Mindfulness: guida ai benefici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il termine Mindfulness potrebbe essere tradotto con "consapevolezza". Si tratta di un concetto derivante dal buddismo che sta ad indicare il raggiungimento di uno stato mentale di "accettazione del sé" attraverso una maggiore consapevolezza delle proprie esperienze intese come sensazioni, impulsi, emozioni, percezioni, azioni, pensieri, parole e relazioni. Riuscire a prestare attenzione ad ognuna di queste esperienze permette di intercettare i pensieri negativi prima della loro insorgenza ed evitare che vadano a causare sensazioni di disagio, ansia e depressione. Molti pensieri negativi nascono proprio dalle critiche che ognuno fa verso se stesso, un meccanismo di accusa che genera malessere emotivo e che la meditazione mindfullness permette di disinnescare aiutandoci a cambiare le relazioni con i nostri pensieri e a guardarli con maggiore distacco. Vediamo una breve guida ai benefici che ne derivano.

26

Diminuisce lo stress

Lo stress ha indubbiamente molti effetti negativi sulla salute fisica e psichica dell'essere umano. La mindfullness è in grado di ridurre i livelli si stress e dei disturbi dell'umore. Ciò sarebbe dovuto ad una riduzione della densità della materia grigia dell'amigdala, la diminuzione nell'attivazione di quest'ultima corrisponde ad una minore risposta allo stress.

36

Migliora la salute

La meditazione frequente con il metodo mindfulness ha effetti molto positivi sulla salute: Migliora il sistema immunitario, in particolare le risposte immunitarie alle condizioni di stress; Diminuisce il dolore e l'infiammazione a livello cellulare grazie ad un maggiore rilassamento mentale e fisico.

Continua la lettura
46

Migliora l'autocontrollo

Riuscire a vedere con maggior distacca le proprie esperienze e percezioni contribuisce ad avere benefici in termini di autocontrollo con un'accresciuta capacità di regolare le proprie emozioni e condurre al raggiungimento di una maggiore introspezione.

56

Migliora la vita sociale

Avere una maggiore capacità di introspezione permette anche di sviluppare una certa intelligenza emotiva, ossia la capacità di riconoscere le sensazioni e l'umore del proprio interlocutore e quindi avere con esso una più elevata empatia. Saremmo capaci di provare maggiore compassione e comprensione verso gli altri migliorando le nostre relazioni personali e di conseguenza facendoci diminuire il senso di solitudine.

66

Migliora la produttività

La mindfulness va ad incidere sulla conformazione del nostro cervello aumentando la materia grigia, facendo crescere le aree cerebrali connesse al controllo delle emozioni e aumentando lo spessore della corteccia delle aree predisposte all'attenzione. La nostra produttività ne trae giovamento, avremo una maggior capacità di prestare attenzione e di memorizzare, saremmo capaci di svolgere più compiti contemporaneamente e riusciremmo a sviluppare il pensiero creativo. Provare per credere!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come contenere l'ansia

L'ansia al giorno d'oggi è uno degli stati emotivi più frequenti tra le persone, nella maggior parte dei casi si sente una sensazione d'inquietudine che non si riesce a contenere e quasi inspiegabile a parole. Nei casi più gravi l'ansia si trasforma...
Rimedi Naturali

5 soluzioni al tuo cattivo umore

A chi non è mai capitato di essere di cattivo umore, nervosi o semplicemente tristi?!? Ci sono periodi della vita in cui ci si sente tristi, o nervosi a causa di eventi particolarmente importanti che ci hanno segnato. Può anche capitare che ci si senta...
Fitness

Come praticare la meditazione tibetana

Nella guida che andremo a sviluppare, lungo i passi che seguiranno la breve introduzione che state leggendo, andremo a occuparci di meditazione. Per essere più specifici, andremo a spiegarvi come praticare la meditazione tibetana, attività che potrebbe...
Psicologia

Come riempire il vuoto interiore

Il vuoto interiore è uno spazio colmo di dolore che si insinua all'improvviso dentro noi stessi e che diventa come un compagno silenzioso e costante delle nostre giornate. Siamo spenti, lontani da tutto e senza nulla che ci possa scuotere: la sensazione...
Fitness

Come praticare asana yoga: la posizione facile

Iniziamo con le basi: con la parola “asana” (dal sanscrito “stare seduti”) ci riferiamo ad alcune posture fondamentali della pratica yoga. Secondo la fisiologia indiana esse servono ad incanalare l'energia verso alcuni punti specifici del corpo,...
Sessualità

Come liberarsi delle inibizioni sessuali

Il sesso è ancora considerato nella nostra società un tabù, qualcosa da nascondere o, al massimo, di cui parlare sottovoce. Sono pochi i genitori ad affrontare l'argomento con i figli e viceversa; con gli amici la situazione non cambia. Si può fare...
Psicologia

Come ritrovare il sorriso dopo un periodo negativo

Chi non ha mai conosciuto un periodo negativo, neanche uno, potrebbe non essere di questo mondo. Perché soltanto chi si muove in una direzione, quale che sia, può andare incontro a delusioni di varia natura. Chi dorme e si nasconde alla vita, che continui...
Psicologia

Come superare la malinconia

Ogni tanto ci sentiamo tristi e fuori luogo, niente di quello che ci circonda colpisce in modo particolare il nostro interesse. Ogni gesto, anche il più semplice, può diventare un'impresa impossibile. Ci sentiamo apatici e rimuginiamo di continuo su...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.