10 buoni motivi per essere dinamici

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Mantenersi sempre attivi, sia mentalmente che fisicamente, è la chiave per stare bene con se stessi e con gli altri. Per essere dinamici è necessario sviluppare, giorno dopo giorno, le proprie capacità, facendo diventare la crescita personale un'abitudine quotidiana. In questo modo, non solo cresceremo noi come persone, ma favoriremo anche lo sviluppo della società. Nei passi seguenti cercheremo di analizzare i 10 principali buoni motivi per essere sempre dinamici.

211

Sviluppare le proprie abilità

Essere dinamici significa, innanzitutto, crescere come persone e migliorare se stessi. Attraverso lo sviluppo delle proprie abilità si ha la possibilità di essere sempre competitivi nel mercato del lavoro, ma anche nella vita sociale e all'interno della famiglia. Per migliorarsi occorre costanza nello studio e nella pratica del proprio lavoro, dello sport e di qualunque altra attività.

311

Essere pronti al cambiamento

Sviluppare una mentalità dinamica e attiva consente di mantenersi sempre pronti al cambiamento e di riuscire ad adattarsi alle situazioni senza difficoltà. La società si evolve continuamente, così come cambiano le persone con le quali interagiamo, può cambiare il proprio lavoro, così come si può cambiare casa o luogo di residenza: in ogni caso, essere dinamici aiuta a vivere il cambiamento con positività, senza paura di dover affrontare situazioni nuove.

Continua la lettura
411

Fronteggiare le difficoltà

Avere una mentalità dinamica ed essere pronti al cambiamento significa anche riuscire a vivere le situazioni negative con positività e ottimismo, senza lasciarsi sopraffare dagli eventi. Essere dinamici significa sviluppare la propria capacità di resilienza, cioè il saper far fronte alle difficoltà riuscendo a non perdere la propria identità e cogliere le opportunità positive che la vita ci offre.

511

Cambiare le proprie idee

Cambiare idea non è sintomo di incoerenza, ma di intelligenza. Riuscire ad ammettere i propri errori sicuramente è difficile, ma farlo ci offre nuove opportunità: in questo senso, essere dinamici aiuta a saper ascoltare e capire gli altri e, di conseguenza, contribuisce a sviluppare le proprie conoscenze e ad ampliare e modificare delle idee che, altrimenti, resterebbero radicate nella nostra mente, senza farci crescere come individui sociali.

611

Migliorare il proprio fisico

Essere dinamici non significa solamente sviluppare le proprie abilità e capacità mentali, ma significa prendersi cura di se stessi anche sotto l'aspetto fisico. In questo senso, è importante mantenersi sempre attivi: praticare dello sport o dell'attività fisica quotidianamente aiuta a mantenerci sani e, perché no, anche ad avere un aspetto gradevole, curato e che rispecchia la nostra personalità dinamica e positiva.

711

Socializzare

L'uomo è un essere sociale e chiunque, durante la propria vita, ha bisogno degli altri. Avere una mentalità dinamica aiuta a conoscere nuove persone, senza focalizzarsi sui pregiudizi, ma contribuendo a sviluppare la propria empatia, ma anche la capacità d confrontarsi e di stringere rapporti più solidi e duraturi.

811

Aumentare le possibilità di scelta

Sviluppare le proprie competenze, confrontarsi sempre con nuove persone ed essere preparati al cambiamento, sono tutti fattori che aiutano a conoscere un maggior numero di aspetti della stessa cosa e a vedere una situazione da più punti di vista. Come conseguenza, si ha un aumento della propria consapevolezza e delle possibilità di scelta.

911

Aiutare gli altri

Essere positivi, propositivi e dinamici nella propria vita può aiutare anche chi ci sta attorno: possiamo essere fonte di ispirazione per gli altri, ma potremmo anche aiutare in modo diretto le persone, contribuendo e a sviluppare le loro abilità e ad avere un atteggiamento positivo nei confronti della vita dei cambiamenti.

1011

Trovare soluzioni

La dinamicità è anche sinonimo di creatività. Aver sviluppato le proprie conoscenze, confrontarsi costantemente con gli altri ed essere pronti al cambiamento, significa crearsi nuove opportunità. In questo senso, essere dinamici significa saper trovare delle soluzioni innovative in qualunque ambito e circostanza e a non ritrovarsi bloccati e incapaci di agire in determinate situazioni.

1111

Essere felici

Tutti gli aspetti che abbiamo visto sicuramente contribuiscono al miglioramento di se stessi, sia sotto l'aspetto fisico, sia sotto quello psicologico e sociale. Essere positivi e non lasciarsi sopraffare dagli eventi, aiuta ad avere sempre nuove opportunità, a stare bene con se stessi e con gli altri e, di conseguenza, ci permette di essere felici.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 motivi per cui essere imperfetti è meraviglioso

(Per ottenere l'effetto completo di questo articolo, devo chiedere che, mentre l'hai letto, immaginate che Jack Black effettivamente sta dicendo le parole.Questo articolo è scritto semplicemente per dirvi come freakin awesome sei! Si tu! Fermati di guardare...
Psicologia

5 motivi per andare a convivere

Amare un'altra persona è la cosa più bella che ci possa accadere. Non lo si sceglie. Accade e basta. Questo potrebbe spiegare il motivo di convivenze lunghissime tra due persone dal carattere apparentemente diverso. Naturalmente parliamo di coppie che,...
Psicologia

5 motivi per esternare le proprie emozioni

Ogni essere umano prova delle emozioni che molto spesso sono difficili da esprimere. Le emozioni possono essere positive, negative e possono riguardare qualsiasi tipologia di situazione scatenando in ogni stato d'animo ansia, amore, benessere, odio e...
Psicologia

10 motivi per riprendersi dopo un lutto

Quando ci scontriamo con la morte di qualcuno a noi vicino ci sembra che una parte di noi sia andata via con quella persona. Nulla sarà mai più come prima. Una nuova consapevolezza del dolore inciderà sulla nostra vita. Tuttavia dobbiamo continuare...
Psicologia

Come superare i momenti di rabbia

La rabbia è una delle emozioni più comuni e frequenti che le persone possono provare insieme alla gioia ed al dolore. Questo stato d'animo mette sotto pressione sia il fisico che la psiche. È possibile, però, imparare a gestire e a superare questo...
Psicologia

Come superare i momenti di sconforto

Nella vita prima o poi può capitare a tutti di attraversare dei momenti tutt'altro che felici, i quali possono essere generati da eventi negativi quali la perdita di un familiare o di un amico, la separazione dal proprio partner, oppure la perdita del...
Psicologia

5 benefici del pianto

Per pianto viene inteso comunemente quel processo di rilascio delle lacrime in risposta ad uno stimolo, cioè un'emozione. Quest'ultima può essere sia positiva, quindi di gioia, che negativa, quindi di dolore. Lacrime ed emozioni non sempre sono compresenti....
Psicologia

Linguaggio dei segni: come comprendere un disagio

Il linguaggio dei segni è un sistema codificato, studiato per sopperire all'impossibilità da parte di alcuni soggetti di avvalersi della lingua parlata. Per coloro i quali non è possibile articolare parola per vari motivi patologici, così come per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.