogni momento della giornata: da fare la sera davanti alla tv, la mattina prima di andare in ufficio, nella pausa caffè come seduti alla scrivania. Eccovi la guida...
Fitness

Come fare la ginnastica da scrivania

Avete mai sentito parlare della ginnastica da scrivania? Si tratta di alcuni semplici esercizi, che tutte siamo in grado di eseguire. Essi esistono appositamente per permetterci di contrastare gli effetti negativi tipici di un lavoro sedentario. Stare...
Fitness

Come mantenersi attivi in ufficio

Benché si sia portati a pensare il contrario, è possibile mantenersi attivi anche se si lavora in un ufficio, pur rimanendo seduti 8 ore al giorno. Con qualche piccolo accorgimento, infatti, anche chi lavora alla scrivania, e quindi conduce una vita...
Fitness

Come Assumere Una Posizione Corretta Davanti Al Pc

Molto spesso quando stiamo davanti al computer non facciamo caso alla posizione che assumiamo, adottando alcune posture scorrette che possono provocare mal di schiena e dolori articolari e, con il tempo, anche problemi alla vista e al collo. Mantenere...
Fitness

Come allenare gli addominali in ufficio

Eseguire allenamento quotidiano è davvero importante, se non fondamentale, per poter mantenersi attivi e sempre in forma. I muscoli, infatti, se non vengono adeguatamente stimolati, tendono a ridursi di dimensione e a perdere resistenza e tono. Come...
Fitness

Come fare gli esercizi isometrici

Nel caso in cui si avesse l'intenzione di effettuare della ginnastica che al tempo stesso non obblighi a degli sforzi eccessivi, i quali possono provocare strappi oppure distorsione, una buona idea è quella di dedicarsi ad un'attività sportiva in cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.