Proprietà e benefici delle crucifere

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le verze, i cavoli, il crescione, la senape, la rucola, i broccoli, le cime di rapa ed i ravanelli appartengono alle crucifere o brassicacee. Ne fanno parte oltre 2000 specie, dalle note proprietà medicamentose e dietetiche. Sono fonti inesauribili di sali minerali, vitamine A, C, K e fibre. Stimolano il sistema immunitario e migliorano la digestione. Prevengono le infiammazioni ed i tumori, in particolare all'apparato digerente. Apportano benefici all'epidermide, con azione tonica, rigenerante, antinfiammatoria e cicatrizzante. Il centrifugato fresco di cavolo, inoltre, è ideale contro le scottature, l'acne e le screpolature.

27

Occorrente

  • Crucifere cotte o a crudo
37

Le crucifere vengono ampiamente sfruttate nelle diete ipocaloriche. Cento grammi apportano solo 25 kcal. Gustose e leggere, contengono pochissimi grassi e zero colesterolo. Le fibre stimolano l'apparato digerente ed il metabolismo. Due o tre cucchiai di crauti al naturale o con un condimento semplice ad inizio pasto, migliorano la digestione lenta oppure difficile. Le crucifere hanno proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti. Il cavolo crudo ed il succo alleviano i dolori articolari, muscolari, artritici e reumatici. Per dolori acuti, provvedere con due o tre cataplasmi al giorno. Ricoprire poi con una benda in cotone ed una coperta di lana. Il calore agevolerà la guarigione.

47

Le crucifere hanno proprietà depurative, disintossicanti, lenitive e decongestionanti. Per purificare il fegato, anche dopo eccessi alimentari, effettuare regolarmente dei cataplasmi. Utilizzare le foglie di cavolo oppure bere un bel bicchierone di succo al giorno. Le crucifere apportano benefici alle gambe stanche, gonfie, con vene varicose oppure ulcerazioni. Per un rapido sollievo, rivestire le gambe con le foglie di cavolo. Applicarle quotidianamente per migliorare la circolazione e ridurre i capillari evidenti. I cataplasmi guariscono le ferite e le piaghe infette. Spurgano le impurità ed il pus in breve tempo. Applicarli sulla zona interessata ogni due o quattro ore, dopo la medicazione.

Continua la lettura
57

Le crucifere hanno proprietà antidiabetiche. Combattono, inoltre, la degenerazione del DNA e proteggono dai tumori allo stomaco, al seno, alla prostata ed ai polmoni. Il centrifugato di cavolo contrasta i bruciori allo stomaco, lo stress e la fatica quotidiana. I cataplasmi di cavolo riducono il mal di testa, le coliche ed i calcoli renali. Agiscono positivamente sulla ritenzione idrica. Le crucifere sono anche ottime alleate di bellezza. Il succo di cavolo, ad esempio, ha proprietà antiossidanti. Pertanto, rigenera la pelle di viso e corpo. Nutre l'epidermide e lenisce eventuali screpolature, le scottature solari e l'acne.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consumare regolarmente ed abbondantemente le crucifere. Non hanno effetti collaterali
  • Per sfruttarne le proprietà, mangiarle preferibilmente al naturale oppure condirle con poco olio, sale ed aceto. Non esagerare per non alterarne i benefici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

I benefici degli impacchi con le foglie di cavolo

Il cavolo è un vegetale classificato nella famiglia delle Crucifere, genere Brassicacee. Di questa pianta ne esistono diverse forme tutte derivate dalle modificazioni genetiche che l'uomo ha apportato tramite incroci tra piante che presentavano caratteristiche...
Alimentazione

10 cibi alcalini da mangiare ogni giorno

Una dieta di zuccheri, proteine animali e cibi preconfezionati, produce un effetto acidificante sul corpo umano, con gravi conseguenze per la salute. Il pH del sangue è lievemente alcalino. La minima variazione causa malattie infiammatorie. Apporta notevoli...
Alimentazione

Alimenti che aiutano la tiroide

La tiroide è una ghiandola a forma di farfalla, o di H, posta nella regione anteriore del collo che secerne ormoni utili al buon andamento dell'organismo e in particolare del metabolismo. Quando questo organo non funziona bene si vengono a creare degli...
Alimentazione

I 5 cibi detox per depurarsi dopo le feste

Dopo le feste, periodo in cui la conta delle calorie della nostra dieta può salire vertiginosamente senza che ce ne rendiamo conto, può capitare di sentirsi gonfi, sonnolenti e con poche energie. Nel mese immediatamente successivo è, allora, di fondamentale...
Alimentazione

Senape: proprietà e usi

Col termine senape si indica il nome di due piante erbacee della famiglia Crucifere, quali la Brassica nigra di colore nero e la bianca, conosciuta come Sinapis alba. Entrambe sono coltivate nell'Europa meridionale e si presentano con delle foglie superiori...
Rimedi Naturali

Come Intervenire Sulle Varici Con Impacchi Freddi, Pediluvi E Cataplasmi

Le varici rappresentano una grave condizione patologica caratterizzata dalla formazione di varici a carico delle vene del plesso sotto-mucoso dell'esofago. La patogenesi delle varici è direttamente legata a uno stato di ipertensione portale quale si...
Alimentazione

I benefici del cavolo nero

Tra le verdure della tradizione agricola italiana il cavolo nero, noto in chiave scientifica come brassica oleracea, è una vera dispensa naturale di vitamine e sostanze utili per affrontare i freddi invernali. Di molteplici utilizzi in cucina è celebre...
Rimedi Naturali

Come preparare decotti, cataplasmi e bagni d'avena

L'avena è una pianta annuale che produce un frutto completamente simile al grano. In effetti, si tratta di una cariosside (frutto molto digeribile) contenuta all'interno di una glumette (non assimilabile). L'avena è veramente piena di sostanze proteiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.