5 consigli per evitare ansia da prestazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ansia da prestazione è una problematica davvero molto diffusa e a cui sono soggetti uomini appartenenti a diverse fasce d'età. In realtà questa problematica, sebbene tendenzialmente legata all'universo maschile, può riscontrarsi anche in soggetti femminili che, come gli uomini, non riescono a vivere la sessualità nel modo più sereno possibile. Sebbene molti rimedi riguardino la somministrazione di farmaci studiati appositamente per evitare il problema, esistono alcuni piccoli accorgimenti da poter seguire per far si che, prima che l'ansia prenda il sopravvento, si possa frenare questo istinto irrazionale e vivere la sfera sessuale in modo più sereno e felice. Se siete curiosi di sapere come fare per poter intraprendere un cammino di prevenzione e di corretto atteggiamento verso questo fastidioso e delicato problema, siete nel posto giusto! Ecco a voi i migliori 5 consigli per evitare ansia da prestazione.

26

Rilassare la mente

Una delle cose assolutamente da fare, per evitare questo tipo di ansia così delicata appartenente alla nostra sfera sessuale, è sicuramente quella di provare a rilassare la mente, concentrandoci sulle emozioni positive e non su quelle negative. In effetti, anche per chi segue trattamenti farmacologici, l'approccio mentale è quello che può portare ad un esito positivo del rapporto favorendo l'azione dei prodotti utilizzati.

36

Parlare con il partner

Un problema del genere ha sicuramente ripercussioni sulla coppia e, per cercare di superarlo insieme ed evitare nuovi episodi, può essere un'ottima idea quella di esprimere le proprie preoccupazioni al partner, cercando di spiegare come ci si sente. Questo non deve però essere considerato come un momento di debolezza o come qualcosa di cui vergognarsi ma piuttosto come un momento in cui ci si confronta, ci si supporta e si collabora per un rapporto sano, sereno e profondo.

Continua la lettura
46

Meditare

Inserire delle sessioni di meditazioni alla propria routine quotidiana può essere un ottimo rimedio per evitare l'ansia da prestazione. In realtà quest'antica disciplina è in grado di evitare vari tipi di ansie, di stati d'animo negativi e di stress e, soprattutto, può aiutare nel processo di rafforzamento di autostima necessario affinché la sessualità (così come tante altre sfere della propria vita sia privata che lavorativa) non venga vista come un ostacolo, come un test a cui si crede di fallire miseramente.

56

Cambiare la propria concezione del sesso

Una delle cause scatenanti l'ansia da prestazione è l'errata concezione del sesso. Purtroppo, negli ultimi anni, si è vista una distorsione delle prestazioni maschili con standard quasi utopici che mettono in seria discussione la sensibilità dell'uomo così come la serenità del rapporto sessuale. Una delle cose essenziali da fare per evitare l'ansia è non basarsi sugli errati stereotipi di oggi e concentrarsi sulle proprie emozioni e sul proprio partner per vivere al meglio l'intimità senza paragoni, stress e ansie.

66

Prendere tutto con calma

Buttarsi a capofitto nel pieno dell'azione, senza assaporare ogni momento, può essere molto controproducente quando si parla di ansia da prestazione. Prendere tutto con calma, dedicarsi al partner e vivere ogni attimo a pieno è una delle cose da tenere in considerazione per non sentirsi sopraffatti dagli eventi, dalle emozioni e dall'ansia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Consigli per ritrovare la sintonia sessuale

La sintonia sessuale non è alla base di un sereno rapporto di coppia, ma ne fa parte a pieno titolo insieme al rispetto, alla fiducia e naturalmente all'amore verso il partner. Quando manca o diminuisce la sintonia sessuale, ne risente anche la quotidianità...
Sessualità

5 segreti per praticare sesso tantrico

Avete mai sentito parlare di sesso tantrico? Alcuni ritengono sia una vera e propria filosofia di vita, un'esperienza senza pari, molto diversa dal sesso comune. Nato in India, a differenza del sesso occidentale a volte ricco di tabù, il sesso tantrico...
Sessualità

5 modi per durare più a lungo a letto

Una delle maggiori sfide che una coppia si può trovare ad affrontare è di certo l'insoddisfazione di uno dei due (o di entrambi) a letto. In particolare, una situazione che aumenta la frustrazione di entrambi è la limitata durata dei rapporti sessuali,...
Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
Sessualità

Come affrontare il calo del desiderio nell'uomo

La sessualità è uno degli argomenti più gettonati in assoluto, nonchè uno di quelli maggiormente studiati in ambito psicologico, medico e filosofico. Solitamente è l'uomo colui che desidera più velocemente un rapporto fisico; quando, però, si è...
Sessualità

10 consigli per l'educazione sessuale

Purtroppo l'educazione sessuale è ancora un tabù, soprattutto nelle scuole, luogo in cui maggiormente dovrebbero tenersi corsi del genere. Un adolescente spesso, o perché si vergogna a chiedere consigli ai propri genitori o per informazioni vaghe e...
Sessualità

10 consigli per vivere con serenità la sessualità femminile

Dagli anni '80 in poi, ma soprattutto nell'ultimo decennio, si è iniziato a guardare con molta attenzione alla sessualità femminile e alla percezione di essa. Prima di questi anni, infatti, il sesso in generale era un vero e proprio tabù e parlarne...
Sessualità

Sesso e adolescenti: consigli per la prima volta

Il percorso della vita è lungo e artificioso ma per questo altrettanto affascinante. Ogni giorno si impara qualcosa e le sfide che ci riserva il futuro possono essere difficili. Ciascuno di noi dovrebbe poter vivere le proprie esperienze step by step...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.