10 consigli per l'educazione sessuale

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Purtroppo l'educazione sessuale è ancora un tabù, soprattutto nelle scuole, luogo in cui maggiormente dovrebbero tenersi corsi del genere. Un adolescente spesso, o perché si vergogna a chiedere consigli ai propri genitori o per informazioni vaghe e incorrette apprese da coetanei più "esperti", si trova a sapere ben poco sul tema della sessualità, del rapporto con il proprio corpo o l'utilizzo corretto di anticoncezionali.
Proprio per questo, ecco una lista di 10 punti fondamentali da approfondire per conoscere meglio la dimensione sessuale.

211

Anatomia

Prima di tutto è necessario conoscere la fisionomia dell'apparato genitale sia maschile che femminile. In questo modo si avrà automaticamente maggior confidenza rispetto al proprio corpo e ciò che lo riguarda. Inoltre, grazie all'aiuto di un ginecologo o di un andrologo, si potranno comprendere a pieno le funzioni e i rischi del nostro apparato.

311

Sessualità

Fondamentale è essere consapevoli della propria sessualità: non è importante etichettarsi, l'importante è conoscere i propri gusti e non vergognarsene. Molte persone omosessuali o bisessuali, spesso non ammettono la propria sessualità poiché hanno timore che i parenti o gli amici non li accettino. Non bisogna assolutamente nascondersi per paura di non piacere agli altri, le persone che ci tengono davvero non si allontaneranno per nessun motivo. Inoltre esistono dei consultori LGBT (Lesbiche Gay Bisessuali Transgender) per avere consigli e delucidazioni.

Continua la lettura
411

Identità di genere

Collegato al punto precedente, è il tema dell'identità di genere. Alcune persone, non sentendo di "appartenere" al proprio corpo biologico si identificano con il genere opposto, o talvolta non si identificano in alcun genere. Fortunatamente ai giorni nostri si può intraprendere il cosiddetto "percorso di transizione" che consiste in una terapia ormonale (estrogeni ed antiandrogeni per le trans MtF, testosterone per i trans FtM) che può essere seguita da interventi chirurgici per assumere ancora di più le caratteristiche di uno o l'altro sesso. Anche le persone transessuali ovviamente possono rivolgersi ai consultori LGBT.

511

Rapporti sessuali

Ogni giovane, chiedendo ai propri genitori o a persone competenti, dovrebbe informarsi sull'atto del rapporto sessuale, di come avviene e cosa aspettarsi. Molto spesso infatti si creano grandi aspettative ignorando il fatto che, essendo la prima volta, probabilmente ci saranno momenti di imbarazzo in cui ci si sentirà impacciati, ma che è possibile superarli ampliando le proprie conoscenze e avendo un rapporto affiatato con il/la proprio/a compagno/a. Di grande importanza è l'ascolto delle richieste e dei bisogni del proprio partner, solo così si potranno vivere momenti indimenticabili. In una coppia non devono esserci assolutamente tabù riguardo al sesso, poiché la cosa si vive in due e al minimo dubbio o incertezza è bene parlarne all'altro per vivere serenamente.

611

Sentimenti

L'educazione sessuale comprende anche l'educazione ai sentimenti.
È importante comprendere i sentimenti che si provano verso il proprio partner e parlarne sempre. Chiarire ogni dubbio, dimostrare affetto ed essere sinceri sono le basi di un rapporto sano.

711

I racconti degli amici

Spesso gli adolescenti tendono a parlare delle prime esperienze con i propri amici. Proprio per questo magari, parlando con qualcuno che sembra più esperto, si finisce per sentirsi inferiori e non all'altezza nell'ambito sessuale. Detto ciò, è importante far sapere ai più giovani che non bisogna assolutamente paragonare le proprie "performance" a quelle degli altri perché ognuno vive la propria sessualità in modo diverso.

811

Masturbazione

Grande tabù è la masturbazione, soprattutto quella femminile. È bene sapere che anche le donne si masturbano e che non per questo sono meno femminili. È fondamentale l'autoerotismo e la conoscenza anche al tatto del nostro corpo. Conoscere masturbandosi quali sono i punti da cui scaturisce il piacere sessuale migliore, permette di provare sensazioni migliori anche col proprio partner, aiutandolo durante l'atto.

