5 benefici di dormire in coppia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Dormire col proprio partner dà sempre un senso di sollievo. Sentire il suo respiro, il profumo della sua pelle e percepire un senso di protezione, è una sensazione che non ha eguali. Inoltre ci si sente meno soli rispetto a quando si è costretti a passare la notte in solitudine, così come sottolineato su una ricerca pubblicata sul The Wall street journal, dal titolo The benefits of a sleep buddy. Ma vi siete mai chiesti quali sono, in fondo, i risvolti positivi del sonno di coppia? Lungo i passi di questa guida vi diremo quali sono 5 benefici di condividere il letto con la propria dolce metà. Seguiteci per conoscere tutti i dettagli!

26

Diminuisce lo stress

l'uomo è un animale sociale, ed è per questo che non può trascorrere lunghi periodi in totale solitudine. All'interno di questa sfera rientra anche il sonno, che se condiviso in coppia, nello stesso letto, presenta benefici psicologici e fisici. Il primo tra tutti è il senso di sicurezza. Avere accanto una persona della quale si presuppone ci si fidi ciecamente, infonde un senso di protezione. Un dato non da poco, soprattutto quando si vive in zone isolate o in case troppo grandi. In questo mdo si vive un sonno più disteso e rilassante e si sbbassano i livelli di stress. Ciò avviene anche grazie all'azione dell'ossitocina, una sostanza più comunemente chiamata "ormone dell'amore", che si sprigiona quando si sta accanto alla propria dolce metà.

36

Aumenta il senso di protezione

Il senso di protezione non è da considerarsi solo in relazione alla sicurezza della casa. Può essere importante, quando si accusano problemi del sonno, avere dalla propria un alleato. E chi, meglio del proprio partner può controllare che tutto proceda al meglio quando si soffre d'insonnia, sonnambulismo o altre disfunzioni come l'apnea notturna? In questo modo, la persona che accusa problematiche di questo od altro genere, può stare più tranquilla sotto il calore che emana il giaciglio di coppia.

Continua la lettura
46

Aumenta la sintonia di coppia

Condividere il letto durante la notte, fa bene alla coppia. Il sonno a due aumenta il senso di complicità, smorza le tensioni e riduce i litigi. Questo perché, quando si riposa bene, i nervi sono più saldi e ci si risveglia rigenerati. Si può infatti considerare questo beneficio come una conseguenza degli altri sin qui esposti.

56

Scalda il letto

Durante l'inverno il calore fisico è un toccasana. Avete presenti le lenzuola fredde, tanto da sembrare delle lastre di ghiaccio sulla propria pelle? Accoccolarsi alla propria metà fa sì che si percepisca una maggiore sensazione di calore, ed è facile notare come anche il letto si scaldi più velocemente. Un beneficio della vita di coppia che diventa irrinunciabile sin dal momento in cui si provano queste sensazioni per la prima volta.

66

Riduce il rischio di depressione

Il sonno di coppia funge da palliativo per tutti gli episodi difficili che si affrontano nel corso della giornata. Quando le luci si spengono e si sta accanto alla propria metà, si avverte un senso di complicità, che unitamente al senso di calore e di relax abbatte le barriere della solitudine, riducendo i pensieri negativi. Diversamente, quando si è soli, i pensieri prendono il sopravvento, complice l'impossibilità di esternare il proprio disagio con la dolce metà. Alla luce di ciò, perdonate i vostri partner se scalciano o tirano le coperte: il gioco vale sicuramente la candela.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

Consigli su come dormire quando c'è rumore

Tutti sanno che per vivere bene bisogna dormire bene. Il corretto riposo è l'elisir di lunga vita, rilassa, distende, garantisce salute e pace interiore. "Fate dei bei sogni" dicevano i nostri nonni per assicurarci una giornata tranquilla ed avevano...
Psicologia

Consigli per una sana vita di coppia

Vivere in due non è mai tutto rose e fiori, come vorrebbero far credere fiction e romanzi. Vivere insieme a un'altra persona, col passare del tempo e con il sedimentarsi delle emozioni, richiede un notevolissimo impegno da parte di entrambe le parti,...
Psicologia

Tecniche di rilassamento prima di dormire

Rilassarsi prima di andare a dormire è fondamentale per godere di un sonno tranquillo e ristoratore. Spesso uno stile di vita frenetico, i troppi impegni e le relative problematiche rendono questo step impossibile ed è per questo che anzitutto occorre...
Psicologia

Quando dormire fa paura: come affrontare gli incubi

Dormire poco (e male) aumenta la probabilità di manifestazione degli incubi ed è bene quindi andare a letto non a notte fonda cercando, prima di addormentarsi, di pensare a qualcosa di bello, spensierato e rilassante. Ricordate di consumare una...
Psicologia

Attegiamenti dannosi in una relazione di coppia

Le menzogne, il barare, la violenza domestica sono i presupposti per un amore asfissiante, pericoloso. Tuttavia, il malessere può albergare anche in una coppia relativamente tranquilla. L'infelicità è come un acido che corrode i sentimenti ed i rapporti....
Psicologia

I benefici del giardinaggio

Nei ritmi frenetici e spesso convulsi della vita cittadina spesso si perde la capacità di stare a contatto con la natura e il verde. Avere a disposizione anche solo un piccolo giardino, da curare e mantenere, può rappresentare una piccola oasi di relax...
Psicologia

I benefici della meditazione camminata

La meditazione camminata è un metodo alternativo per conoscere meglio se stessi. Si tratta di una disciplina che coinvolge insieme mente e corpo. L'ideatore, Thich Nhat Hanh, ne evidenzia gli aspetti positivi, tra cui la consapevolezza ed il miglioramento...
Psicologia

5 benefici del pianto

Per pianto viene inteso comunemente quel processo di rilascio delle lacrime in risposta ad uno stimolo, cioè un'emozione. Quest'ultima può essere sia positiva, quindi di gioia, che negativa, quindi di dolore. Lacrime ed emozioni non sempre sono compresenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.