Semi di zucca: proprietà e uso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I semi di zucca sono utilizzati dalla maggior parte delle persone come semplice spuntino per spezzare la fame, oppure come alimento da sgranocchiare davanti alla televisione. Tuttavia, forse non tutti sanno, che questa golosa abitudine produce anche degli effetti benefici per il nostro organismo, proprio grazie alle sostanze nutritive che essi contengono. In questa guida, infatti, vi spiegherò quali sono le proprietà nutritive dei semi di zucca e l'uso che si può fare.

27

Occorrente

  • Semi di zucca
  • olio extravergine di oliva
  • burro
37

I semi di zucca contengono lo zinco. Esso è un minerale che svolge un concreto aiuto per la nostra salute, in quanto è efficace per la prevenzione dei disturbi della prostata e, per le donne, durante il periodo di gravidanza. Particolarmente adatto a queste ultime infatti, poiché è fondamentale assumerlo per evitare un possibile nanismo o un rallentamento dello sviluppo del nascituro nel periodo fetale. La presenza, in buona percentuale, degli OMEGA-3 inoltre, è importante per il nostro benessere fisico. I semi di zucca contengono anche il magnesio, che produce un effetto rilassante ed aiuta a ritrovare la calma e la serenità.

47

Oltre a questi importanti principi nutritivi, i semi di zucca hanno anche altre due sostanze: il ferro e i fitosteroli. Il primo è una fonte di energia che ci aiuta ad affrontare le fatiche quotidiane. Ad esempio, se ci sentiamo stanchi e spossati, possiamo sostituire tranquillamente la solita merenda con i semi di zucca tostati. Così facendo, riacquisteremo vigore senza assumere calorie dannose. I fitosteroli invece, sono grassi di origine vegetale, che hanno l'importante funzione di abbassare il livello di colesterolo contenuto nel sangue. Inoltre, grazie all'alto contenuto di fibre, sono indicati per chi ha problemi di transito intestinale. La cosa che sorprende di più, è come faccia un alimento così piccolo ad avere tutte queste proprietà benefiche per l'organismo.

Continua la lettura
57

In commercio, normalmente, i semi di zucca vengono venduti salati. In questo caso quindi, è opportuno non abusarne, perché il cloruro di sodio che contengono favorisce la ritenzione idrica. Un'ottima alternativa sarebbe quella di acquistarli freschi, per poi prepararceli da soli in casa. La classica ricetta per preparare i semi di zucca è quella di tostarli al forno, con poco olio o burro, ad un temperatura non troppo elevata per circa 20 minuti. Il mio consiglio è di rispettare i tempi per evitare che perdano le loro preziose proprietà. Altrimenti, possiamo comperarli crudi e lasciarli essiccare per 2 o 3 giorni prima di mangiarli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I semi di zucca possono essere utilizzati anche come antinfiammatori naturali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Alimentazione

Le principali varietà di zucca

Nell'immaginario collettivo, la zucca è un ortaggio, vagamente sferico, dal colore arancio acceso. Tutti conoscono la sua bontà in cucina, il suo utilizzo artistico e ornamentale durante la notte di Halloween. Ma non tutti sanno che sotto il nome generico...
Alimentazione

Olio di semi di zucca: proprietà e benefici

L'olio di semi di zucca viene ricavato dall'omonima pianta. I semi vengono tostati e sbucciati, poi spremuti a freddo con macchinari particolari. In Austria, Germania e Romania viene addirittura impiegato in svariate pietanze. Insaporisce con gusto insalate,...
Rimedi Naturali

Come preparare un decotto di zucca

La zucca è un alimento che si utilizza per vari motivi: in cucina per preparare deliziosi contorni oppure abbinata alla pasta. Da provare anche i gustosissimi gelati che se ne ricavano. La zucca è inoltre famosa perché simbolo della festa di Halloween....
Rimedi Naturali

5 erbe per la prostatite

La prostatite è un disturbo che interessa un numero sempre più crescente di uomini, prevalentemente dai 45 anni in su, che può provocare dolori anche molto forti. Si tratta di un'infiammazione della ghiandola prostatica, che si ingrossa perché interessata...
Alimentazione

I migliori cibi contro la stanchezza

Molto spesso ci si affatica troppo e il corpo può risentirne subito, dandovi i primi segni di stanchezza attraverso diversi sintomi. La stanchezza dell'organismo può derivare da diversi fattori, come ad esempio lo sforzo fisico, lo stress psicologico...
Alimentazione

Come dimagrire con i semi nella dieta

Seguire un'alimentazione sana ed equilibrata e praticare dell'attività fisica sono senza dubbio i modi migliori per mantenersi in forma. Tuttavia, ci sono persone che, avendo accumulato nel tempo molto peso, hanno difficoltà a dimagrire, pur impegnandosi...
Rimedi Naturali

Semi oleosi: proprietà e benefici

I semi oleosi fanno parte dell'alimentazione di vegetariani e vegani che integrano così la loro dieta priva di carne, pesce, latte e derivati. Non tutti sanno però che questi semi sono ricchi di elementi nutritivi indispensabili al nostro organismo....
Rimedi Naturali

Come sbarazzarsi delle tenie con metodi naturali

Le tenie sono dei parassiti che vivono all'interno dell'intestino di alcune specie di animali, solitamente cani, ma è possibile trovarle anche negli umani. Mangiare carne cruda e avere una scarsa igiene personale, potrebbero portare alla formazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.