10 modi per cambiare un atteggiamento sbagliato

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ognuno di noi ha un proprio carattere, una propria personalità e un particolare modo di fare che lo contraddistingue dalle altre persone. Tuttavia, ci sono degli atteggiamenti propri di ognuno che possono essere considerati sbagliati dai più, e quindi possono andare così a compromettere le relazioni sociali. Ecco quindi 10 semplici modi per cambiare un atteggiamento sbagliato di qualsiasi tipo una volta che lo si è identificato.

211

Parlarne con gli amici

Prima di tutto, è necessario identificare e rendersi conto di quale sia l'atteggiamento sbagliato. È in queste situazioni che si può contare sugli amici, i quali possono segnalarvi un vostro particolare atteggiamento inopportuno e potrete così lavorare insieme per cambiare. Grazie alla collaborazione di uno o più amici, infatti, risulterà più facile affrontare questo problema e venirne fuori nel migliore dei modi.

311

Rivolgersi a uno specialista

Ci sono vari tipi di atteggiamento sbagliato. Alcuni sono semplici e banali deviazioni di comportamento e, dunque, come visto prima, si possono cambiare anche grazie all'intervento degli amici. Invece, altri possono essere più seri e pertanto rappresentare un problema più grande. In questi casi, se cioè vi rendete conto che il vostro atteggiamento sbagliato in una o più situazioni crea forti disagi in voi stessi o in chi vi sta accanto, è opportuno parlarne con uno specialista, magari uno psicologo, che, essendo la persona più adatta e abituata a trattare di queste situazioni, potrà darvi senz'ombra di dubbio validi consigli e rimedi efficaci per cambiare un atteggiamento sbagliato.

Continua la lettura
411

Agire personalmente

Se vi rendete conto che spesso assumete un atteggiamento sbagliato che vi dà fastidio ma non volete discuterne con gli altri per qualsiasi tipo di motivo, è anche possibile risolvere il problema per conto proprio. In questi casi, è però necessaria una buona dose di consapevolezza e conoscenza di sé per identificare quando ci si comporta in modo sbagliato e agire di conseguenza per arginare e risolvere il problema.

511

Contare su una persona fidata

Spesso, l'aiuto degli altri è necessario, ma, alle volte, essere aiutati da troppe persone può non costituire un vantaggio. In questi casi, è dunque consigliabile avere una singola persona fidata sulla quale contare, magari un amico di infanzia che conosci da sempre, o comunque una persona che ti faccia notare costantemente il tuo atteggiamento sbagliato al fine di poter trovare un possibile rimedio.

611

Non pensarci e trovare un passatempo

Frequentemente, la causa di un atteggiamento sbagliato risiede proprio nel fatto che si pensa troppo a esso, creandosi così muri invisibili da scavalcare. Al contrario, per risolvere tali tipi di atteggiamento, spesso è sufficiente non pensarci e non darci peso. Per fare ciò, si può trovare un passatempo alternativo, magari la lettura di un buon libro, che tenga la mente impegnata su altre cose senza che si soffermi a rimuginare per ore su un determinato comportamento precedentemente assunto.

711

Documentarsi

Un'altra possibile strategia per affrontare un atteggiamento sbagliato da soli è quella di documentarsi e informarsi sulla tipologia di atteggiamento e sulle possibili soluzioni a esso. Sono infatti molti i libri o i saggi (soprattutto di psicologia) che trattano di questi problemi spiegando anche i possibili procedimenti da seguire per trovare un rimedio.

811

Cercare la fonte dell'atteggiamento

Se una persona assume un atteggiamento sbagliato, è probabile che delle situazioni o degli avvenimenti precedenti abbiano condizionato il comportamento tipico della persona presa in questione. Trovando la fonte del problema e, di conseguenza, eliminando le cause a monte di esso, è possibile risolvere l'atteggiamento sbagliato alla radice, cosicché venga cambiato in modo definitivo e non si ripeta più.

