10 esercizi per allenare i pettorali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti quanti abbiamo bisogno di allenarci per tenerci in forma, e mantenere il nostro corpo in salute e in forze, per poter affrontare le sfide di ogni giorno. Un buon programma di allenamento è ciò che fa al caso nostro se vogliamo ottenere risultati in breve tempo. Ci vorrà costanza e determinazione per poter raggiungere risultati in poco tempo. Molto spesso la vanità spinge l'uomo ad irrobustire i muscoli pettorali mediante degli esercizi fisici che rientrano nella categoria delle attività predisposte al culturismo, meglio conosciuto come bodybuilding. Prima di eseguire questa importante scelta, tuttavia, è buona regola sapere che tale pratica non è consigliabile per i soggetti che presentano un età inferiore ai 15 anni. Inoltre possiamo stabilire che, almeno inizialmente, è opportuno affidarsi ad un vero professionista del settore. Con questa attività fisica non si fa altro che la ripetizione di movimenti, di posture, di sollevamento pesi, con un sovraccarico (progressivo e controllato) a cui è necessario abbinare una specifica alimentazione. In questa semplice ed esauriente guida andremo, pertanto, a vedere come è possibile svolgere 10 esercizi per allenare i muscoli pettorali. Daremo quindi utili consigli che vi aiuteranno molto ad affrontare un buon allenamento. Mettiamoci al lavoro quindi e vediamo come fare.

26

Occorrente

  • Due manubri, con pesi regolabili
  • Una sbarra metallica del peso di 7 Kg, con pesi regolabili
36

Dove si trovano i pettorali

Nell'anatomia umana i cosiddetti muscoli "pettorali", si identificano come: il piccolo pettorale ed il grande pettorale. Tramite la pratica di esercizi specifici, si tende a rafforzare due tipi di muscoli. Il primo di questi rappresenta quella parte collocata in profondità del secondo. Questi muscoli insieme, mediante la loro contrazione e l'allungamento, consentono di effettuare notevoli sforzi fisici. Dal momento che sono posizionati nelle vicinanze della scapola, consentono al corpo umano di eseguire l'innalzamento e l'abbassamento della spalla. È grazie a loro che si possono anche effettuare le comunissime flessioni e tutti i principali gesti delle braccia. Questi gruppi di muscoli, tra l'altro, aiutano l'uomo anche nelle movenze dello sterno e degli addominali.

46

Regolare la panca

Per prima cosa c'è da dire che è possibile diminuire l'inclinazione della panca. A tal proposito possiamo sostenere che un angolazione di 30° è l'ideale. Quindi, occorre appoggiare entrambi i piedi in terra, per poi afferrare la barra metallica con le mani messe a larghezza delle spalle, e distendere le braccia. Il prossimo procedimento da attuare è quello di abbassare la sbarra fino a pochi centimetri dal viso, per poi ripetere questo genere di movimento in quattro serie da 10. Per rafforzare i muscoli è necessario eseguire la distensione laterale, ossia aprire e chiudere le braccia, ma con i manubri che rimangono in avanti, precisamente all'altezza dei pettorali.

Continua la lettura
56

Allenamento assistito

Anche quando vengono eseguiti gli esercizi più semplici è buona regola farsi assistere da un buon allenatore. A questo punto possiamo analizzare qualche piccolo esempio di allenamento. Per rinforzare la parte superiore dei pettorali si devono eseguire gli esercizi sempre sulle panche inclinate, in modo tale da poter concentrare il lavoro esclusivamente in quella specifica regione. Un modo per fare tutto ciò sono le distensioni sulle braccia, il quale consente di sottoporre le articolazioni all'intero peso corporeo. Un altro esercizio sono le cosiddette "croci", nelle quali si vanno ad utilizzare dei manubri (si consiglia di iniziate con 2 Kg ciascuno), per poi aprire e richiudere le braccia distese con dei movimenti lenti e costanti sopra la testa. Le ripetizioni dovrebbero essere effettuate da 8/10/12, aumentando ogni volta progressivamente il peso dei manubri. Guardando il materiale occorrente, tenendo in considerazione dei consigli che vi abbiamo fornito nell'apposita sezione e consultando i due siti internet che vi abbiamo allegato, siamo sicuri che sarete in grado di svolgere questo tipo di esercizi nella maniera più opportuna possibile.
I pettorali sono muscoli difficili da allenare, ci vuole molto allenamento e pazienza per poter raggiungere dei buoni risultati, che non sono per nulla immediati. Se state allenando questo gruppo muscolare ma volete raggiungere obiettivi a breve termine, allora i consigli di questa guida e di un buon istruttore faranno esattamente al caso vostro. Vedrete che con la costanza e l'impegno raggiungerete gli obiettivi che vi siete preposti e scolpirete il vostro corpo come desiderate. Vi auguro quindi buon lavoro.
A presto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi seguire da un allenatore professionista almeno per i primi due mesi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare i pettorali in palestra

Durante un allenamento in palestra (o anche a casa) si deve rispettare una scheda relativa al carico di lavoro per ogni zona del corpo. Tra i vari gruppi muscolari ne esiste uno che bisognerebbe sempre allenare, ma al quale spesso si dà ben poca importanza....
Fitness

Come allenare i pettorali alti

Nella programmazione di un allenamento completo deve rientrare lo sviluppo della forza e della massa di tutti i distretti muscolari. Generalmente, quando si va in palestra si è soliti suddividere l'allenamento in più sessioni, proprio per concentrarsi...
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma. Le miofibrille si sviluppano ed aumentano di numero quando sono sottoposte...
Fitness

Come allenare i pettorali senza macchine da palestra

I muscoli pettorali sono sicuramente la parte del corpo che gli uomini amano sviluppare. Gli attrezzi studiati proprio per il loro allenamento sono quelli più usati, a volte anche abusati. Tuttavia non sempre è necessario l'ausilio di tali macchine...
Fitness

Esercizi per pettorali con manubrio

I muscoli pettorali sono, insieme ad addominali e bicipiti, tra i muscoli più ambiti dal genere maschile. Segno di virilità nell'uomo, conferiscono al corpo un aspetto armonioso e robusto se sviluppati con criterio. Ma anche nella donna hanno il loro...
Fitness

5 esercizi per definire i pettorali

L'estate è l'occasione giusta per scoprire il proprio fisico e mostrare agli altri i frutti di grande fatica. Il pettorali sono un aspetto importante per definire un corpo atletico e prestante e, per potenziare questa parte dell corpo, l'allenamento...
Fitness

Come allenare i pettorali a casa

Questa guida illustra 3 semplici esercizi con i quali allenare e potenziare i pettorali stando a casa. Per avere un fisico atletico non è necessario spendere fior di quattrini in abbonamenti in palestra ma, con il giusto impegno e con le giuste dritte,...
Fitness

Come esercitare i pettorali

L'allenamento dei pettorali, è uno degli esercizi più semplici dal punto di vista tecnico, ma richiede molta attenzione e con costanza nel tempo, affinché possa portare a buoni risultati. Bisogna correggere innanzitutto alcuni luoghi comuni, infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.