Come sgonfiare la pancia in pochi giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pancia gonfia è comune a molti individui di diverse fasce d'età. Specialmente quando ci si avvicina alla stagione estiva e alla prova costume diventa un problema per tutti. Uomini e donne sono sempre più alla ricerca di nuovi rimedi semplici, efficaci e veloci per eliminarla del tutto. Di per sé non costituisce una patologia, né è indice di obesità. Qualche birra di troppo e la tendenza a lasciarsi andare generalmente ne sono la causa principali. Ma se si vuole sgonfiare la pancia e si hanno a disposizione pochi giorni, come si fa?

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • forza di volontà
37

Tra i vari rimedi per smaltire quel gonfiore, i più gettonati sono quelli last minute. Come si può eliminare la pancia gonfia in pochi giorni? Questo obiettivo non può essere raggiunto se non attraverso una dieta sana, ma bisogna fare attenzione e non richiedere sforzi eccessivi al nostro organismo. Proprio per questo è inutile fare la fame, saltare pasti o mangiare il minimo indispensabile per un periodo di tempo limitato: i chili persi in quel modo faranno capolino immediatamente.

47

È invece consigliabile: bere tanta acqua (minimo 2 litri al giorno)! Bisogna assolutamente evitare le bibite gassate e tutti gli alcoolici. Soltanto l'acqua, infatti, favorisce e stimola la diuresi ed il corretto funzionamento dell'organismo. Cercare di diluire l'assimilazione nell'arco della giornata arrivando anche a fare cinque pasti al giorno. Bisogna nutrire continuamente l'organismo con cibi sani e per ridurre la sensazione di appetito, assimilare della frutta o degli spuntini tra i tre pasti principali. E mi raccomando non bisogna fare il minimo strappo alla regola o tutto il lavoro compiuto verrà gettato al vento. È sufficiente osservare queste semplici avvertenze per una settimana per cominciare a sentir diminuire la sensazione di gonfiore, ma attenti a non trasgredire alle regole.

57

Purtroppo per tornare ad avere la pancia piatta in pochi giorni non basta quanto sopra detto. Il vero segreto è una sana attività fisica! Per chi fa già palestra, occorre rincarare la dose di tapis roulant (15 minuti all'inizio dell'allenamento e 15 minuti alla fine, almeno) e poi procedere con l'allenamento regolare. L'esercizio più importante, tuttavia, resta quello degli addominali: alti, bassi ed obliqui, vanno fatti tutti e devono essere eseguiti correttamente. Contrariamente a quanto si possa pensare, non devono essere eseguiti in modo affrettato e veloce. Anzi! Infatti si lascia passare qualche istante tra un movimento e l'altro, il muscolo lavorerà maggiormente. E se notate un leggero ingrossamento, specie per i primi tre giorni, non abbiate paura. I primi esercizi comportano, infatti, un ingrossamento del muscolo che andrà a sostituire quel gonfiore.

67

Mi raccomando fate attenzione a reintegrare vitamine, sali minerali, acqua, zuccheri e proteine subito dopo l'attività fisica. In caso contrario, potreste rischiare di avere per esempio un calo di zuccheri o una perenne sensazione di stanchezza, che vi accompagnerà per tutto il corso della giornata impedendovi di compiere al meglio le vostre mansioni quotidiane.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non concedersi il minimo strappo alla regola

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tale contributo in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti