10 cibi anti gonfiore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Il gonfiore addominale è un disturbo molto diffuso, soprattutto tra le donne. In forma lieve si verifica normalmente durante il processo digestivo. Quando però il gonfiore persiste e crea pesantezza e dolori diffusi, non dobbiamo sottovalutarlo. Un'alimentazione sbagliata, la presenza di intolleranze alimentari, ritmi di vita troppo frenetici o vere e proprie patologie possono essere infatti all'origine del gonfiore addominale. Qualunque sia la causa alla base di questo disturbo, esistono alcuni alimenti in grado di aiutarci a ridurlo.
Vediamo dunque insieme 10 cibi anti gonfiore.

212

Le mele

Sebbene in generale sia preferibile consumare la frutta lontana dai pasti, le mele sono sicuramente un'eccezione. Consumare una mela dopo il pasto infatti, favorisce il processo digestivo. Inoltre grazie all'alto contenuto di fibre, questo frutto anti gonfiore facilita la motilità intestinale. È preferibile consumare mele cotte, in acqua o al forno, magari abbinate a una spolverata di cannella, per aumentarne le proprietà.

312

L'ananas

Anche l'ananas è un frutto molto prezioso per la nostra digestione. È buona abitudine consumarlo dopo i pasti, soprattutto se si soffre di cattiva digestione. L'ananas contiene infatti fibre, vitamine e soprattutto la bromelina, un enzima molto utile per l'assorbimento delle proteine. Per evitare gonfiori è dunque buona norma abbinarlo a pesce e carni.

Continua la lettura
412

Il latte vegetale

Tra i cibi anti gonfiore troviamo il latte vegetale. Questo può essere di vari tipi a seconda dei propri gusti. Sostituire il latte vaccino con una bevanda di riso, soia o mandorla, può essere una valida alternativa infatti in presenza di intolleranza al lattosio.

512

L'acqua

L'acqua è la bevanda anti gonfiore per eccellenza. Una corretta idratazione infatti aiuta il transito intestinale. In questo modo, grazie a una maggiore regolarità dell'intestino si eviteranno fastidiosi gonfiori addominali. Si dovrebbero assumere circa 2 litri d'acqua al giorno, preferibilmente non durante i pasti. Meglio bere a fine pasto o almeno mezz'ora prima di mettersi a tavola.

612

Il finocchio

Il finocchio, crudo o cotto, è uno dei cibi più indicati per prevenire il gonfiore addominale. Questo ortaggio contiene una sostanza, detta anetolo, che favorisce l'eliminazione dei gas intestinali. Per questo motivo è consigliabile consumare finocchi anche dopo grandi abbuffate.

712

I frutti di bosco

I frutti di bosco in generale e soprattutto le more e i mirtilli, sono cibi molto efficaci in caso di disturbi intestinali. Oltre alle note proprietà antiossidanti infatti contengono sostanze utili a contrastare gonfiore e meteorismo. Consumare abitualmente frutti di bosco aiuta inoltre a mantenere sana la flora intestinale.

812

Lo yogurt

A differenza di latte e formaggi, lo yogurt è un alimento ad alta digeribilità.
L'alto contenuto di fermenti lattici mantiene sana la flora intestinale, previene la stitichezza e di conseguenza anche i gonfiori addominali. È preferibile però consumare uno yogurt non zuccherato e a basso contenuto di grassi.

912

L'avena

A differenza del frumento e degli altri cereali contenenti glutine, l'avena è facilmente digeribile. Grazie all'alto contenuto di fibre, questo cereale è un perfetto alimento anti gonfiore. Si può utilizzare in sostituzione alla pasta e al riso.

1012

Lo zenzero

In generale le spezie limitano gli effetti gonfianti degli alimenti. Tra queste lo zenzero possiede incredibili qualità anti gonfiore. Assumerne una piccola quantità grattugiato fresco, aiuta inoltre a contrastare anche nausea e coliche intestinali.

1112

Le tisane

Le tisane sono un'ottimo rimedio anti gonfiore. L'ideale è preparare una tisana a base di malva, mirtillo o anice stellato e berla a fine pasto. In questo modo sarà possibile evitare la formazione di gonfiore addominale. Per conservarne i preziosi benefici è buona norma non dolcificarla con zucchero, fruttosio o qualsiasi tipo di dolcificante. Inoltre si sconsiglia di berla quando è ancora troppo calda. L'intestino infatti è molto sensibile alle alte temperature.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

10 cibi che causano gonfiore addominale

Il gonfiore addominale annovera tra le sue cause principali la presenza di gas in eccesso all'interno dello stomaco. Detti gas possono a loro volta dipendere da numerose cause differenti, una tra le quali è senza dubbio l'alimentazione: latte, formaggi...
Alimentazione

I migliori cibi anti-influenza

La stagione invernale predispone l'organismo ai malanni. Freddo, pioggia, neve, escursioni termiche e vento comportano tosse e febbre. Per salvaguardare la salute, evitare preferibilmente farmaci e rimedi chimici. I cibi adeguati prevengono efficacemente...
Alimentazione

5 cibi che aiutano a sgonfiare la pancia

Molte donne, soprattutto con l'avanzare dell'età, notano un aumento della circonferenza del giro vita. Questo è dovuto ad un rallentamento, abbastanza naturale, del metabolismo, che fa accumulare grasso nella zona dell'addome: ecco spiegata quindi quella...
Alimentazione

10 verdure anti-age

Il filosofo tedesco Ludwig Feuerbach asseriva " siamo quello che mangiamo". Se parliamo di benessere fisico è effettivamente così. Risentiamo direttamente degli effetti di quello che mangiamo. Esiste una grande varietà di alimenti che, grazie alle...
Alimentazione

10 cibi che sgonfiano la pancia

Avete difficoltà ad indossare i vostri jeans a causa della pancia gonfia? Niente paura il rimedio per avere una pancia piatta senza ricorrere a farmaci o a rimedi rischiosi c'è, ed è del tutto naturale. Attraverso una accurata alimentazione carica...
Alimentazione

I 10 cibi che spengono il desiderio

Seguire una dieta sana e variegata, aiuta a rimanere in forma e in salute. Durante i diversi stadi di crescita le esigenze nutrizionali variano, in relazione all'età, al sesso, all'attività fisica e al tipo di lavoro svolto. Vi sono alimenti che migliorano...
Alimentazione

Cellulite: 10 cibi da evitare

La cellulite è un inestetismo che colpisce la maggior parte delle donne e può trasformarsi in un vero e proprio disagio. La cellulite può dipendere da vari fattori tra cui una scorretta alimentazione, uno stile di vita sedentario, chili in eccesso...
Alimentazione

10 cibi da evitare in caso di vomito

A tutti è capitato almeno una volta nella vita di soffrire di vomito. È un'esperienza spiacevole che costringe chi ne soffre a modificare la propria dieta per qualche giorno. Mangiare in bianco aiuta il proprio intestino a riprendersi e tornare alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.