10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover spiegare concetti, teorie e a dover illustrare consigli circa questa delicata tematica, è davvero facile incorrere in errori grossolani e comportamenti non proprio adeguati per affrontare questa responsabilità. I ragazzi iniziano molto presto ad esplorare il proprio corpo e la loro curiosità, durante questo percorso evolutivo di crescita e presa di coscienza della propria sessualità, se non trattata propriamente, può portarli a sperimentare situazioni spiacevoli o pericolose per loro e per gli altri. Oggi vogliamo capire qualcosa in più circa l'educazione sessuale da spiegare ai ragazzi. Siamo qui proprio per venirvi in aiuto elencando di seguito quali possono essere i 10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità.

211

Rispondere alle domande

Evitare di rispondere alle domande dei ragazzi, sebbene ci possano sembrare difficili da spiegare o imbarazzanti da affrontare, non è l'approccio giusto. Se non fornirete le risponde che i ragazzi cercano in merito alla sessualità, molto probabilmente, andranno a cercarle altrove. Spesso, però, con materiale divulgativo spesso non professionale ma alimentato da altri ragazzi in preda a dubbi e paure sull'argomento, è possibile trovare informazioni fuorvianti e non veritiere. Rispondere dunque alle domande dei ragazzi è sicuramente importantissimo.

311

Ascoltare

Ascoltare i dubbi, le paure e le perplessità dei ragazzi circa questo delicato argomento è un altro consiglio da tenere bene a mente. Soprattutto durante la pubertà, sono tanti i timori che il proprio corpo che cambia suscita nei ragazzi, così come tutti i discorsi che vengono fatti tra amici, a scuola, in palestra, ecc. Ascoltate dunque cosa i ragazzi hanno da dire, aiutandoli ad esprimere ciò che si portano dentro.

Continua la lettura
411

Andare per gradi

Non è necessario travolgere i ragazzi di tante informazioni magari troppo confusionarie e difficili da elaborare tutte insieme. Andate invece per gradi, parlando della sessualità a piccole dosi, senza accumulare troppe informazioni e partendo invece dai concetti più facili e basilari e, man mano, procedendo verso quelli più complessi e delicati.

511

Comprare del materiale informativo

Esistono in commercio numerosi libri e manuali specifici per ragazzi dedicati all'educazione sessuale e alle prime scoperte in fatto di sessualità. Acquistare e regalare del materiale simile può essere di grande aiuto rispetto alle fonti magari poco affidabili che oggi si trovano online.

611

Evitare le prediche

Durante questa fase di avvicinamento guidato alla sessualità è importante evitare di mantenere un approccio troppo rigido fondato sulle prediche. Un atteggiamento ostile o troppo bacchettone, infatti, potrebbe risultare controproducente, spingendo i ragazzi a ricercare oltre la guida alla scoperta della propria sessualità.

711

Usare il tono giusto

La chiave di tutto questo percorso all'insegnamento della sessualità sta anche nell'utilizzare il tono giusto per affrontare questi argomenti così delicati e importanti. Puntare su una parte narrativa, magari con esempi e con un tono non troppo rigido, è sicuramente l'ideale per trasmettere ai ragazzi tranquillità e serenità durante questi momenti di confronto sulla sessualità.

811

Dare un'impressione positiva

Anche se vi sentite in imbarazzo e siete davvero poco intenzionati ad aprirvi sulla sessualità con i ragazzi, cercate di mantenere la calma e di dare un'impressione positiva a riguardo. Se trasmettete ansia e inadeguatezza, i ragazzi collegheranno questo tipo di atteggiamento e stato d'animo alla sessualità partendo, sin dagli inizi, prevenuti e spaventati.

911

Costruire un dialogo

Affinché gli insegnamenti siano funzionali, comprensibili e raggiungano lo scopo informativo, è essenziale riuscire a stabilire un dialogo con i ragazzi evitando, dunque, di salire in cattedra e lanciarsi in un asettico e noioso monologo. Con un dialogo ben bilanciato, con esempi e domande, i ragazzi si sentiranno motivati e stimolato a continuare la discussione.

1011

Sdrammatizzare

Sdrammatizzare può tornare utile se i ragazzi si presentano molto spaventati circa la sessualità e l'educazione sessuale in generale. Utilizzare un tono amichevole per sdrammatizzare, con qualche esempio o aneddoto divertente può aiutare a rompere il ghiaccio e a preparare i ragazzi ad un approccio diverso, più rilassato, sereno e aperto.

1111

Parlare di esperienze personali

Qualora ve la sentiate, parlare di voi e di come vi sentivate durante la vostra personale esperienza alla scoperta della sessualità può essere molto d'aiuto per avvicinare i ragazzi a questa tematica sentendosi appoggiati, non soli. Parlare delle vostre paure, di come le avete superate e di come avete vissuto dopo aver compreso i concetti base può risultare produttivo e perfetto per creare un campo di discussione armonioso, rilassato con ragazzi attenti e partecipi ma, soprattutto, pronti ad imparare senza timori né paure.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sessualità

Come vivere la sessualità durante la menopausa

Quando si parla di sessualità bisogna fare molta attenzione sia per quanto riguarda gli uomini che le donne. Però vivere la sessualità nel periodo della menopausa comporta qualche riflessione in più; in questo lasso di tempo il nostro stato d'animo...
Sessualità

Come affrontare la sessualità durante l'adolescenza

Il periodo dell'adolescenza è anche quello che segna la scoperta della sessualità, il desiderio verso il sesso opposto. Molti ragazzi riescono a formarsi per conto loro con l'esperienza, ma non tutti però arrivano preparati e per un genitore poi questo...
Sessualità

Come accettare la propria sessualità

Molte persone, indipendentemente dall'età, non riescono a vivere apertamente la propria sessualità e ad uscire allo scoperto. Altri arrivano addirittura a rifiutare la propria sessualità, mentendo a se stesso e a tutti quelli che li circondano. A volte...
Sessualità

10 regole per vivere bene la sessualità

La sessualità costituisce un argomento abbastanza delicato e dai contorni piuttosto complessi. Se non viene vissuto con naturalezza, spontaneità e con una buona dose di consapevolezza, rischia di divenire, col il trascorrere del tempo, motivo di disagio...
Sessualità

Guida alla sessualità taoista

La sessualità taoista è un insieme di pratiche e credenze che sono nate appunto durante il periodo del Taoismo cinese. Fondamentalmente, chi praticava il taoismo credeva che queste tecniche sessuali, denominate "arti della stanza da letto", portassero...
Sessualità

Sessualità: cosa può piacere alla tua partner

Esisteva un tempo, nemmeno troppo lontano, in cui il sesso per una donna era semplicemente il mezzo per creare una famiglia ed il piacere da esso derivato era completamente secondario. L'emancipazione della donna ha portato grossi stravolgimenti nel tessuto...
Sessualità

Come cambia la sessualità di una coppia dopo il parto

Avere un bambino, è sicuramente la gioia di molte famiglie e di molte coppie che desiderano avere un componente in più in famiglia. La sensazione che però hanno spesso molti genitori giovani, è quella di perdere la voglia di sessualità e di stare...
Sessualità

Come vivere bene la sessualità

La sessualità è un elemento di fondamentale importanza all'interno di una coppia, per alcuni addirittura considerato imprescindibile. Purtroppo, sono tantissime le coppie che si lasciano o si separano proprio a causa della mancanza di intesa sessuale....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.