3 modi per mangiare i semi di lino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La natura offre sempre tanti prodotti ed alimenti per poter curare il proprio corpo, mantenere una corretta alimentazione ed evitare l'insorgenza di patologie. Uno degli alimenti poco considerato ma molto efficace sono i semi di lino. I semi di lino non sono molto noti per i benefici che apportano all'organismo, eppure questi sono molteplici. Essi infatti combattono la stitichezza, il mal di gola e tanti altri piccoli problemi. Di ricette per consumare i semi di lino di certo non mancano. Oggi infatti vogliamo mostrarvi 3 modi per mangiare i semi di lino. Vediamo quali sono.

27

Occorrente

  • Semi di lino
  • Mortaio o altro strumento per triturarli
37

Frullare i semi

La prima cosa da sapere è che essi sono ricchi di Omega 3, proteine, sali minerali, acido linoleico, lipidi e fibre. Molte delle sostanze presenti nei semi di lino non vengono prodotte dal corpo umano, quindi devono essere introdotte con l'alimentazione. I semi di lino devono essere consumati, per questa ragione, quotidianamente. Per poter assimilare bene le proprietà nutritive contenutevi bisogna però assimilarli privi di buccia. Per rimuovere la buccia vi basterà frullarli o pestarli.

47

Consumarli freschi

È consigliabile consumarli subito dopo averli triturati, in quanto i semi di lino irrancidiscono molto facilmente, perdendo le loro proprietà, Si possono, però conservare in un barattolo di vetro, chiuso ermeticamente, in frigorifero per un paio di giorni. Se li vogliamo utilizzare per favorire un equilibrio delle funzioni intestinali, in caso di stipsi, si devono mangiare con la buccia. In questo caso li mettiamo in ammollo in acqua per un'intera notte, coprendoli. Il giorno dopo possiamo notare che l'acqua è diventata gelatinosa, poiché i semi di lino contengono la mucillagine. Ora beviamo il composto oppure filtriamo i semi e beviamo il residuo. Così facendo non sfruttiamo le proprietà nutrizionali dei semi, ma la capacità di favorire l'evacuazione del nostro intestino.

Continua la lettura
57

Usarli nei dolci

Essi possono essere utilizzati in alternativa all'uovo nella preparazione dei dolci. Infatti tre cucchiai di lino macinato sostituiscono efficacemente un uovo ed allo stesso tempo rendono compatto l'impasto che stiamo preparando. Si possono mangiare anche mischiandoli con l'insalata o con i cereali. Secondo le ultime indagini fatte, i semi di lino hanno la capacità di ridurre il tumore della prostata. La grande quantità di grassi Omega 3 stimola il nostro sistema immunitario rendendolo più forte. Questa azione fa sì che l'organismo non venga attaccato da tossine e da cellule cancerogene. Quindi possiamo affermare che i semi di lino possiedono proprietà preventive.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I semi di lino sono molto importanti per la salute dell'organismo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Come dimagrire con i semi nella dieta

Seguire un'alimentazione sana ed equilibrata e praticare dell'attività fisica sono senza dubbio i modi migliori per mantenersi in forma. Tuttavia, ci sono persone che, avendo accumulato nel tempo molto peso, hanno difficoltà a dimagrire, pur impegnandosi...
Alimentazione

Le proprietà dei semi di anguria

È il frutto - se non il cibo - che in assoluto rappresenta di più l'estate, quello che viene in mente a tutti noi quando si immaginano lunghe maratone in spiaggia, tra sole mare e salsedine. Tutti lo amiamo, come pasto, dopo pasto, dolce o dessert e...
Alimentazione

Come usare i semi di melone

È importante sapere che del melone oltre alla polpa sono commestibili anche i semi. Al pari degli altri semi oleosi, come quelli di zucca o di girasole, i semi di melone hanno proprietà benefiche in quanto sono ricchi di proteine, fibre, magnesio, fosforo,...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Alimentazione

Le proprietà dei semi di papavero

Per saper cucinare bene e rendere i propri piatti speciali e più appetibili è bene conoscere le proprietà e i benefici di ogni ingrediente che andremo ad utilizzare. Come potrebbero essere i semi di papavero, molto utilizzati per alcuni prodotti. I...
Alimentazione

Semi di papavero: proprietà e benefici

I papaveri sono delle piante annuali che troviamo soprattutto nelle aree Mediterranee, oppure in territori che godono di clima temperato-caldo. In Italia il tipo di papavero più frequente da trovare è quello del cosiddetto "rosolaccio". Il papavero...
Alimentazione

Proprietà e benefici dei semi di canapa

I semi di canapa sono un alimento completo e salutare. Si estraggono delle sementi autorizzate della varietà Sativa, pianta commestibile e medicinale. Sono disponibili in comodi sacchetti o sotto forma di farina ed olio. Si consumano integrali, decorticati,...
Alimentazione

Come sfruttare le proprietà dei semi di girasole

I semi di girasole interi, tostati oppure sotto forma di olio, costituiscono una fonte preziosa per il corpo. Si raccolgono dal girasole comune (nome scientifico Helianthus annus) e sono ricchi di sostanze benefiche. Contengono le vitamine del gruppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.