10 benefici della carne bianca

Tramite: O2O 11/06/2015
Difficoltà: media
112

Introduzione

Una dieta sana e variata è fondamentale per il benessere dell'organismo. Sentiamo spesso parlare di quanto possa essere dannoso un consumo eccessivo di carne, a causa dei problemi che può provocare per la salute (colesterolo, sovrappeso), ma questo discorso è valido anche per la cosiddetta carne bianca? Scopriamone insieme i 10 principali benefici! Ma prima di tutto una precisazione: nell'opinione comune è considerata carne "bianca" quella del pollame da cortile (pollo, tacchino). In realtà sono inclusi nella definizione anche gli animali giovani, come vitello, capretto, agnello, maiale, coniglio.

212

L'ideale per la dieta

La carne bianca è considerata l'ideale nei regimi dietetici ipocalorici che mirano a un dimagrimento rapido. In rapporto alle poche calorie, il suo consumo porta ad un forte senso di sazietà. Questo tipo di carne ha un bassissimo contenuto di grassi, con proprietà più simili ai grassi vegetali che a quelli animali, e che sono localizzati principalmente nella pelle, quindi si possono eliminare facilmente.

312

Alta digeribilità

L'alta digeribilità è un'altra delle caratteristiche benefiche per l'uomo. È dovuta al fatto che il tessuto connettivo è presente in misura minore, e con fibre muscolari più sottili, fini, che rendono più facile l'azione dei succhi gastrici. Ovviamente la facilità di digestione è legata anche al tipo di cottura: da preferire le carni lesse, stufate o cotte al vapore, da evitare la frittura.

Continua la lettura
412

Un aiuto per il cuore

A differenza della carne rossa, quella bianca non risulta essere correlata a un aumento di incidenza di problemi al cuore, anzi il suo consumo porta a una riduzione del rischio di sviluppare serie patologie cardiache e a un minore tasso di mortalità, grazie al profilo nutrizionale dal basso contenuto di colesterolo e di sodio.

512

Alleata della prevenzione

La relazione tra il consumo di carne rossa e l'insorgenza di malattie riguarda anche diabete e tumori. La carne bianca anche in questi casi mostra associazioni neutre o favorevoli per la salute: una dieta che la includa, insieme a pesce, verdura, frutta e cereali integrali, è efficace per la prevenzione del diabete. Il motivo risiede, ancora una volta, nella minore presenza di grassi saturi.

612

Proteine nobili

Una delle principali caratteristiche nutrizionali della carne bianca è la ricchezza di proteine nobili, che contengono aminoacidi essenziali che l'organismo non è in grado di sintetizzare e che devono essere introdotti con la dieta. Essi sono fondamentali per l'uomo in quanto servono a rinnovare i tessuti e hanno un importantissimo ruolo anche nella formazione degli ormoni e degli enzimi.

712

Un aiuto per gli sportivi

Il profilo nutrizionale delle carni bianche include anche aminoacidi ramificati: particolarmente utili per il metabolismo dei muscoli, contribuiscono alla produzione di energia, aiutano la risposta del sistema immunitario, promuovono lo smaltimento delle tossine derivanti da un lavoro atletico piuttosto intenso migliorando il recupero.

812

Fonte di vitamine

La carne bianca è un alimento fondamentale anche per le vitamine che contiene, in particolare quelle del gruppo B: vediamo le proprietà di alcune di esse. La vitamina B1 agisce sul meccanismo che regola l'uso del glucosio; la vitamina B2 è importante per le reazioni metaboliche. La vitamina B12 è fondamentale per la crescita e per l'assimilazione delle sostanze nutritive da parte dell'organismo e la loro trasformazione in energia; ricordiamo che è presente quasi esclusivamente nei prodotti di origine animale.

912

Alto contenuto di minerali

Spesso il colorito chiaro di queste carni viene associato alla mancanza di ferro, ma non è così: a volte il contenuto è persino superiore a quello delle carni rosse, come nel caso del tacchino. Inoltre troviamo altri minerali utili all'organismo, tra cui lo zinco, presente in buone quantità, ma anche potassio e selenio.

1012

Adatta allo svezzamento

La carne bianca ha un ruolo fondamentale nello svezzamento dei bambini: in questa fase hanno un fabbisogno di proteine molto alto, perché devono crescere e svilupparsi; anche il ferro è indispensabile, poiché contribuisce alla formazione del sistema nervoso e dei globuli rossi. La carne bianca è da preferire per la sua masticabilità e digeribilità.

1112

Un alimento per tutti

Ricapitolando, questo tipo di carne risulta adatto a tutti: l'alta digeribilità lo rende ideale per bambini, anziani e convalescenti. Le caratteristiche nutrizionali, in particolare il basso contenuto di grassi saturi, sono un aiuto per le persione cardiopatiche e per gli affetti da ipercolesterolemia. Infine le proteine nobili contribuiscono al recupero muscolare degli atleti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

5 alternative alla carne

Negli ultimi anni sempre più persone stanno rinunciando, nella loro alimentazione, alla carne. Alcune lo fanno per una scelta etica, altre per i continui moniti che si ricevono da media ed esperti secondo cui un'alimentazione a base di troppe proteine...
Alimentazione

Come sostituire il ferro presente nella carne

Per avere una crescita ed un alimentazione equilibrata, adulti e soprattutto bambini, dovrebbero avere una "dieta mista". Una dieta mista comprende un po' tutti i cibi, mangiati in combinazioni diverse ogni giorno. Il suo pregio sta nel fatto che chi...
Alimentazione

Tonno: caratteristiche nutrizionali e benefici

Al giorno d'oggi, quasi tutti rivolgiamo una maggiore attenzione alla salute, cominciando dal selezionare ciò che mangiamo e prediligere alcuni cibi che sappiamo essere dei toccasana per la salute. Uno di questi è proprio il tonno. Oltre a essere molto...
Alimentazione

Proprietà e benefici del cavolo nero

Il cavolo nero è una varietà di cavolo che in Italia è famosa soprattutto nella cucina toscana. È, infatti, l'ingrediente principalle della ribollita, la tipica minestra toscana. Ultimamente è diventato parecchio famoso e ricercato soprattutto nell'alimentazione...
Alimentazione

Come sostituire la carne in una dieta

Negli ultimi tempi sono sorte molte polemiche sull'argomento carne in una dieta. Innanzi tutto Vegetariani e Vegani non si alimentano con essa, altri dicono che sia nociva per il nostro organismo e che in particolare aiuti l'accumulo di lipidi e di colesterolo....
Alimentazione

Come sostituire le proteine della carne

La carne è una delle fonti proteiche più utilizzata dalla maggioranza degli onnivori, tuttavia non è indispensabile potendo essere sostituita abbastanza facilmente da altri alimenti. Occorre però fare le cose con criterio e avere delle basi di alimentazione...
Alimentazione

Le caratteristiche organolettiche della carne

La carne è un alimento che ricopre un ruolo fondamentale dato il suo elevato valore nutritivo, in particolar modo per quanto concerne il contenuto di vitamine. Infatti in essa è presente una discreta quantità di vitamina B12 e inoltre abbiamo la presenza...
Alimentazione

Proprietà e benefici della farina integrale

Le proprietà e i benefici della farina di grano sono noti ormai da anni, ma i suoi effetti positivi sulla salute dipendono dalla forma in cui viene consumata in quanto molto spesso essa non contiene le parti migliori del grano. Durante la lavorazione...