10 succhi naturali con l'estrattore

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il benessere fisico negli anni, è diventato un vero e proprio stile di vita. L’attenzione per ciò che mangiamo, beviamo, per la cura del corpo ha certamente influito sulla nostra longevità, ecco perché la ricerca di percorsi nutrizionali e di programmi di allenamento personalizzati sono sempre più richiesti ai professionisti del settore. Ma concentriamoci sull’alimentazione con particolare attenzione sull’assunzione di bibite che oltre ad apportare un buon contributo energetico, garantiscono benessere al nostro organismo. Ma, come assumerle senza alterare le loro caratteristiche nutrizionali? Un buon estrattore di succo sicuramente rappresenta un ottimo punto di partenza. Di seguito 10 ricette naturali per il nostro benessere.

211

L'estrattore di succo: un buongiorno che sa di benessere!

Ogni estrattore di succo a freddo consente di estrarre puro di succo di frutta o di verdura con un sistema di spremitura inferiore ai 100 giri al minuto, e, in base alla casa produttrice, anche a meno di 60 o 42 giri al minuto. Questo tipo di spremitura non altera, come già anticipato, le proprietà e i nutrienti di frutta e verdura, che in caso di centrifuga o cottura, subirebbero appunto delle alterazioni, così come anche ad altissime velocità o temperature di cottura.

Ecco perché un buon succo a colazione, preparato con un buono estrattore, può fornirci la giusta dose di benessere per iniziare la nostra giornata.

311

Modalità di preparazione:

Prima di stilare una lista di ricette per il nostro palato, cerchiamo di capire come utilizzare al meglio il nostro estrattore di succo. Innanzitutto è bene chiarire che l’utilizzo prodotti freschi è un buon inizio per la preparazione di ottime bevande. Dopo aver lavato con attenzione la nostra frutta e la nostra verdura, ed eliminato gli eventuali noccioli, possiamo passare alla spremitura e creare a nostro piacimento dei succhi davvero unici.

Continua la lettura
411

Succo ACE: una pelle senza paragoni...

Bene, abbiamo appena finito di acquisire tutte le informazioni necessarie del nostro nuovo e rivoluzionario elettrodomestico; adesso, non resta altro che dare libero sfogo alla nostra fantasia preparando delle bevande con la nostra frutta o verdura preferite.
Iniziamo subito con il più classico dei succhi: il succo ACE.
Per due persone, bastano 1 arancia, 4 carote abbastanza grandi e 1 limone. Questo succo è pieno di vitalità; abbiamo vitamina A, vitamina C, Vitamine E. ACE per l’appunto! Ottimo per la pelle, per i nostri muscoli e per il nostro intestino. Una volta ottenuto il succo, diluire con acqua (circa il 60%). Ottima dopo un buon allenamento o una giornata impegnativa.

Potete omettere il limone se non gradite il sapore; il succo sarà comunque ottimo!

511

Rosso e verdone: un aperitivo davvero unico

Un’altra ricetta per il nostro benessere è il succo a base di peperone, pomodoro, porro e basilico.
Per due persone servono 2 peperoni rossi, 4 pomodori a grappolo, 2 foglie di basilico e mezzo porro. Questo succo garantisce l’assunzione di vitamine A, B6, C, K. Una volta eliminati i peduncoli dai pomodori e dai peperoni, spremere uno dopo l’altro. Questa bevanda, potrebbe accompagnare il momento aperitivo.

611

Zenzero, limone e curcuma: vitalità allo stato puro!

Per due bevande servono 6 pezzetti di zenzero fresco. 1 limone fresco e mezzo cucchiaino di curcuma. Sbucciare e tagliare circa sei pezzi piccoli di zenzero, e il limone. Effettuare la spremitura e aggiungere un po’ di curcuma al succo ottenuto. Ottimo per le serata autunnali, grazie alle proprietà dello zenzero che aiuta a curare il raffreddore, del limone, ottimo per l’intestino e alle proprietà antiossidanti e antitumorali della curcuma, garantisce un buona dose di vitalità e benessere.

711

Pesche e zenzero: un connubio davvero rilassante!

Per il nostro succo necessitiamo di 3 pesche, e 2 pezzetti di zenzero fresco, e ½ lime. Una volta pulite e denocciolate le nostre pesche, passiamo alla loro spremitura; continueremo con lo zenzero e il lime. Il succo ottenuto ci fornirà vitamine A, B6, C, Mg, K. Consigliato per un momento di sano relax!

