10 buoni motivi per non saltare la colazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

La colazione, lo sanno tutti, è il pasto più importante della giornata. Tuttavia, spesso ce ne dimentichiamo e usciamo di casa senza aver mangiato nulla. Niente di più sbagliato.
In questo modo infatti, ci priviamo almeno del 20% del nostro fabbisogno calorico giornaliero.
Ecco quindi, 10 buoni motivi per non saltare la colazione.

211

Accelera il metabolismo

Fare colazione accelera il nostro metabolismo assopito durante la notte e quindi, non solo ci mantiene in forma ma evita di farci sentire affamati durante il giorno. Per un'ottima colazione "accelera metabolismo", il mio consiglio è di bere per prima cosa un bicchiere d'acqua con spremuto mezzo limone e, successivamente, mangiare quello che più ci piace. Senza esagerare ovviamente.

311

Dà energia

Come ad una macchina serve la benzina per riuscire a muoversi, a noi serve il cibo. Per questo motivo, fare colazione è molto importante per iniziare la giornata con energia e vitalità.
L'ideale, è prepararsi la sera prima tutto l'occorrente, macchina del caffè inclusa, in modo tale da non avere scuse per saltarla.

Continua la lettura
411

Preserva dalle malattie

Saltare la colazione può portare anche a vari problemi di salute, come ad esempio: Il diabete di tipo 2. Secondo alcuni studi infatti, fare colazione previene la comparsa del diabete proprio perché gli indici glicemici vengono regolati durante l'arco della giornata.

511

Mantiene il peso forma

Per mantenere il giusto peso forma, fare colazione è a dir poco indispensabile. Soprattutto, quando si è a dieta. Così facendo, non arriveremo all'ora di pranzo con lo stomaco completamente vuoto, indi per cui mangeremo di meno e salveremo la nostra linea dai tanto odiosi chili di troppo.

611

Aumenta la concentrazione

Questo vale soprattutto per chi è un appassionato di sport. Secondo alcuni studi recenti infatti, fare colazione di prima mattina aumenta la concentrazione mentale favorendo una buona riuscita dell'allenamento, qualunque esso sia. L'importante, è nutrire con il giusto fabbisogno energetico sia la mente che il corpo.

711

Aiuta a socializzare

Dare inizio alla giornata con una bella colazione in famiglia è davvero d'aiuto per socializzare e confrontarsi con i vari impegni di ciascun membro. A maggior ragione, se il nostro pranzo lo faremo fuori sede. Di domenica invece, può essere un'ottima scusa per preparare qualcosa di più elaborato e appetitoso che sorprenda i nostri cari.

811

Migliora l'umore

Una colazione fatta con i cibi che più ci piacciono, avrà un impatto davvero edificante sul nostro umore. Basterà eliminare i cibi raffinati, carboidrati e zuccheri, preferendo ad essi alimenti ricchi di minerali e proteine, come ad esempio: yogurt e frutta secca.

911

Preserva il cuore

Come già detto in precedenza, fare ogni mattina colazione riduce la comparsa del diabete di tipo 2 ma non solo. Infatti, questo piccolo accorgimento giornaliero, ci aiuterà a preservare il nostro cuore da infarti o malattie coronariche. Evitare inoltre, di bere troppi caffè.

1011

Riduce la fame

Molto spesso, arriviamo all'ora di pranzo così affamati che non sappiamo quanto e cosa mangiare. In questo modo, rischiamo di nutrirci della prima cosa che ci capita davanti. Per questo motivo è importante fare colazione la mattina, così da poter scegliere il nostro pranzo in modo salutare e genuino, senza farci condizionare dal nostro stomaco che brontola.

1111

Favorisce la creatività

Il nostro cervello, per poter funzionare correttamente, deve assorbire molti principi nutrienti in particolare il glucosio. Quindi la colazione deve essere sempre ricca ma soprattutto varia. Così facendo, anche la nostra creatività verrà stimolata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

10 buoni motivi per fare merenda

In questa lista vedremo 10 buoni motivi per fare merenda. Ad oggi data la varietà e la tipologia di alimentazioni presenti è sempre bene rimanere informati sull'efficacia dei modi con cui alimentarsi. Di qualsiasi dieta parliamo è sempre opportuno...
Alimentazione

5 buoni motivi per eliminare i chili di troppo

Con l'arrivo della bella stagione e della tanto attesa e temuta prova-costume, ci si affanna a rimettersi in forma per sfoggiare un fisico da spiaggia. Sebbene avere uno stile di vita sano, caratterizzato da una buona alimentazione quotidiana e regolare...
Alimentazione

10 buoni motivi per ridurre lo zucchero

Non allarmatevi, ma si nasconde qualcosa nel vostro cibo: a partire dai cereali mangiati per la prima colazione, passando per il condimento sulla vostra insalata, fino ad arrivare al ketchup sulle vostre patatine fritte, una sostanza che crea dipendenza...
Alimentazione

10 buoni motivi per preferire lo zucchero integrale

La discussione tra i difensori dello zucchero bianco, quelli dello zucchero di canna grezzo e quelli dello zucchero di canna integrale è, oggi, accesissima. Ognuno porta valide argomentazioni in grado di far vacillare gli indecisi e ancora non si è...
Alimentazione

5 buoni motivi per mangiare frutta di stagione

Sin da sempre si che mangiare molta frutta apporta notevoli e diversi benefici all'organismo. Impegnarsi giornalmente nell'assunzione di tali cibi però non è abbastanza, infatti è importante sapere quale frutta prediligere a seconda dei vari periodi...
Alimentazione

10 buoni motivi per mangiare le pesche

Durante l'estate si mangia la frutta più volentieri, perché l'afa ci fa venir voglia di cibi freschi e succosi, ma soprattutto perché c'è molta più scelta di deliziosa frutta stagionale: le pesche, in tutte le loro varietà, sono fra i frutti estivi...
Alimentazione

5 buoni motivi per mangiare un trapizzino

Lo street food ormai imperversa in tutte le principali città e soprattutto in quelle turistiche, è così che, nel corso di questi ultimi anni, si sono moltiplicati i caratteristici locali ed anche i piccoli ristori itineranti, dove è possibile trovare...
Alimentazione

5 buoni motivi per non rinunciare al gelato

Con l'arrivo delle belle giornate e della stagione estiva, la voglia di un buon gelato inizia a tormentare un po' tutti. È altresì vero che c'è chi non può resistere a questa prelibatezza anche durante l'inverno, ma con le giornate afose diventa quasi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.