5 esercizi con lo step

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chissà quante volte, al finire dell'estate, ti sarai ripromessa di iscriverti in palestra per migliorare la tua forma fisica e non arrivare impreparata alla prova bikini dell'anno successivo. Poi, col progredire dell'inverno, il freddo e le giornate che si accorciano avranno fatto svanire i tuoi buoni propositi come neve al sole. Pazienza, ti dico io come rimediare.
Ci sono tanti esercizi che puoi fare da sola anche a casa: bastano un po' di costanza e un pizzico di buona volontà! Uno degli attrezzi più utili per tonificare i muscoli e migliorare il coordinamento motorio è lo step. Puoi procurartene uno in plastica uguale a quello che si usa nelle palestre acquistandolo presso un qualunque negozio di fitness, oppure in alternativa usare una piccola pedana di legno. Per cominciare, può andare bene un'altezza non superiore ai dieci centimetri ma ricorda, l'angolo che si viene a creare fra la gamba e la coscia quando appoggi il piede sopra lo step non deve mai essere superiore a 90 gradi. Questo per consentire di scaricare il movimento su tutto l'arto e non solo sul ginocchio! Ecco di seguito 5 esercizi con lo step che puoi fare comodamente nel salotto di casa tua.

26

Salite e discese laterali

Questo è l'esercizio di base che ti consentirà di tonificare i muscoli di gambe e glutei. Inizia mettendoti in piedi accanto al fianco sinistro dello step, lungo in lato più corto. Adesso, solleva la gamba destra e sali sola la pedana. Poi, solleva anche la gamba sinistra rimasta a terra e appoggiala sull'attrezzo. Una volta che sei a gambe unite sopra la pedana, solleva di nuovo la gamba destra e portala di nuovo a terra nel lato apposto a quello da cui sei partita. Scendi infine anche con l'altra gamba. Ripeti l'esercizio a destra e sinistra dello step per 12 volte su entrambi i lati.

36

Salite e discese laterali con l'ausilio delle braccia

Questo esercizio è una variazione di quello precedente che comporta l'uso delle braccia dunque consente anche di tonificare i muscoli di questa parte del corpo e in più migliora il coordinamento motorio. Consiste nell'abbinare ai movimenti già indicati delle alzate verso l'alto e verso il basso di mani e braccia. In pratica, mentre sali sulla pedana con la gamba destra, porta il braccio sinistro in alto; nel passaggio successivo, mentre allinei la gamba sinistra sulla pedana, solleva anche il braccio sinistro. Successivamente, mentre scendi dalla pedana con la gamba destra, porta il braccio sinistro di nuovo in basso. Fai la stessa cosa con il braccio destro mentre scendi con la gamba sinistra. Ripeti la sequenza a destra e sinistra alternando braccia e gambe per 12 volte.

Continua la lettura
46

Saltelli in avanti e dietro

Questo esercizio deve essere fatto ad un ritmo più sostenuto perciò comporta un impegno fisico maggiore. È utile quindi non solo a tonificare ma anche a perdere peso. Se ti aiuta, metti su un bel cd di musica ritmata! Consiste nel mettersi in piedi dietro lo step lungo il lato più lungo. Adesso, a gambe unite, salta sopra la pedana sollevando entrambi gli altri. Adesso che sei sopra la pedana, torna nella posizione di partenza saltando all'indietro a gambe unite. Ripeti l'esercizio 12 volte a ritmo abbastanza veloce, aiutandoti con la respirazione.

56

Saltelli in avanti e dietro con piegamenti del busto in avanti

Anche l'esercizio numero due ("saltelli in avanti e dietro") può essere effettuato abbinando al movimento delle gambe, quello di un'altra parte del corpo, in questo caso busto e fianchi. I benefici sul tuo fisico saranno sicuramente maggiori. Allora fai cosi: una volta salita a gambe unite sopra la pedana, fletti il busto in avanti e tocca con le mani il bordo dello step, senza piegare le gambe se ci riesci. Risali col busto dopo 5 secondi e scendi dalla pedana con un salto all'indietro. Ripeti la sequenza per 12 volte.

66

Addominali con lo step

Ci sono naturalmente molti esercizi che puoi fare con lo step, basta usare un po' di fantasia! Quelli che ti ho descritto possono andare bene per dei principianti o per chi deve "dare una scossa" al proprio fisico. Proprio per questo, ho cercato di non far rimanere fuori nessuna parte del corpo, addominali compresi. Allora che aspetti a provare anche quest'ultimo esercizio? Sdraiati sulla schiena e solleva le gambe, appoggiando i piedi sopra la pedana. Per un corretto svolgimento, il tuo sedere dovrà il più possibile avvicinarsi al bordo laterale più lungo dello step. Metti le mani dietro la nuca (o lungo i fianchi se preferisci) ed inizia a contrarre gli addominali facendo piccole alzare verso l'alto del tronco. Cerca di non alzare il sedere da terra e di mantenere i piedi ben fermi sulla pedana. Contrai i muscoli per 12 volte, poi riposo. Una volta trascorsi 12 secondi, ripeti l'esercizio per 6 volte.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come usare la pedana vibrante per dimagrire

In vista della primavera in molti tendono a voler ritrovare la forma fisica e per farlo bastano pochissimi accorgimenti e una spesa minima. Innanzitutto bisogna prestare attenzione all'alimentazione, in maniera le da non rendere vani tutti gli esercizi...
Fitness

Come fare ginnastica sulla pedana vibrante

Con l'avvento dell'estate è fondamentale mettersi sotto con la ginnastica per superare la tanto temuta prova costume. Esistono tantissime tipologie di esercizio che possiamo prendere in considerazione per mantenerci in forma e tonici. In questa guida...
Fitness

Come apprendere i passi principali di step

Oggi come oggi, mantenersi sempre perfettamente in forma, è più importante che mai. Effettivamente, negli ultimi anni, anche le persone un po' più pigre si sono convertite ad un po' più di movimento. Sia se si tratta di frequentare palestre con gli...
Fitness

Esercizi: allenarsi con il Tapis Roulant

L'allenamento aerobico è uno dei principi fondamentali del fitness, e, per chiunque volesse mettersi in forma, sarebbe ideale iniziare con la corsa. A volte, però, non possiamo permetterci di fare footing, degli esercizi all'aria aperta, e in tal caso...
Fitness

Come tonificare il corpo con il just pump

Il just pump è un allenamento intensivo, basato su un metodo particolare, che riesce a porsi come ampiamente condizionante dal punto di vista muscolare. Con il just pump si possono bruciare fino a 400 calorie in un'ora e il fisico diventa scolpito. Agendo...
Fitness

Come allenare i polpacci a casa

Se si pensa ad allenare i polpacci, sicuramente l'attività migliore da compiere è quella di andare in bicicletta. Non sempre è possibile avere il tempo ed una bicicletta a disposizione, per cui, senza rinunciare ad allenare questa parte del corpo,...
Fitness

Come eseguire la posizione yoga saluto alla luna

Come il Saluto al Sole rappresenta la parabola solare, dall'alba al tramonto, così il Saluto alla Luna raffigura la luna nelle sue fasi: ascendenti e discendenti, piene e vuote.In ogni essere vivente, a prescindere dal sesso, sono contemporaneamente...
Fitness

Come utilizzare un vogatore per allenamento a casa

Allenarsi costantemente è il modo migliore per mantenersi in forma e condurre una vita sana, con rischi per la salute limitati. Si può decidere di iscriversi in palestra e seguire un programma di allenamento dato da un personal trainer, oppure decidere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.