10 alimenti che proteggono il cuore

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quante volte abbiamo sentito ripetere che il consumo eccessivo di carni rosse e grassi saturi può compromettere il corretto funzionamento del nostro sistema cardiovascolare e circolatorio? Effettivamente è proprio così. Siamo quello che mangiamo e la nostra alimentazione è la prima responsabile di moltissime malattie e patologie che ci affliggono. Se esistono alcuni alimenti da evitare o di cui ridurre drasticamente il consumo, ne esistono però altri che sono amici del nostro cuore, che lo proteggono e lo aiutano a svolgere le sue imprescindibili funzioni. Quali sono? Ecco una guida ai 10 alimenti che proteggono il cuore.  

211

Melograno

Polifenoli, tannini ed antociani rendono il melograno uno degli alimenti più cari al nostro cuore. Il consumo di questo frutto ridurrebbe infatti la pressione arteriosa e contribuirebbe al benessere del nostro organo più importante. Se amiamo i succhi di frutta, il succo di melograno è uno dei più potenti antiossidanti in circolazione.

311

Pomodori

Il secondo alimento che protegge il nostro cuore sono i pomodori. Questi ortaggi sono infatti ricchi di licopene e di altre vitamine fondamentali per il corretto funzionamento del nostro organismo. Meglio consumarli sempre crudi, in modo da preservare intatti i loro valori nutrizionali.

Continua la lettura
411

Cioccolato

Il terzo alimento, per la nostra gioia, che aiuta a proteggere il cuore è il cioccolato, ma rigorosamente quello di qualità, extrafondente, senza zucchero e con almeno il 75% di pregiati cacao. I favonoidi contenuti nel cioccolato aiutano la circolazione sanguigna e tengono sotto controllo la pressione delle arterie. Ma ricordiamoci di non esagerare!

511

Cereali

Il quarto alimento tra quelli che proteggono il cuore sono i cereali, soprattutto quelli integrali. Questi cereali, oltre ad essere ricchi di fibre, aiutano a contrastare il colesterolo cattivo, prima causa delle malattie cardio- circolatorie.

611

Olio extravergine d'oliva

Il quinto alimento, emblema della nostra cucina italiana, è l'olio extravergine di oliva, spremuto a freddo. Il condimento per eccellenza dei nostri piatti è un amico del cuore e dobbiamo ritenerci fortunati a vivere in un paese con così tanti eccellenti produttori di olio. È ricco di Omega-3, i grassi buoni amici dell'organismo.

711

Noci

Amiche del nostro cuore anche le noci, come la maggior parte della frutta secca. Le noci contengono grassi buoni in grado di ripulire le arterie e contrastare le infiammazioni. Sono consigliate soprattutto a colazione, anche in molte diete ipocaloriche.

811

Radicchio

Il settimo alimento che aiuta a proteggere il cuore è il radicchio: quello rosso in particolare, ma anche tutti i radicchi in generale. Le sostanze che lo rendono prezioso per il nostro sistema cardiocircolatorio sono le antocianine, ma ricordiamo anche in questo caso di preferirlo crudo e non cotto.

911

Erbe Aromatiche

Anche le erbe aromatiche sono tra gli alimenti più indicati per proteggere il cuore. Se alcune erbe come ad esempio il prezzemolo, hanno ottime proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, le erbe aromatiche ci aiutano anche per un altro motivo. Infatti l'utilizzo di esse in cucina ci permette di diminuire le quantità di sale, nemico del cuore. I nostri piatti saranno ugualmente saporiti, ricchi e salutari!

1011

Pesce

Il nono alimento amico del cuore è il pesce, in particolare quello azzurro. Questo tipo di pesce contiene infatti gli Omega-3, acidi grassi essenziali per il controllo dei livelli di colesterolo nel sangue e quindi per il corretto funzionamento del cuore. Si consiglia di assumerlo almeno due volte alla settimana.

1111

Vino rosso

L'ultimo alimento che aiuta a proteggere il cuore è il vino rosso, e l'uva da cui esso deriva. Molti medici consigliano infatti di berne un bicchiere al giorno, ma è sempre meglio non esagerare e seguire le indicazioni di un esperto, anche perché i pareri in merito sono ancora discordanti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Alimenti che proteggono la pelle dal sole

Con l'arrivo della bella stagione si desidera raggiungere un pelle ambrata e coprire il solito biancore tipico di chi si è dedicato per tutto l'inverno ed oltre alla solita routine. Il sole reca molti benefici al nostro corpo: dalla vitamina D al buon...
Alimentazione

I 10 alimenti amici del cuore

Mantenere un cuore sano, in vita e in perfetta salute è sempre fondamentale per mantenersi in forma. Mangiare cibo poco sano, spesso è causa di un eccessivo aumento del colesterolo, ovvero di grasso nel sangue che spesso può ostruire le vene arteriose...
Alimentazione

10 cibi che proteggono la pelle raggi solari

L'estate è il periodo dell'anno in cui, indiscutibilmente, si è maggiormente esposti al sole, anche perché in maniera volontaria siamo noi stessi ad esporci ai suoi caldi e potenti raggi per raggiungere quel grado di tintarella che soddisfi il nostro...
Alimentazione

Gli alimenti antiossidanti

Di fondamentale importanza per la salute ed il benessere del nostro organismo, gli antiossidanti sono quelle sostanze che hanno la capacità di inibire l'ossidazione, ovvero quel processo attraverso il quale il nostro corpo, reagendo alla presenza di...
Alimentazione

5 alimenti che abbassano la pressione del sangue

La pressione alta, nota anche come "il killer silenzioso" è un'epidemia nella nostro Paese. La prima accortezza generale è quella di limitare il consumo di sale. Possiamo sostituirlo con due valide alternative: il sale di sedano ed il gomasio. Inoltre,...
Alimentazione

Come sostituire il sale negli alimenti

L'eccessiva assunzione di sale nella dieta può portare ad una pressione del sangue troppo alta, che di conseguenza può danneggiare il cuore, ed è per questo motivo che i medici raccomandano di utilizzare le spezie in sostituzione del sale. Queste...
Alimentazione

La classificazione degli alimenti

Tutte le sostanze che sono capaci di fornire al corpo umano le energie necessarie alla sopravvivenza, vengono chiamate alimenti. Questi ultimi possono essere di derivazione vegetale, animale e minerale, ognuno con una proprietà specifica indispensabile...
Alimentazione

Guida agli alimenti privi di nichel

Il dolore allo stomaco, il gonfiore e altri sintomi fastidiosi possono essere causati dalle allergie e dalle intolleranze alimentari. Spesso però non sono gli alimenti in sè a causare allergie ed intolleranze, ma bensì le sostanze in essi contenute....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.