5 benefici della celidonia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La celidonia (Chelidonium majus) anche detta erba rondinella, è una pianta erbacea che dura tutto l'anno, in Italia cresce spontaneamente nei prati e sul ciglio della strada. Appartiene alla stessa famiglia dei papaveri. Famosa fin dall'antichità per le sue proprietà terapeutiche, si può riconoscere all'interno delle foglie e del fusto il lattice giallo che le conferisce tutte le proprietà benefiche. In questo articolo vedremo i suoi 5 principali benefici.

26

Antispasmodico

Se assunta con un infuso del lattice in piccole concentrazioni, il beneficio principale di questa pianta è quello di essere un importante antispasmodico. Ciò vuol dire che allevia tutti i dolori addominali, agendo sul sistema nervoso e sulle contrazione di muscoli lisci di stomaco e intestino. Funge anche come digestivo per la presenza di sostanze alcaloidi, caratterizzate da un pH basico che contrasta l'acidità di stomaco. L'infuso stimola anche la produzione biliare, fondamentale per la digestione.

36

Vasodilatatore

Grazie alle sue capacità di rilassare la muscolatura, la celidonia è un buon vasodilatatore perché riesce a far distendere i muscoli lisci delle pareti dei vasi. In questo modo il sangue circola più facilmente raggiungendo la cute (alleviando eventuali inestetismi della cellulite), i muscoli scheletrici (aumentando l'afflusso di nutrienti), e soprattutto i reni (che filtreranno maggiori quantità di plasma, con effetto diuretico, eliminando maggiori quantità di tossine). Chi soffre di pressione bassa deve stare attento perché un infuso di celidonia tende anche ad abbassare lievemente la pressione.

Continua la lettura
46

Antidolorifico

L'infuso, rilassando i muscoli, viene incontro anche a chi soffre di dolori mestruali e sindrome premestruale. La celidonia infatti eviterà che i muscoli si contraggano troppo e renderà le contrazioni più armoniose e sopportabili. Si può usare al posto dei medicinali evitando così tutti gli effetti dannosi sulla salute. L'infuso ancora caldo è ideale come unguento da massaggiare sull'addome, il calore aiuta la pianta nella sua azione antidolorifica.

56

Calmante

La celidonia viene incontro anche a chi soffre di insonnia. La pianta infatti ha proprietà calmanti e sedative che allontanano stress e ansie. Per godere di questo beneficio torna utile l'olio essenziale. La sera, prima di andare a dormire, basta metterne 5-10 gocce nella vasca dove vi fate il bagno; oppure potete dosarne 2-3 gocce in 50 ml di crema corpo; o ancora potete inserirle nel diffusore per ambienti della camera da letto.

66

Antimiotico

Per le unghie infette da funghi o addirittura anche per le verruche, la celidonia è un ottimo alleato per le sue proprietà disinfettanti. In questi casi bisogna recuperare la tintura madre e diluirne 15 gocce in mezza tazzina da caffè di acqua. Non ingerite assolutamente il composto, perché a queste concentrazioni potrebbe danneggiare le mucose interne, ma applicatelo sulla zona da trattare tre volte al giorno per circa un mese. Non superate queste dosi se non sotto prescrizione medica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Proprietà e benefici dell'erba benedetta

L'erba benedetta costituisce una pianta erbacea abbastanza diffusa, che cresce spontanea nelle zone ombreggianti (marine e montane), lungo le strade, le muraglie, i fossati e i sottoboschi: essa appartiene alla famiglia delle Rosaceae e il proprio fusto...
Rimedi Naturali

Come alleviare il mal di stomaco con l'alloro

In questo articolo vogliamo spiegare per bene e in maniera chiara come e cosa si può fare per poter alleviare il forte mal di stomaco con l'aiuto dell' alloro, senza quindi ricorrere all' utilizzo di farmaci, che finirebbero per compromettere anche la...
Salute

Foglie di alloro: caratteristiche e usi

La pianta dell'alloro è caratteristica di tutta l'area mediterranea e in Italia la si può trovare praticamente ovunque. Oltre a poter esser coltivato, solitamente per formare delle siepi o dei frangivento, l'alloro cresce spontaneamente e spesso lo...
Rimedi Naturali

Karkadè: proprietà e utilizzi

La natura ci fornisce utili rimedi per risolvere qualsiasi tipo di disturbo che possa colpirci nella quotidianità. Piante ed erbe hanno infatti moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo e, alcune di esse, hanno un ottimo sapore. Quando...
Rimedi Naturali

Proprietà e benefici del crespino

Il crespino è una pianta che cresce prevalentemente nei territori del Nord Europa, del Nord Africa ed in alcune zone dell'Asia Occidentale. Il suo nome significa conchiglia. Il crespino può raggiungere un'altezza massima di tre metri. Le sue radici...
Rimedi Naturali

Come usare l'infuso di fiordaliso

Il fiordaliso è una pianta generalmente di colore azzurro, che ha molte proprietà e può produrre vari benefici. L'infuso di fiordaliso può infatti essere utilizzato come rimedio naturale in svariate circostanze. Tale infuso può essere fatto in casa,...
Rimedi Naturali

Erba madre: proprietà e caratteristiche

Ognuno di noi vive la vita in modo diverso. Infatti gli stati d'animo che si verificano in diversi soggetti, sono differenti. Per esempio chi soffre di nervosismo, ansia da prestazione, ma anche da depressione prende la vita in modo diverso. Le donne...
Rimedi Naturali

Come utilizzare la camomilla come anti-infiammatorio

In questa guida vedremo come utilizzare la camomilla come anti-infiammatorio. Generalmente si consuma come infuso in acqua bollente. Sono numerose le sue proprietà, a partire da quelle sedative e calmanti. Infatti la camomilla è l'ingrediente base di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.