911

Anticoncezionali

Per chi non è pronto o non vuole avere figli, esistono diversi tipi di anticoncezionali. I più conosciuti sono il preservativo e la pillola. Il preservativo è indossato dall'uomo e oltre che a evitare gravidanze indesiderate, a differenza della pillola, protegge anche dalle malattie veneree. La pillola contraccettiva invece, è il metodo più utilizzato dalle coppie stabili in cui c'è la certezza del non-contagio da malattie veneree. Si tratta di piccole dosi in pillole di un estrogeno combinato ad un progestinico, che se assunte una al giorno, inibiscono gli ormoni che portano all'ovulazione. L'effetto della pillola è reversibile, qualora si cambiasse idea sull'avere figli. Esistono anche altri metodi di contraccezione di cui ci si può informare dal proprio ginecologo o andrologo.

1011

Gravidanza

Riconoscere sin da subito i sintomi di una possibile gravidanza permette di prendere le giuste precauzioni e in caso di gravidanza indesiderata, di arrivare all'aborto. È importante sapere di poter scegliere cosa fare, che sia o no con il supporto della propria famiglia.
Anche per le donne in gravidanza esistono dei consultori o corsi pre-parto a cui rivolgersi in caso si necessitino aiuto o consigli.

1111

Consultori

Nel 1975 furono istituiti i consultori, luoghi a cui si rivolgono soprattutto giovani genitori, donne vittime di abusi o che chiedono consigli per gravidanze desiderate o meno. Negli ultimi anni i consultori si sono allargati anche alla comunità LGBT, in modo da garantire il servizio su larga scala, per problematiche differenti. Per ogni tipo di problema, che riguardi la propria sessualità, una gravidanza, metodi contraccettivi e problemi famigliari, è sempre un bene rivolgersi ai consultori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
Sessualità

Come parlare di sesso con i figli adolescenti

Siamo nel 2017 eppure il sesso è ancora considerato da molti un argomento tabù. Questo accade, soprattutto, in Italia in cui, rispetto ad altri paesi europei, non sono previsti nemmeno corsi di educazione sessuale nelle scuole. In famiglia la situazione...
Sessualità

10 consigli per vivere con serenità la sessualità femminile

Dagli anni '80 in poi, ma soprattutto nell'ultimo decennio, si è iniziato a guardare con molta attenzione alla sessualità femminile e alla percezione di essa. Prima di questi anni, infatti, il sesso in generale era un vero e proprio tabù e parlarne...
Sessualità

Come curare il dolore nei rapporti sessuali

La sessualità è uno degli aspetti più importanti e delicati della vita di un essere umano. Il sesso rappresenta infatti, una tappa fondamentale per la propria crescita personale ed affettiva. Spesso, però, specie durante l'adolescenza quando si è...
Sessualità

Come vivere bene la sessualità

La sessualità è un elemento di fondamentale importanza all'interno di una coppia, per alcuni addirittura considerato imprescindibile. Purtroppo, sono tantissime le coppie che si lasciano o si separano proprio a causa della mancanza di intesa sessuale....
Sessualità

Come vivere la sessualità durante la menopausa

Quando si parla di sessualità bisogna fare molta attenzione sia per quanto riguarda gli uomini che le donne. Però vivere la sessualità nel periodo della menopausa comporta qualche riflessione in più; in questo lasso di tempo il nostro stato d'animo...
Sessualità

Come cambia la sessualità di una coppia dopo il parto

Avere un bambino, è sicuramente la gioia di molte famiglie e di molte coppie che desiderano avere un componente in più in famiglia. La sensazione che però hanno spesso molti genitori giovani, è quella di perdere la voglia di sessualità e di stare...
Sessualità

Come durare di più in un rapporto sessuale

La sessualità è parte integrante e fondamentale di ogni relazione di coppia. Un'intimità appagante e piena solidifica il rapporto, agevola la risoluzione dei conflitti e crea complicità. Nel sesso, però, si ripercuotono anche le problematiche personali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.