10 consigli per vivere serenamente in una città caotica

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In una società improntata principalmente sulla produzione, fondata su una continua e rinnovata richiesta di operatività, i bisogni individuali di ogni persona vengono spesso calpestati dalle esigenze della società stessa. In fondo, però, non è forse la società costituita dalle medesime persone che le danno vita?
Per un suo buon funzionamento, quindi, le necessità di ogni singolo individuo non dovrebbero mai essere ritenute di scarsa rilevanza. Se ogni persona stesse meglio, con sé e con gli altri, sentendosi piena di energia e di motivazioni per dare il meglio che può, l'intera società ne trarrebbe un enorme giovamento. Considerandoci noi tutti parte di uno stesso grande organismo, dovremmo ritrovare il tempo e la voglia di dare la priorità alla nostra serenità, per il bene di noi stessi e del prossimo. Questo può risultare un'impresa a dir poco difficile, soprattutto per chi vive in ambienti caotici come molte città italiane e straniere.
Trovare alcune soluzioni per vivere serenamente in una città caotica, però, non è impossibile. Vediamo di seguito 10 consigli che possono essere una fonte di ispirazione per ritagliarsi una piccola oasi di pace tutta personale.

211

Trovate dei luoghi tranquilli

Il primo consiglio, forse il più immediato e semplice, è quello di trovare un luogo nella vostra città in cui vi sentiate a vostro agio, un luogo che vi permetta di "staccare la spina" e dedicarvi ai vostri pensieri senza essere disturbati dai rumori, dalla frenesia e dalle visuali poco piacevoli che spesso caratterizzano le metropoli più popolate.
Oggigiorno in quasi ogni città è possibile, per esempio, trovare delle oasi verdi in cui spendere del tempo lontano dal traffico. Non occorre essere particolarmente amanti della natura per accorgersi subito della differenza: le emozioni ed i pensieri che sentiamo in questi posti sono già diversi!
Concedetevi quindi una camminata nel parco che preferite, ogni volta che vi è possibile, o anche solo di sedere su una panchina e spendere lì parte del vostro tempo, magari in compagnia delle cose o delle persone che più vi sono care.

311

Create un equilibrio nella vostra vita

L'equilibrio fa bene al corpo e alla mente.
Quando si è molto legati ai doveri quotidiani, può non essere facile costruirne uno su misura per sé, ma non rinunciatevi! A partire dalle cose più semplici e piccole, cercate di evadere il più possibile dalle fonti di stress. Non alimentate, quindi, i pensieri e le emozioni che danneggiano la vostra serenità.
Se ne avete la possibilità, potreste frequentare spesso i posti che più vi interessano all'interno della vostra città, scoprendo in essa qualcosa che non conoscevate. Provate ad utilizzare il vostro tempo libero per esplorare nuovi luoghi e conoscere nuove attrazioni, anche al di fuori del vostro paese.

Continua la lettura
411

Scegliete la qualità dei rapporti personali

L'uomo è una creatura sociale, pertanto ha bisogno di avere intorno a sé altre persone con cui condividere la sua vita e le sue esperienze. Ascoltate quindi pienamente il bisogno di creare nuove relazioni e di coltivare quelle che già avete, ma non badate troppo alla quantità, mettete al primo posto la qualità!
Avere buoni amici su cui contare e con i quali condividere i vostri pensieri, è un vero toccasana per la vostra serenità e può spesso darvi l'energia per affrontare al meglio anche gli ostacoli più grandi.
Amare e sentirvi amati, sia nei rapporti di coppia che in quelli di amicizia, è il sentimento che più di ogni altro può darvi forza e serenità!

511

Condividete ciò che vi piace

Esprimete voi stessi, raccontatevi ai vostri amici e, perché no, anche al pubblico.
Trovare persone che condividano le vostre stesse idee e che si rivelino affini al vostro stesso modo di essere, di vivere e di pensare, vi farà sentire meglio. Sicuramente ciò viene spontaneo fra le persone che si frequentano regolarmente, ma può essere d'aiuto condividere se stessi anche con chi non si conosce, attraverso i numerosi mezzi che oggi vengono offerti dal web.

611

Fate un uso intelligente dei social-networks

Se avete deciso di esprimervi in pubblico attraverso una delle piattaforme offerte da internet, fatene un uso positivo! Non è raro assistere a gruppi virtuali che dovrebbero unire persone che condividono opinioni o passioni, il cui risultato finale è del tutto opposto a quello iniziale!
Scontarsi con chi non la pensa come voi, per esempio, può solamente alimentare le vostre emozioni negative e rendere più cupi anche i vostri pensieri.
Lasciate quindi le frustrazioni all'esterno ogni volta che potete, mantenete solo le relazioni (reali e virtuali) che hanno su di voi un effetto positivo!

711

Coltivate almeno una passione

Ognuno di noi ha almeno una passione nel proprio cuore, anche se spesso la frenesia della vita reale ci impedisce di coltivarla come vorremmo.
Ritagliatevi uno spazio in cui potete dare voce a ciò che più vi piace fare. Spesso si tende a pensare che ciò non sia importante, o che sia un'attività rilegata ai giovani, ma esprimervi e riscoprirvi attraverso le cose che amate porta ad ampliare la conoscenza di voi stessi e dei vostri veri confini. Potreste scoprire cose inaspettate!

