10 trucchi per perdere peso in inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

I 10 trucchi per perdere peso in inverno, non sono altro che piccoli accorgimenti grazie ai quali si potrà riacquistare il proprio peso forma ed alleggerirsi dei chili di troppo. Durante la stagione invernale si dovrebbe iniziare una dieta salutare e duratura, che consenta al corpo di eliminare gradualmente i grassi in eccesso.

211

Mangiare molti cibi sazianti

Il primo trucco per perdere peso consiste nel consumare molti cibi dal potere saziante. A tal proposito, sarebbe opportuno a colazione prepararsi un buon frullato, a base di frutta mista o verdure, che oltre a fornire preziose vitamine e minerali, hanno un buon potere saziante ed un basso contenuto calorico.

311

Fare molta attività fisica

In abbinamento ad ogni dieta salutare, vi è pure l'attività fisica, che va praticata regolarmente e in base alle proprie esigenze. Dato che la brutta stagione spesso non consente di fare sport all'aperto, si può optare per una comoda e pratica cyclette o il tapis roulant da usare in casa, fare ginnastica o salire e scendere le scale per tenersi sempre in forma.

Continua la lettura
411

Idratarsi bene

Per una perfetta idratazione, oltre a bere molta acqua minerale ogni giorno, circa un litro e mezzo o due litri, si può pure bere pure del tè verde. Quest'ultimo aiuta a perdere peso e fa molto bene alla salute. L'acqua aumentando il volume gastrico dona un immediata sensazione di sazietà e pienezza e induce a mangiar meno. Invece andrebbero evitate tutte le bevande gassate che gonfiano e non aiutano la perdita di peso.

511

Fare snack leggeri

Tra gli snack leggeri che aiutano ad eliminare i chili di troppo, vanno annoverati la frutta secca, il cioccolato fondente, asparagi o carote lesse, una barretta di cereali, uno yogurt o un frutto. Tali spuntini che aiutano a spezzare la fame, vanno consumati tra un pasto e il successivo.

611

Cenare ad un certo orario

Il pasto serale deve essere sempre leggero e poco calorico, come ad esempio un insalata, del tacchino, una zuppa o della verdura. L'orario ideale per la cena non dovrebbe oltrepassare le 20, e sopratutto occorrerebbe evitare di mangiare dopo le 23, in quanto la sera è più difficile consumare le calorie.

711

Bere tisane

Alcune tisane a base di gramigna, tarassaco, sambuco e finocchio, bevute a fine pasto aiutano a dimagrire, sgonfiarsi e depurarsi efficacemente. Una tisana dimagrante a base di erbe, si può preparare unendo un certo quantitativo di erbe essiccate in acqua calda, lasciandole in infusione per pochi minuti ed infine filtrando il liquido da bere.

811

Masticare bere i cibi

Diversi studi hanno confermato che masticando lentamente ed accuratamente i cibi, non solo si facilita il processo digestivo ma si riduce pure il senso di sazietà. Una lunga masticazione pare che riesca a ridurre l'apporto calorico del cibo consumato.

911

Accelerare il metabolismo

Un ottimo rimedio per accelerare il metabolismo e dimagrire, consiste nel consumare l'olio di cocco che aiuta a bruciare i grassi in modo più veloce. Un altro alimento che aiuta ad accelerare il metabolismo è il pesce azzurro, che oltre a far bene alla salute contribuisce a mantenere una perfetta forma fisica. Infine, tra gli alimenti brucia grassi vanno citati i legumi, che oltre all'apporto proteico ed energizzante favoriscono il naturale dimagrimento.

1011

Prediligire le cotture brevi

Per dimagrire, un ultimo trucco consiste nel prestare attenzione alla cottura dei cibi. Pare che una cottura breve e con poco condimento, sia ideale in caso di dieta. La cottura dei cibi è pure molto importante sia per mantenere i suoi nutrienti sia per renderli maggiormente digeribili.

1111

Mangiare cioccolato fondente

Mangiare ogni giorno un po' di cioccolato fondente, ricco di favanoli e minerali, non solo fa bene all'umore ma ha effetti molto benefici sia sulla dieta che sulla salute generale. In caso di fame da stress o nervosa, mangiare un po' di cioccolato fondente aiuta a smorzare la fame ed appagare in modo salutare la fame.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

5 trucchi per evitare il mal di schiena se lavori al pc

In molti uffici nella maggior parte dei casi, molte persone praticano dei lavori stando parecchie ore davanti al computer. La posizione del corpo e soprattutto la schiena possono risentirne ed è possibile avvertire dei dolori fastidiosi se si sta troppo...
Salute

Trucchi per far arrivare il ciclo

Il ciclo mestruale non arriva e avete paura di essere rimaste incinte? Quando il ciclo ritarda, non per forza significa che aspettate un bambino. Stress, caldo, ansia, cisti ovariche, irritazioni, possono essere solo alcune delle cause che possono ritardare...
Salute

10 trucchi per addormentarsi in fretta

Addormentarsi non è sempre semplice ed immediato, anche quando magari terminiamo la giornata carichi di stanchezza. Questo può essere un problema: lo scarso sonno provoca stanchezza, irritabilità, ci rende meno produttivi. È quindi necessario fare...
Salute

5 trucchi per aumentare la concentrazione

Molto spesso è importante avere una grande concentrazione, soprattutto per studiare, risolvere dei problemi o escogitare dei piani che possano essere utili in un determinato momento. Non sempre però è facile concentrarsi perché molte situazioni, possono...
Salute

Cosa fare se stai dimagrendo troppo in fretta

La perdita di peso è un argomento molto discusso al giorno d'oggi. Raggiungere la propria linea ideale può risultare molto impegnativo. Richiede un'alimentazione sana costante e un'attività fisica regolare. Qualsiasi dieta che propone una perdita di...
Salute

5 trucchi per svegliarsi bene

Cosa c’è di peggio che affrontare una giornata carica di impegni tra cui districarsi, situazioni stressanti da sostenere e criticità da dover gestire dopo una notte poco riposante e un risveglio a dir poco traumatico!Non è una novità, una notte...
Salute

I benefici del Rebounding Fitness

Il Rebounding Fitness è un nuovo metodo per mantenersi in forma ed essere sempre allenati. Si tratta di una nuova tecnica da poter praticare in palestra e che ultimamente sta riscuotendo un enorme successo. Ma di cosa si tratta precisamente? E soprattutto...
Salute

Quando e come pesarsi

Quando si segue una dieta, si ha la necessità di tenere sotto controllo in proprio peso. Pesarsi non deve però diventare un'ossessione o una fissazione ma una semplice abitudine. Ci sono in particolare delle piccole accortezze da seguire quando si decide...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.