Usi e utilizzi dell'olio 31

tramite: O2O
Difficoltà: facile
19

Introduzione

L’Olio 31 è un prodotto naturale costituito da un mix di 31 oli essenziali purissimi estratti da piante officinali tra cui menta piperita, eucalipto, arancio dolce, anice, limone, finocchio, tea tree, rosmarino, cumino, aglio, timo, cannella, salvia e melissa. I suoi utilizzi e benefici sono molteplici per il benessere dell'organismo.

29

Occorrente

  • olio 31
39

Gli oli essenziali contenuti nell'olio 31 agiscono in sinergia e fanno di quest'olio un prodotto dalle molteplici proprietà benefiche: esso è un antibatterico naturale, balsamico per le vie respiratorie, stimolante, rinfrescante e rigenerante per muscoli affaticati dallo sport, rassodante e purificante per la pelle, antidolorifico contro dolori muscolari e mal di testa; Inoltre purifica gli ambienti chiusi e profuma la casa e la biancheria. Vediamo nel dettaglio i molteplici usi dell'olio 31 che puoi sfruttare per avere benefici sul corpo e per la tua casa.

49

L 'olio 31 è perfetto per fare dei massaggi stimolanti e rilassanti: se hai i muscoli affaticati e doloranti dopo un'attività sportiva,aggiungi 10 gocce di olio 31 a un olio base per massaggi ( anche l'olio di mandorle dolci va benissimo) e friziona la parte dolente per ottenere un rapido sollievo. Puoi utilizzare questo metodo anche in caso di dolori di origine infiammatoria come torcicollo, lombalgia, dolori alla zona cervicale, etc. Contro il mal di testa massaggia poche gocce di olio 31 sulle tempie e sulla fronte.

Continua la lettura
59

Per combattere i malanni stagionali l'olio 31 è molto efficace e puoi utilizzarlo in vari modi in base al tipo di disturbo: per il mal di gola fai dei gargarismi utilizzando dell'acqua (circa un bicchiere) alla quale avrai aggiunto 3-4 gocce di olio 31; contro il raffreddore e il naso chiuso massaggia qualche goccia vicino alle narici, oppure versa alcune gocce su un fazzoletto per respirarne i vapori balsamici, e la notte direttamente sul cuscino per riuscire a respirare durante il sonno. Per un effetto ancora maggiore fai dei suffumugi con acqua calda, versando 10 gocce di olio 31 per litro di acqua e respirando i vapori per 15 minuti.

69

Se hai i piedi stanchi e gonfi dopo una giornata pesante fai un pediluvio rilassante e rigenerante con acqua tiepida e 10 gocce di olio 31: gli oli essenziali presenti in esso riattivano la circolazione e ti daranno immediato sollievo ai piedi. Se oltre ai piedi, senti stanchezza in tutto il corpo, fai un bagno completo versando nell'acqua della vasca 20 gocce di olio e immergiti per almeno 15-20 minuti. Questo bagno tonificante ti regalerà una nuova energia.

79

Per la pelle e i capelli: aggiungi qualche goccia di olio 31 alla tua crema idratante e applicala sul viso (evitando il contorno occhi) per purificare e tonificare la pelle. Puoi adottare questo metodo anche sulla pelle del corpo dopo la depilazione, per evitare la formazione di fastidiose follicoliti e irritazioni. Per lenire il dolore e il prurito da punture di insetti, massaggia qualche goccia direttamente sulla puntura. Contro la forfora e il cuoio capelluto irritato o che prude,aggiungi qualche goccia di olio 31 allo shampoo, oppure friziona poche 5-6 gocce sul cuoio capelluto asciutto al bisogno.

89

Infine, utilizza l'olio 31 anche per la tua casa: per purificare l'aria,versa alcune gocce in un diffusore di essenze o negli umidificatori dei termosifoni; in tal modo respirerai aria pura e disinfettata. Per profumare gli armadi, versa qualche goccia di olio 31 in batuffoli di cotone e mettili dentro dei sacchettini di stoffa che puoi conservare nei cassetti. Per eliminare gli odori di cibo in cucina metti 10 gocce in una bacinella di acqua.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzare l'olio 31 sulla pelle lesa da ferite o abrasioni
  • Lava sempre le mani dopo l' utilizzo dell'olio 31 per evitare che finisca negli occhi

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Olio essenziale di niaouli: come si usa e perché

L'olio essenziale di niaouli si ottiene dalla distillazione dei rami e delle foglie della Melaleuca veridiflora, pianta tipica australiana. L'essenza vegetale ha un profumo intenso, simile alla canfora. Ha azione antisettica, antispasmodica, vermifuga,...
Rimedi Naturali

5 utilizzi dell'olio di mandorle dolci

L'olio di mandorle dolci è un olio vegetale dalle molteplici proprietà, ed è possibile pertanto sfruttarlo per moltissimi utilizzi. Si ricava dalla spremitura a freddo del seme che contiene il ricco cuore oleoso. È ricco di vitamine E e B, aminoacidi,...
Rimedi Naturali

5 utilizzi dell'olio essenziale di alloro

In natura esistono moltissimi oli essenziali in grado di dare parecchi benefici all'organismo sia esternamente, che internamente. Tra gli oli essenziali più utilizzati, si conoscono di più sicuramente l'olio essenziale alla lavanda, all'eucalipto, alla...
Rimedi Naturali

Tarassaco: utilizzi e proprietà curative

L'utilizzo di sostanze prodotte in laboratorio può essere fastidioso per qualcuno che vuole essere curato usando sostanze naturali e non nocive per la salute, dato che può esserci l'inusuale pensiero che le sostanze "non naturali" siano nocive e causino...
Rimedi Naturali

Erba di San Pietro: Utilizzi e proprietà curative

L’erba di San Pietro (conosciuta scientificamente con il nome di Tanacetum Balsamita) è una pianta che appartiene alla famiglia delle “Composite”. Quest’arbusto è originario del Caucaso e dell’Asia Occidentale. In alcune zone dell’Italia...
Rimedi Naturali

Pepe di Cayenna: proprietà e utilizzi

Il Pepe di Cayenna è una varietà di peperoncino rosso derivante dall'omonima cittadina presente nella Guyana francese. È maggiormente diffuso ed utilizzato negli USA, ma si può reperire molto facilmente anche nella nostra penisola. Vediamo insieme...
Rimedi Naturali

Calamo aromatico: utilizzi e proprietà curative

Il calamo aromatico viene comunemente denominato anche canna odorosa e le proprie dimensioni potrebbero raggiungere un'altezza massima di "100 cm": le sue verdi foglie sono erette e lineari, mentre i propri frutti sono delle bacche di colore rosso. Questa...
Rimedi Naturali

Ruta: utilizzi e proprietà curative

Le erbe naturali possono essere trovate anche nelle normali erboristerie che hanno tutte le conoscenze degli utilizzi e delle proprietà delle piante che vengono vendute in esse. Si deve, però, tenere presente che, oltre agli effetti benefici che le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.