811

Ampliate i vostri orizzonti

Non solo attraverso le passioni personali, ma anche per mezzo di ciò che il mondo vi può offrire.
La lettura, l'arte, la musica e la cultura sono ottimi vettori per portare la vostra immaginazione più lontano di quanto potrà mai andare se i vostri pensieri restano sempre concentrati sulla realtà che vivete.
Il mondo può rivelarsi inaspettatamente vario, perfino per chi lo percorre da decenni!
Non sempre, purtroppo, si ha la possibilità di vedere con i propri occhi e di vivere personalmente nuove esperienze, ma sempre si ha quella di conoscere le vite e le esperienze altrui.
Nella scrittura e nelle varie arti che il panorama mondiale può offrire, vi sono veri e propri tesori che attendono solo di essere scoperti, per arricchire e stimolare le idee di chi vuole coglierli!

911

Scaricate la tensione con l'attività fisica

Praticare un'attività fisica consona al proprio livello di allenamento giova non solo alla salute del corpo, ma anche a quella della mente. Lo stress viene notevolmente ridotto quando ci si sottopone ad uno sforzo anche solo moderato, che richieda la partecipazione delle energie fisiche. Ne si esce più rilassati, più sereni ed in genere più predisposti a fronteggiare i problemi con positività. Se praticherete uno sport con costanza vi ritroverete anche più allenati e, perché no, potreste scegliere di utilizzare le vostre stesse gambe o una bicicletta anche per spostarvi per le strade della vostra città. Raggiungere certi posti senza l'ausilio dell'auto favorisce la vostra salute e anche quella dell'ambiente!

1011

Allevate un animale domestico

Se amate gli animali ed avete la possibilità di allevarne uno, condividere i vostri spazi e il vostro tempo con uno di essi avrà su di voi un effetto decisamente positivo. Prendetevene cura con amore e costanza e, che sia un cane, un gatto, un coniglio o qualsiasi altro animale preferiate, la sua presenza sarà unica e preziosa nella vostra vita!

1111

Seguite i sogni

Sembra banale, ma è bene ricordarsi dei propri desideri anche quando paiono irrealizzabili. Ricordatevi sempre di ciò che più volete, anche nel caso in cui la vostra attuale vita sembri troppo lontana dalle vostre aspettative, e scegliete di vivere per questo il più possibile!
Non è impossibile direzionare la propria strada, e se ogni cosa che fate nel presente fosse fatta in nome di quello che più anelate, le motivazioni per svolgerla al meglio sarebbero fortissime!
I modi per vivere serenamente in una città caotica possono essere molti e diversi, ma ognuno di essi volge a migliorare in primo luogo la salute della propria interiorità!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

10 consigli per vivere con serenità la sessualità femminile

Dagli anni '80 in poi, ma soprattutto nell'ultimo decennio, si è iniziato a guardare con molta attenzione alla sessualità femminile e alla percezione di essa. Prima di questi anni, infatti, il sesso in generale era un vero e proprio tabù e parlarne...
Salute

Tecniche efficaci per migliorare la concentrazione

Avere un livello di concentrazione alto nella vita caotica del giorno d'oggi risulta davvero molto importante, il problema è che è difficile mantenere quest'ultimo alto costantemente, specie nel lungo periodo, e in un periodo di duro lavoro. Può quindi...
Psicologia

Lasciarsi prima del matrimonio: consigli per superare il dolore

Spesso, una rottura che si verifica appena prima delle nozze è un disagio non indifferente per coloro che si vedono obbligati ad accantonare il progetto di una vita di coppia che preveda la creazione di una nuova famiglia. Questa tipologia di evento...
Psicologia

Come eliminare i pensieri ossessivi

Capita molto spesso di pensare con ossessiona a qualcosa. A volte si tratta di preoccupazioni legate al lavoro, a relazioni sentimentali o altro ancora, in tutti i casi si tratta di pensieri ossessivi. Riuscire a liberarsi di tali pensieri risulta essere...
Psicologia

Counseling: le maggiori difficoltà agli inizi

Ognuno di noi ha sofferto per diverse ragioni: relazionali, situazioni di vita, condizioni di cambiamento indesiderato, non accettazione della realtà circostante, tutte situazioni nelle quali ci ritroviamo talvolta deboli nell'individuare la strada migliore...
Salute

5 consigli per dormire con l'influenza

Quando non stiamo particolarmente bene, la temperatura del corpo comincia ad alzarsi, il mal di testa ci assilla, il raffreddore ci intasa, insomma, siamo praticamente in preda all'influenza, oltre a stare male tutto il giorno, abbiamo anche difficoltà...
Psicologia

Come superare la paura di essere abbandonati

Sarà capitato a tutti d aver sperimentato la sgradevole esperienza di essere preda della paura di essere abbandonati. Se da bambini, infatti, si teme l'abbandono da parte dei genitori, da adulti la paura della solitudine potrebbe permanere e diventare...
Sessualità

Come vivere il sesso senza timidezza

Quando si vive una relazione, è normale che a un certo punto il rapporto evolva e si cerchi una certa intimità di coppia. Tuttavia, se alcune persone non hanno problemi ad approcciarsi all'altro sesso, altre vivono questa esperienza in maniera piuttosto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.