5 alternative efficaci all'acqua ossigenata

Tramite: O2O 01/09/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

Noi tutti abbiamo in casa delle sostanze per disinfettare, pulire e detergere sia la persona che gli ambienti di casa. Una delle sostanze più comuni, semplicissima da reperire è l'acqua ossigenata. Questa sostanza viene chiamata con il nome scientifico di Perossido di idrogeno (H2O2) in quanto possedendo un atomo di ossigeno in più della normale acqua, essa risulti capace di aumentare il proprio potere ossidante, quindi essere più efficacie nell'ossidazione di composti organici, riesce cioè a rompere meglio le molecole organiche che compongono virus e batteri. Analizziamo ora 5 efficaci alternative a questo prodotto:.

26

Succo di limone

Un altro validissimo aiuto contro infezioni e batteri, utile cioè per disinfettare ferite e superfici è il succo di limone. Esso infatti si comporta esattamente come l'acqua ossigenata, cioè le sue molecole sono organizzate in maniera tale da riuscire a rompere le strutture organiche che compongono i batteri. Anche il limone infatti ha un alto potere ossidante, questo è anche dato dal fatto che il pH al quale si trova è fortemente acido, infatti tutti i principali elementi ossidanti si trovano ad un pH compreso tra 2 e 6,9.

36

Gli isocianurati

Famiglia di disinfettanti molto utilizzati per detergere e disinfettare superfici smaltate come piastrelle o piscine. Questi agenti sono composti principalmente da cloro ed infatti vengono ampiamente utilizzati nelle piscine. La loro concentrazione deve essere calcolata precisamente (3g per 10L di acqua), al di sopra di questo valore potrebbe essere tossico per la pelle e portare a forti irritazioni. Oltre che per disinfettare superfici gli Isocianurati, come il Tricloro, possono venire utilizzati per disinfettare frutta e verdura da eventuali batteri, a patto però che siano molto diluiti (1 pastiglia di 3g ogni 50L di acqua).

Continua la lettura
46

Composti d'Ammonio quaternario

Ovvero composti chimici contenenti principalmente ammoniaca (NH4*). Questi composti sono molto efficaci nel eliminare batteri e funghi, sono invece poco efficaci contro spore e virus. La loro peculiarità sta nel riuscire a distruggere le membrane fosfolipidiche e proteiche dei batteri molto velocemente, ed evitarne così la riproduzione. È bene inoltre non mischiare questi composti con altri tipi di detergenti, altrimenti potrebbero perdere di efficacia. Se invece si vuole potenziarne l'effetto è proficuo miscelarli a fosfati o tensioattivi non ionici.

56

Composti fenolici

I composti fenolici sono derivati del "carbon fossile", la loro caratteristica risiede nella facilità di penetrare i grassi, è quindi molto utilizzato in cucina, per smacchiare e sgrassare. Queste sostanze sono composte per un 50% di di cresoli, una sostanza scura e oleosa, e la restante parte deve essere diluita con acqua. Essendo sostanze non particolarmente aggressive possono essere miscelate con altri detergenti senza nessun rischio.

66

Disinfettanti

Se non siamo pratici di disinfettanti, o magari semplicemente ci apprestiamo a comprarne uno per la prima volta, è sempre meglio chiedere a chi ne sa più di noi. È altresì molto importante leggere bene le etichette e le istruzioni riportate sulle etichette, perché molto probabilmente un disinfettante pericoloso per i batteri lo è anche per gli esseri umani.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi della nonna efficaci

Le moderne generazioni hanno a disposizione molte soluzioni per ogni problema. Dal benessere della persona ai piccoli problemi della casa, all'igiene personale. Spesso, i rimedi si basano sull'utilizzo di sostanze chimiche o tossiche. È il caso dei farmaci,...
Rimedi Naturali

5 alternative alla glicerina

Quante volte vi è capitato, in particolare se siete donne, di soffrire di periodi di stitichezza? La costipazione o stitichezza o stipsi, come tutti saprete, è un problema del tratto gastrointestinale, che non permette di espellere correttamente le...
Rimedi Naturali

Cortisone: 5 alternative naturali

Il cortisone è un potente antinfiammatorio, utilizzato per curare diverse malattie respiratorie, articolari e sopratutto allergiche. Il cortisone, però, genera preoccupazione in chi lo prende perché provoca degli effetti collaterali: fa ingrassare,...
Rimedi Naturali

5 alternative naturali contro il mal di testa

Tutti abbiamo avuto a che fare almeno una volta nella vita con il mal di testa. Spesso si tratta di un semplice fastidio che ci impedisce di svolgere le più semplici attività. Molti si avventano sui medicinali con la stessa leggerezza con cui ci buttiamo...
Rimedi Naturali

Come fare l'aerosol con l'acqua di mare

L'acqua di mare sterilizzata o "soluzione ipertonica" è disponibile presso qualsiasi farmacia. Essa può essere utilizzata sia per aerosol che come spray nasale. La concentrazione di sale presente nell'acqua di mare è maggiore rispetto a quella che...
Rimedi Naturali

Come fare un infuso di acqua e menta

L’infuso rappresenta quel particolare procedimento che viene utilizzato per estrarre tutte le qualità di un fiore, di foglie o di qualsiasi altra parte della pianta che si desidera utilizzare. L'infuso, come si puo' intuire, è altamente ricco di proprietà,...
Rimedi Naturali

Acqua, limone e miele al mattino: 5 effetti benefici

Sempre più spesso, si tende ad utilizzare rimedi naturali per aiutare il nostro organismo nelle piccolezze quotidiane, quando, però, la condizione da trattare ci permette di poter usare la genuinità degli alimenti che la natura ci offre. Usare delle...
Rimedi Naturali

Come preparare un decongestionante nasale con acqua, sale e bicarbonato

Nel periodo primaverile, solitamente caratterizzato dall'arrivo di un clima più mite e incerto, bisogna far fronte alle classiche allergie, sempre odiate dai più. Il cambiamento repentino del clima potrebbe infatti essere accompagnato dalla comparsa...