Proprietà e benefici del ribes nero

di Sara Bianchi difficoltà: media

Proprietà e benefici del ribes nero Frutto ampiamente diffuso in Europa, Nord America, Asia e Nord Africa, il ribes nero possiede straordinarie proprietà, le quali sono in grado di offrire all'organismo ottimi benefici. Si tratta di una pianta di cui si utilizzano diverse parti (droghe), ottenendo quindi varie cure terapeutiche e il suo utilizzo più comune è quello che si presenta come gemmoderivato; ma vediamo di descriverne le caratteristiche nei prossimi passi.

1 Proprietà e benefici del ribes nero Il ribes nero, proviene dalle zone montuose dell’Eurasia e nasce spontaneamente sia nel nord che nel centro dell'Europa; è inoltre presente anche nell'Asia settentrionale.
E' una pianta che può anche raggiungere l'altezza di un paio di metri, dotata di foglie grandi e caduche e fusto di tipo ramoso. La corteccia appare piuttosto liscia e nelle piante giovani è piuttosto chiara, mentre tende decisamente a scurirsi in quelle più vecchie. Fiorisce in primavera e i frutti, che compaiono verso fine estate, consistono in bacche nere colme di semi; esse si distinguono da quelle del ribes rosso non solo per il colore, ma anche per il profumo (grazie al contenuto di olio essenziale), sapore e utilizzo .

2 Parliamo ora delle sue più importanti proprietà benefiche: esse si riferiscono principalmente alla sua importante funzione di 'cortisone naturale', ed è utilissimo come elemento antinfiammatorio, antidolorifico e antiallergico. Inoltre, ultimamente il ribes nero viene anche apprezzato come ottima sostanza naturale antiasmatica: questo per merito dei suoi particolari contenuti, capaci di frenare le allergie originate dal sistema immunitario. Questi questi fattori, fanno di questo eccezionale frutto una valida cura altamente consigliata a chi soffre di attacchi asmatici, malattie a carico dei bronchi, faringiti e congiuntiviti.

Continua la lettura

3 Proprietà e benefici del ribes nero Nel ribes nero, anche le foglie sono una parte molto importante e capaci di offrire ottimi benefici: possiedono infatti importanti proprietà per la salute dell'uomo: vengono adeguatamente lavorate per poi essere utilizzate per preparare efficaci tisane diuretiche e costituiscono un valido rimedio per ridurre il livello di colesterolo presente nel sangue. 
E' però altamente raccomandabile cercare di prestare una certa attenzione: siccome si tratta di un rimedio del tutto naturale, per poter sfruttare al massimo tutti gli importanti vantaggi antiallergici del ribes nero, è necessario iniziare il trattamento nelle quattro/cinque settimane precedenti al periodo in cui di solito viene a manifestarsi l’allergia.. 

Le proprietà benefiche del ribes Perilla e Ribes Nigrum contro l'allergia Radicali liberi: come combatterli a tavola Rimedi naturali contro l’allergia: il Cappero del Cappades

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili