10 consigli per combattere la candida

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La candida rappresenta un'infezione prodotta da funghi appartenenti al genere saprofita che in condizioni normali sono presenti nel corpo umano, nella cavità orale e in quella vaginale. Questi funghi generalmente sono tenuti sotto controllo dal nostro sistema immunitario, ma possono proliferare in maniera anomala dando vita ad infezioni locali. In questa semplice ed esauriente guida vi forniremo 10 consigli per combattere la candida.

25

Per prima cosa, dal momento che la candida può manifestarsi dopo una prolungata cura antibiotica, dobbiamo precisare che è buona regola limitare l'utilizzo fai da te di questi medicinali ed assumerli esclusivamente dietro una prescrizione medica per il più breve tempo possibile. I successivi consigli riguardano l'igiene di vita. Infatti, come tutti quanti i funghi, la candida predilige gli ambienti umidi, e pertanto è necessario tentare di curare il più possibile la propria igiene personale, evitando l'uso di abbigliamento, soprattutto intimo, che non lascia traspirare la zona cutanea.

35

Per la propria igiene intima, è fondamentale evitare l'utilizzo di prodotti contenenti profumi oppure eccessivamente aggressivi per la pelle. Occorre prestare la massima attenzione anche ai detersivi, per poi risciacquare accuratamente la biancheria, in modo tale da rimuovere i residui di lavaggio. In piscina oppure in palestra si deve prestare molta attenzione agli spazi comuni, ed evitare di camminare scalzi. Nel caso in cui si va ad utilizzare la doccia, è buona norma farlo indossando delle ciabattine. È importante, inoltre, cambiarsi subito dopo aver sudato e non indossare nuovamente gli stessi abiti per esercitarsi la volta successiva senza prima averli lavati in maniera accurata.

Continua la lettura
45

Essendo presente anche nell'apparato digerente, la candida può dar vita a problemi a livello dello stomaco e dell'intestino. Per questa ragione è consigliabile seguire un alimentazione povera di zuccheri raffinati e di lieviti, dei quali la candida si nutre. Per il periodo di maggior fastidio, è buona regola eliminare anche gli alimenti fermentati, nonché i fritti ed i cibi industriali. Si dovrebbe, invece, prediligere un'alimentazione sana, in quanto favorisce la scomparsa della candida. Prendere degli integratori naturali a base di fermenti lattici oppure di echinacee, ad esempio, è una mossa azzeccata. In genere tutto quello che migliora e rafforza il sistema immunitario può dare giovamento.

55

In natura si trovano molti rimedi utili per combattere la candida. L'olio di tea tree rappresenta uno di questi. Si tratta di un olio essenziale che è possibile trovare in erboristeria ed utilizzare in gocce per effettuare delle lavande mescolandolo ad acqua tiepida. Non si dovrebbe, in ogni caso, utilizzare allo stato puro, dal momento che risulterebbe essere irritante. Anche l'aceto costituisce un ottimo rimedio, sempre da utilizzare esternamente in gocce sciolte in acqua per lavare la pelle interessata dalla candida. Per contrastare i batteri "cattivi" della candida si possono utilizzare anche i cosiddetti batteri "buoni" dello yogurt. È possibile assumerlo sia come cibo che utilizzarlo per una normale operazione di detersione. Un altro elemento presente in natura utile per i propri lavaggi è rappresentato dal bicarbonato di sodio. Questo composto deve essere sciolto in acqua, ed usato per le abluzioni. Infatti costituisce un rimedio della nonna sempre valido.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Salute

Come combattere la sonnolenza

La sonnolenza è un problema che può colpire parecchie persone e può essere scatenata da differenti fattori più o meno gravi. Oltre all'eccessiva stanchezza, la sonnolenza può essere legata a problematiche più serie, ed è per questo che bisogna...
Salute

Come combattere i cali di pressione

L'ipotensione arteriosa, una condizione caratterizzata dai valori di pressione bassa, rappresenta un disturbo che accomuna molte persone. Il termine pressione si riferisce alla forza con cui il sangue, pompato dal cuore, va ad esercitare sulle arterie....
Salute

10 consigli anticellulite

La pelle ''a buccia d'arancia'' può risultare davvero sgradevole e fastidiosa per chi ne soffre. Per fortuna guarire (o evitarla) non è impossibile. In questa lista troverete degli accorgimenti semplici ed efficaci per combattere la cellulite. Si tratta...
Salute

Malesseri di stagione: consigli utili

Molto spesso capita di sentirsi annoiati oppure stanchi quando l'arrivo di una nuova stagione è alle porte. Infatti, dopo mesi a cui ci si era abituati ad un certo clima ed una determinata temperatura, l'arrivo del freddo o, molto più spesso, del caldo...
Salute

5 consigli per eliminare l'acido lattico

Se durante uno sforzo prolungato e inaspettato avvertite un fastidioso dolore diffuso nel corpo, non allarmatevi. Si tratta dell'acido lattico prodotto dai muscoli. Per eliminare l'acido lattico avrete solo bisogno di un periodo di riposo. Infatti a distanza...
Salute

5 consigli per evitare contratture muscolari con il freddo

Con l'arrivo dell'inverno e del freddo si iniziano ad accusare i primi dolori dovuti a contratture muscolari. Il freddo è la causa principale di questi dolori, in quanto i muscoli tendono ad irrigidirsi e non sono più flessibili come durante i periodi...
Salute

5 consigli per dormire con l'influenza

Quando non stiamo particolarmente bene, la temperatura del corpo comincia ad alzarsi, il mal di testa ci assilla, il raffreddore ci intasa, insomma, siamo praticamente in preda all'influenza, oltre a stare male tutto il giorno, abbiamo anche difficoltà...
Salute

5 consigli per il post-influenza

Dopo un lungo periodo invernale ricco di sindromi influenzali, cercheremo qui di fornirvi qualche pratico suggerimento su come tornare in forma presto e al meglio per affrontare le sfide che la vita quotidiana presenta.Certo che gli strascichi che una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.