5 erbe contro il mal di testa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il mal di testa è uno dei disturbi più comuni e colpisce indistintamente sia gli adulti che gli adolescenti. Uno dei maggiori responsabili di questo malessere è sicuramente lo stress, ma anche la mancanza di sonno o un'alimentazione errata, possono giocare una parte importante. Per alleviare il dolore esistono una moltitudine di antidolorifici che vengono regolarmente utilizzati per combattere il mal di testa. Ma non esistono solo rimedi farmacologici, vi sono anche valide alternative a livello naturale che offrono altrettanto sollievo, riducendo notevolmente il rischio di effetti collaterali. Vediamo allora insieme quali sono le 5 erbe contro il mal di testa.

27

Partenio. Conosciuta come pianta dalle alte qualità antinfiammatorie, per secoli, il partenio è stato considerato uno dei migliori rimedi per combattere il mal di testa e la febbre. Le parti di questa pianta più utilizzate, a livello curativo, sono le foglie in quanto possiedono al loro interno una più grande concentrazione di sostante balsamiche. Per preparare un decotto contro l'emicrania dobbiamo procedere in questo modo: Prendiamo un pentolino, versiamo al suo interno mezzo litro di acqua, mettiamolo sul fuoco e portiamolo a bollore. Non appena iniziano ad apparire le prime bollicine, aggiungiamo un cucchiaio di foglie essiccate. Lasciamo in infusione per 10 minuti, filtriamo, aggiungiamo una punta di miele e sorseggiamo la bevanda calda.

37

Valeriana. L'utilizzo medico della valeriana affonda le proprie radici nella notte dei tempi. Già gli antichi romani e i greci infatti, utilizzavano questa pianta per la cura del mal di testa, per l'insonnia e per l'ansia. Per preparare un decotto contro il mal di testa è necessario utilizzare le radici di valeriana procedendo in questo modo. Prendiamo una tazza, aggiungiamo un cucchiaino da caffè di radice secca, versiamoci sopra acqua bollente. Lasciamo in infusione per almeno 10 minuti. Trascorso il tempo, dolcifichiamo il decotto con un pochino di miele prima di bere. Nonostante la valeriana sia considerata una pianta sicura, il consiglio è quello di non utilizzarla per lunghi periodi.

Continua la lettura
47

Menta piperita. L'olio essenziale di menta piperita è sicuramente uno dei rimedi più utilizzati contro il mal di testa. In questo caso viene utilizzato l'olio essenziale. Diluire quindi una parte di olio essenziale alla menta piperita con nove parti di alcool per liquori. Mescolare velocemente, con un contagocce inumidire una pezza in cotone. Andiamo ora a strofinare sia le tempie che la fronte.

57

Tanaceto. Ecco un'altra pianta curativa in grado di alleviare il mal di testa. La sua grande prerogativa, rispetto ad altre piante, è che gli effetti benefici sono visibili in pochi minuti. Il procedimento è molto semplice, in caso di emicrania, basta masticare 3 foglie di tanaceto e in pochi minuti il malessere scompare. In caso di malessere persistente ripetere il trattamento più volte durante la giornata.

67

Ginkgo Biloba. Questa è un'altra pianta molto efficace per combattere il mal di testa. Il ginkgo biloba infatti è in grado di aumentare la circolazione del sangue, riducendo così l'infiammazione che causa l'emicrania. In commercio è disponibile sotto forma di capsule o di compresse. Per quanto riguarda il dosaggio è necessario attenersi alle istruzioni impresse sulla confezione.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di utilizzare qualsiasi tipo di rimedio è sempre meglio consultare il medico di fiducia.
  • Attenersi scrupolosamente alle istruzioni impresse sulle confezioni

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come fare l'autoshiatsu contro il mal di testa

Ricevere un massaggio è sempre gratificante e rilassante, soprattutto se si avverte dolore al collo o alla schiena, ma anche in qualunque altra parte del corpo. Questo tipo di rimedio però il più delle volte ha un costo. Molto spesso infatti non possiamo...
Rimedi Naturali

Come far passare il mal di testa con l'aceto

Il mal di testa, il cui termine medico è cefalea, è molto diffuso tra la popolazione di tutto il mondo. Possono essere colpiti da questo malessere persone di ogni età. Le cause sono molteplici. I più comuni sono il ciclo mestruale per le donne, i...
Rimedi Naturali

Come far passare il mal di testa

Il mal di testa in qualsiasi forma, si presenta negli esseri umani, genera un enorme fastidio che in alcuni casi può essere assolutamente insopportabile, tanto che si ricorre spesso ai medicinali per farlo passare. In riferimento a ciò nei passi successivi...
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di testa

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di avere un fastidiosissima emicrania e generalmente, in questi casi, la prima cosa che facciamo è quella di acquistare degli appositi farmaci per alleviarci il dolore. In realtà esistono moltissimi modi...
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di testa con il partenio

Tra i fastidi più comuni tra gli esseri umani, il mal di testa è senza dubbio tra i primi posti. Le cause di un dolore alla testa possono essere diverse. Nella maggior parte dei casi si tratta della contrattura di certi muscoli. Le ragioni possono risiedere...
Rimedi Naturali

Come Diminuire Il Mal Di Testa Causato Dalla Febbre

È importante curare la febbre in maniera efficace, consultando in alcuni casi anche il nostro medico di famiglia che ci può prescrivere qualche valido farmaco per farci passare la febbre nel minor tempo possibile. Tuttavia un problema che può insorgere...
Rimedi Naturali

Come fare i fumenti contro il raffreddore e il mal di gola

La stagione invernale si distingue per il diffondersi di vari sintomi influenzali. Raffreddore e mal di gola sono i più comuni. Spesso non sfociano in febbre e sindrome influenzale e possiamo combatterli con rimedi naturali. I famosi "metodi della nonna"...
Rimedi Naturali

10 consigli per prevenire il mal di schiena da scrivania

Il mal di schiena è un problema che purtroppo a causa di vari fattori, affligge moltissime persone causando dei dolori davvero fastidiosi. In un certo modo il mal di schiena può essere evitato, soprattutto quando si assumono delle posizioni scorrette....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.