911

Non demoralizzarsi

Mai perdersi d'animo. Se qualcosa non riesce al primo tentativo, buttarsi giù e deprimersi è la cosa più sbagliata da fare. Se non si riesce a cambiare l'atteggiamento sbagliato in poco tempo, non ci si deve abbattere né tantomeno arrendere. È invece opportuno procedere con costanza con il trattamento scelto, senza guardare indietro alle cadute verificatesi, ma guardando solamente avanti, verso una pronta soluzione e un sicuro miglioramento.

1011

Non offendersi per le critiche

Se ci si è resi conto di un atteggiamento sbagliato, non ci si deve per alcuna ragione offendere delle critiche ricevute dalle altre persone. Infatti, se queste inizialmente possono dare fastidio, presto si riveleranno essere uno strumento utile per capire quando il proprio atteggiamento è sbagliato e cambiarlo così in maniera rapida ed efficace affinché non si ripeta altre volte.

1111

Pensare al prossimo

Se il proprio atteggiamento negativo danneggia o disturba gli altri, è necessario pensare anche a loro. Rendersi conto del disagio creato alle altre persone vicine è infatti il primo gradino da salire della scala che porterà a un sempre più vicino cambiamento e miglioramento del proprio atteggiamento sbagliato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 modi per dare una svolta alla tua vita

La tua vita non ti soddisfa più, hai perso gli stimoli giusti e ti senti demoralizzato? Vorresti cambiare tutto ma hai paura di aver ormai perso il treno della felicità? Niente di più sbagliato! Un vecchio detto diceva: non è mai troppo tardi. Ed...
Psicologia

10 modi per superare una giornata NO

Ci sono giornate che vorresti scrollarti di dosso il più presto possibile. Un esame in cui hai fatto quasi scena muta, la rimozione dell'auto che hai lasciato in sosta vietata, un brutto voto a scuola, problemi sul lavoro... Una di quelle giornata in...
Psicologia

5 modi per capire che tuo marito ti nasconde qualcosa

Il matrimonio, si sa, è un serio impegno per la vita tra due persone che si amano. Durante la convivenza, i coniugi possono affrontare alti e bassi. Le vicissitudini quotidiane possono infatti provocare stress, ansia e attrito tra marito e moglie. Il...
Psicologia

Blocco emotivo: 5 modi per superarlo

Un blocco emotivo può dipendere da molteplici fattori, come un lutto in famiglia o una notizia negativa. Le reazioni possono essere varie a seconda della persona. Esistono, però, dei modi per poter superare tale blocco emotivo. Nella guida di oggi,...
Psicologia

10 modi di fare che danno fastidio alle donne

Comportamenti sopra le righe, atteggiamenti ambigui atti a destare sospetti, modi di fare che darebbero fastidio a tutti. Diciamo la verità, siamo soprattutto noi donne che spesso non sopportiamo determinati comportamenti, o perché la nostra è una...
Psicologia

5 modi diversi per chiedere scusa in amore

In amore non sempre tutto è rose e fiori e può capitare spesso di litigare con il/la proprio/a partner. L'importante rimane fare pace e per farlo uno dei due, se non entrambi, deve scusarsi con l'altro. Non sempre le scuse sono ben accette e occorre...
Psicologia

5 modi per difendersi dai ragazzi prepotenti

Il bullismo, purtroppo, è una vera piaga che sta dilagando sempre di più ai nostri giorni. Una causa di ciò può essere ricercata nella società che chiede sempre di più alle nuove generazioni, mettendo continuamente i ragazzi sotto stress ed in un'eterna...
Psicologia

5 modi per valorizzare le capacità e il talento dei bambini

Tutti i bambini sono una fonte inestimabile di capacità nascoste che non aspettano altro di emergere. Ogni bambino ha un talento per qualcosa: musica, disegno, danza, cucina, scrittura o addirittura scienza ed è compito dei genitori aiutarli a farli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.