10 cose da far al mattino per restare in forma

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

"Il mattino ha l'oro in bocca", cosi recita un antico e saggio proverbio. Per controllare il peso corporeo e sentirsi energici fino a sera, seguire alcune buone e sane abitudini. Ecco 10 cose da far al mattino per restare in forma. In base al tempo a disposizione, praticare tutte le attività proposte o solo qualcuna.

212

Bere un bicchiere di acqua e limone

Bere un bicchiere di acqua e limone mezz'ora prima di fare colazione ha notevoli benefici sul fisico. Depura l'organismo ed aiuta a restare in forma. Stimola la digestione, la motilità intestinale ed il sistema immunitario. Idrata e purifica la pelle. Contrasta lo stress, la stanchezza e la confusione mentale.

312

Praticare dello yoga

Per restare in forma, al mattino, praticare dello yoga. In particolare, eseguire qualche ripetizione del Saluto al Sole. Si tratta di semplici movenze armoniose di breve durata. Il fisico ne trarrà giovamento: ritroverà l'energia per l'intera giornata, grazia ed agilità nei movimenti.

Continua la lettura
412

Camminare a piedi

Prima di andare al lavoro, passeggiare il cane al parco o fare una leggera corsetta. In alternativa, se non si possiede abbastanza tempo, dimenticare la macchina. Spostarsi con la bicicletta oppure camminare a piedi. Queste accortezze migliorano la forma e prevengono eventuali malattie cardiocircolatorie.

512

Esporsi al sole

Esporsi al sole, dai 10 ai 15 minuti quotidiani, sintetizza la vitamina D, fondamentale per il sistema immunitario e le ossa. È indispensabile per rimanere in forma. Combatte l'osteoporosi, la debolezza muscolare, il diabete, l'ipertensione, la psoriasi. Pertanto, approfittare delle belle giornate per fare un bagno di sole, in totale sicurezza.

612

Fare una sana colazione

Fare una sana colazione è una buona abitudine. Purtroppo non viene contemplata da tutti. Molti evitano il primo pasto del mattino, altri si affidano ad alimenti poco salutari. Per restare in forma, cominciare con della frutta fresca di stagione. Per gustarla appieno, associarla a cereali integrali, frutta secca oppure semi oleaginosi.

712

Pulire il naso

Per restare in forma, pulire il naso regolarmente al mattino. Questa pratica, libera da fastidiosi raffreddori, allergie e sinusite. La pulizia affidata ad uno strumento particolare, la Lota, va eseguita esclusivamente al mattino. L'acqua appena salata libererà le narici, regalando un profondo senso di benessere.

812

Pulire la lingua

Pulire la lingua al mattino migliora l'igiene orale e contrasta l'alitosi. La lingua per la sua conformazione ospita parecchi batteri del cibo. Pertanto, per eliminare la fastidiosa patina biancastra, utilizzare il nettalingua, in acciaio inox o rame. In questo modo, si combatte anche la carie e si resta in forma.

912

Praticare i Cinque Tibetani

Per restare in forma, al mattino praticare i Cinque Tibetani. Sono 5 esercizi della tradizione tibetana da svolgere in pochissimi minuti. Regalano elasticità al fisico, Contrastano l'invecchiamento cutaneo e mentale. Forniscono energia al corpo per tutta la giornata.

1012

Effettuare l'oil pulling

Oltre alla pulizia nasale e della lingua, effettuare l'oil pulling. L'antica pratica ayurvedica, consiste nello sciacquare la bocca con dell'olio. Ciò migliora l'igiene orale, depurando il cavo ed i denti dai batteri del cibo. Va praticato dopo il nettalingua.

1112

Fare uno spuntino a metà mattino

Per restare in forma, fare uno spuntino a metà mattino. Optare per della frutta fresca oppure per un centrifugato di frutta e verdura. Questa buona abitudine regala al corpo vitamine e nutrienti preziosi. Inoltre, placa il senso di fame. In questo modo, non si arriverà affamati a pranzo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

5 modi per tornare in forma dopo l'influenza

Chi nei mesi invernali non ha mai beccato l'influenza? Il rischio di incorrere in questo malanno di stagione è sempre in agguato e chi riesce a scamparvi può ritenersi davvero fortunato. Mal di testa, congestione nasale, debolezza, sono solo alcuni...
Salute

Mal di spalle: 5 rimedi naturali

Potrebbe essere un problema meno diffuso del mal di schiena o il male cervicale, tuttavia molti di noi soffrono di mal di spalle. Ciò può essere dovuto ad una cattiva postura mantenuta per lungo tempo, alla mancanza di attività fisica adeguata, magari...
Salute

Come andare a dormire presto

Il giusto riposo è fondamentale per uno stile di vita sano e per affrontare gli impegni quotidiani con maggiore energia. Molto spesso però dormire presto non è facile per tutti, e parecchie persone tendono comunque ad andare a letto tardi con delle...
Salute

Come difendersi dal caldo estivo

Quando in estate le temperature sono abbastanza elevate non è facile sopravvivere, specialmente se bisogna restare in città per lavorare. Infatti, una serie di disturbi rendono difficile quella che dovrebbe essere la stagione più bella e divertente...
Salute

Come avere gambe belle in estate

La stagione calda è ormai al suo apice e per combattere le alte temperature, ecco che si scoprono le gambe. A mettere a dura prova la pelle, il sole cocente e la salsedine durante i weekend di pausa in spiaggia. Ma come fare per avere sempre le gambe...
Salute

5 benefici dell'acqua e miele

Quando abbiamo qualche piccolo disturbo di salute, non dobbiamo sempre ricorrere a farmaci e medicinali. Naturalmente dobbiamo sempre seguire i consigli del nostro medico di fiducia, ma spesso anche i vecchi e cari rimedi della nonna ci aiutano molto...
Salute

Trucchi per far arrivare il ciclo

Il ciclo mestruale non arriva e avete paura di essere rimaste incinte? Quando il ciclo ritarda, non per forza significa che aspettate un bambino. Stress, caldo, ansia, cisti ovariche, irritazioni, possono essere solo alcune delle cause che possono ritardare...
Salute

Come alleviare il dolore al coccige

Tra le tante patologie e dolori annessi che si possono presentare, una tra le tante, seppur banale, ma fastidiosa, è il dolore al coccige. Quando questo dolore si presenta, è necessario capire le cause, individuare l'eziologia del dolore, questo lo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.