5 consigli per non farsi schiacciare dalle pressioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vita di tutti i giorni con i suoi tanti impegni e doveri ci mette molto frequentemente in una condizione di stress. Questo stress non è psicologico quanto un vero e proprio elemento fisiologico derivante da i suddetti impegni quotidiani.
Ciò che è invece ha una derivazione propriamente psicologica è la pressione. Siamo noi stessi a sentirci ingabbiati, senza via di fuga, schiacciati e oppressi da qualcosa che sentiamo, forse troppo, di dover fare. È questa una situazione parecchio delicata perché rischia di compromettere la serenità della nostra vita e minare nel profondo quelle che crediamo essere le nostre più radicate convinzioni. Tuttavia, come in tutte le cose, bisogna agire controcorrente e attuare delle strategie per non sentirsi così tanto oppressi.
Per questo siamo qui a fornire 5 utili consigli per non farsi schiacciare dalle pressioni e siamo sicuri che li troverete molto utili.

26

Pensare positivo

Il primo ottimo consiglio che possiamo darvi è quello di pensare positivo. Appare scontato, ma in realtà la persona che è schiacciata dalle pressioni è tale proprio perché crede che tutto è destinato a sopraffarla. Per questo motivo vi consigliamo di essere ottimisti, o meglio ancora di trovare sempre dei validi motivi per poterlo essere.
Tutto ciò aiuta anche la nostra mente, che è la padrona assoluta delle nostre azioni. Se pensiamo a dei risvolti positivi la nostra mente a livello inconscio si convincerà e concretamente noi faremo di tutto per non disattenderla.

36

Prendersi del tempo libero

Chi vive schiacciato dalle pressioni è vittima di un circolo vizioso in cui crede di dover sempre agire in vista del futuro miglioramento della propria condizione. In realtà, proprio questo troppo pensare alle pressioni di cui si è vittima aggrava ancora di più la condizione.
Prendersi del tempo libero, una giornata in cui fare qualcosa che ci piace, senza pensare troppo, è in grado di rimetterci sui giusti binari e ridare senso alle nostre azioni, rendendoci leggeri e pronti a non mollare.

Continua la lettura
46

Confrontarsi con gli altri

Questo è un consiglio a cui si dovrebbe prestare molta attenzione. Spesso pensiamo di dover risolvere le nostre incombenze e di uscire da determinate situazioni da soli, con le nostre forze. Ignoriamo, in realtà, quanto possa essere utile il confronto con gli altri, siano amici, parenti, partner.
Parlare di ciò che ci opprime con chi sentiamo maggiormente vicino è incredibilmente benefico. Una vera e propria terapia gratuita.

56

Stabilire delle priorità

Perché usiamo l'espressione "schiacciati dalle pressioni"? Perché, appunto, sono tante, molteplici: in poche parole, si accumulano.
Per questo semplice motivo, il consiglio è quello molto semplice di stabilire delle priorità. Capire cosa è più importante fare e focalizzare le nostre energie, secondo un ordine di importanza che abbiamo stilato, ci libera come per incanto dalle pressioni.
Una montagna è scalata un passo alla volta, non dalla constatazione di quanto sia alta.

66

Pensare meno, agire di più

Ecco il quinto consiglio: pensare meno, agire di più.
Sembra quasi uno slogan, ma in realtà è un'azione dai risvolti più concreti di quanto si possa credere. Rimuginare in continuazione su ciò che ci opprime e su quanto tutto ciò ci schiacci non è certamente la maniera migliore per dare una svolta alla propria condizione.
Mettetevi alla prova: invece di pensare, agite. Non ve ne pentirete e il vostro orizzonte sarà incredibilmente più limpido.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Come farsi passare il nervoso

Purtroppo nella vita di tutti i giorni siamo costantemente bersagliati da stimoli negativi, quindi è molto facile essere contrariati fino ad arrivare a veri e propri scatti d’ira; se non si adottano strategie calmanti fai da te, si rischia di lasciarsi...
Psicologia

Come non farsi prendere dal panico

In situazioni di stress molto elevato o in occasioni in cui ci sentiamo particolarmente sotto pressione, può capitare che il panico ci assalga, facendoci perdere di vista il nostro obiettivo e costringendo la nostra mente a focalizzarsi solamente su...
Psicologia

Relazione segreta con un collega: consigli utili

Il lavoro spesso può essere stressante e faticoso. Ci sono impieghi che stancano fisicamente, altri che stancano mentalmente. Sicuramente il lavoro d'ufficio fa parte della seconda categoria, ed è infatti nella maggior parte di questi casi che avvengono...
Psicologia

Consigli per superare la timidezza in una settimana

Durante una discussione resti sempre in silenzio anche se si parla di cose banali? Hai paura di dire la tua? L'ansia ti assale quando devi parlare in pubblico o quando devi uscire con qualcuno che conosci poco? Non preoccuparti! Sei solo molto timido...
Psicologia

Counseling: consigli per iniziare

Probabilmente molti di voi non avranno idea di cosa stiamo parlando e proprio per questo vogliamo essere il più possibile chiari e accessibili a tutti i lettori. Questa semplice lista ha lo scopo pratico di fornirvi dei consigli per diventare parte del...
Psicologia

Consigli per affrontare al meglio una critica

Ognuno di noi porta con se un bagaglio di scelte che inevitabilmente hanno e continuano a segnare sia positivamente che negativamente le nostre giornate e a condizionare in maniera decisiva le interazioni sociali che quotidianamente intratteniamo con...
Psicologia

Consigli per ritrovare la serenità dopo una separazione

È risaputo, la fine di un rapporto può causare dei veri e propri stati depressivi e confusionari. La sensazione che si prova è davvero difficile da affrontare poiché è molto devastante. Dopo una rottura, non tutti riescono subito a farsi forza e...
Psicologia

5 consigli per sedurre un uomo senza fargli capire che ti piace

Non è sempre facile riuscire ad approcciare con una persona che ci piace. Spesso tremiamo al solo pensare di parlarci, oppure fantastichiamo su mille modi per poter iniziare una conversazione e quando arriviamo realmente a parlare ci blocchiamo e facciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.