811

Carote, mele e sedano: depurativo e dimagrante!

Per questa ricetta utilizziamo 2 mele, 2 carite e 3 gambi di sedano. Tutti rigirsamente freschi e a temperatura ambiente. Sbucciate le mele e le carote e pulitii gambi di sedano, passiamo alla loro spremitura. Ottimo effetto depurativo e carico di vitamine B1, B2 e tante fibre con le mele; potassio, vitamina C e proprietà diuretiche con il sedano.

911

Ananas, carota e mela. Parola d'ordine, antiossidante!

1 mela, 1/2 ananas, 2 carote grandi e un pezzetto di zenzero. Una ricetta che per le sue proprietà antiossidanti merita di essere provata. Ottima per garantire un buon apporto di vitamine e di antiossidanti per il nostro corpo. Pulita la frutta, proseguire in ordine con la spremitura. Può essere assunta prima di un'intensa attività fisica.

1011

Cavolo, mele, sedano e spinaci: energetico e disintossicante

Per la preparazione: 1 tazza da tè di spinaci, 3 gambi di sedano, 3 foglie di cavolo, 1 pezzetto di zenzero, 2 mele e 1 limone. Pulite le foglie fresche di spinaci e di cavolo, sbucciare lo zenzero e il limone. Passate alla spremitura di tutti gli ingredienti. Questo succo ha proprietà disintossicanti e poco calorico e fornisce un buon apporto di energia.

1111

Finocchio, sedano e ananas: per un linea perfetta! (la variante con gli spinaci)

Per quanto strano possa sembrare a priva vista l'abbinamento, il succo ottenuto con questi ingredienti, è un ottimo alleato per la nostra linea. Le proprietà diuretiche contenute negli ingredienti, aiutano a mantenersi in forma. Per la preparazione: 1 finocchio, 2 gambi di sedano e 4 fette di ananas. Buona spremitura!

Se il verde intenso fa per voi, sostituite l'ananas con 4 foglie di spinaci freschi. La variante non vi deluderà!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

I migliori gastroprotettori naturali

Le erbe officinali ci portano sempre numerosi benefici, andando a migliorare sensibilmente il nostro benessere fisiologico. I loro principi attivi ci aiutano a fronteggiare diverse patologie, le quali investono diverse parti del corpo in modo più o meno...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la rosacea

La rosacea è un'eruzione cutanea che si manifesta solitamente sul viso. La parte del corpo che viene colpita si arrossisce a causa di una vera e propria infiammazione ed appare con delle chiazze. Fortunatamente, esistono dei farmaci specifici in grado...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro il reflusso gastroesofageo

Uno dei problemi più dannosi per l'organismo dell'essere umano è la malattia del reflusso gastroesofageo. Questo genere di disturbo localizzato nella zona dello stomaco, si concretizza quando quando la valvola che permette il passaggio del cibo verso...
Rimedi Naturali

Guida agli antinfiammatori naturali

Quando si avvertono i primi dolori non bisogna pensare subito alle medicine. La natura ci mette a disposizione moltissimi cibi e spezie ideali per combattere il dolore. Gli antinfiammatori naturali si usano sin dall'antichità e vengono impiegati per...
Rimedi Naturali

5 rimedi naturali contro le gengive infiammate

L'igiene orale è assolutamente fondamentale per la salute dei denti e della bocca. La cavità orale è, infatti, un organo come gli altri e mantenere una corretta igiene non è solo un capriccio estetico. Talvolta, le gengive possono sanguinare e troppo...
Rimedi Naturali

Come scegliere gli integratori alimentari naturali

Per riuscire a mantenerci in uno stato di salute, il nostro corpo necessita di nutrienti che sono essenziali per mantenere il suo equilibrio. Questi nutrienti li assumiamo attraverso il cibo, ma spesso possono esserci delle carenze, perciò ricorriamo...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la raucedine

Per i piccoli disturbi dell'organismo, non serve sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Questi, talvolta, possono appesantire il fegato ed abbassare ulteriormente le difese immunitarie. La natura, in alcuni casi, può darci una grande mano: oli essenziali,...
Rimedi Naturali

Rimedi naturali per la pelle dura dei piedi

Nonostante siano una delle parti del corpo meno visibili, i piedi rivestono una parte importante ed un possibile punto di forza per la nostra salute e la nostra bellezza. Per questo non dimentichiamoci mai di riservare ai nostri piedi la stessa cura quotidiana...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.