Le proprietà dell’olio di iperico

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'iperico, nota anche come Erba di San Giovanni, è una pianta erbacea di origine europea, che produce fiori di colore giallo oro, i cui cinque petali possiedono la caratteristica di essere perforati. Essa è una fonte di numerose proprietà terapeutiche, e viene ancora oggi usata largamente in campo fitoterapeutico, dove svolge un efficace funzione principalmente nelle cicatrizzazioni sia sedative che analgesiche. Inoltre, sotto forma di oleolito è molto indicata per la cura di infiammazioni cutanee come herpes labiali, scottature solari, dermatosi e fragilità capillari. In questa guida, ci occuperemo di mettere in evidenza in modo minuzioso di tutte le proprietà dell'olio di iperico.

27

Il principio attivo

Prima di indicare tutti i possibili usi, è importante sottolineare che principio attivo di questa pianta pianta, può causare reazioni di fotosensibilizzazione, risulta pertanto importante che l'uso venga fatto con estrema cautela. Anche se comunque tale rischio risulti meno frequente rispetto a quello dei comuni farmaci, è un fattore da tenere in considerazione qualora si preveda un'esposizione diretta ai raggi solari.

37

Le scottature

L'uso dell'olio di Iperico è molto gettonato in caso di scottature infatti svolge un efficace funzione di lenire le scottature solari e accelerarne il processo di guarigione e le cicatrizzazioni. Per un risultato ottimale, si consiglia di pulire accuratamente la pelle della parte interessata prima di applicare il prodotto è solo successivamente provvedere all'applicazione tramite l'uso un batuffolo di cotone imbevuto nell'oleolito che verrà massaggiato in modo delicato sulla zona ustionata.

Continua la lettura
47

Piccole ferite

Questa pianta inoltre risulta estremamente efficace nel trattamento del dolore causato da piccole ferite. È infatti, sufficiente tamponare l'olio sulla zona dolorante per trarre un sollievo immediato e duraturo. In presenza di un taglio ancora aperto, è bene utilizzare un oleolito a base alcolica e applicarlo sulla ferita tre volte al giorno, fino alla sua completa cicatrizzazione. Risultano infatti numerosi i casi in cui l'uso di tale prodotto riesce a lenire il dolore in modo naturale senza il bisogno di utilizzare dei farmaci.

57

Le proprietà

Altre proprietà del l'erba di San Giovanni sono quelle di antibiotiche e disinfettanti. È un efficace antisettico e ha funzioni di microbicida. Il suo uso è infatti ideale per il trattamento di infiammazioni causate da forme batteriche, come alcuni tipi di gastriti e gengiviti, ma anche per infezioni da funghi come la Candida che è molto comune nelle donne di ogni età. Anche per il trattamento di tali patologie è consigliabile l'uso sotto forma di olio.

67

L'antidepressivo

Poche persone sanno che l'olio di Iperico è anche un buon antidepressivo naturale, infatti assunto per via orale, è in grado di sollevare l'umore, calmare i nervi e facilitare un riposo sano e fisiologico, aumentando i livelli dei neurotrasmettitori coinvolti nella regolazione del sonno e dell'umore. Possiamo pertanto considerarlo un antidepressivo privo di effetti collaterali in quanto totalmente naturale.

77

I farmaci

Abbiamo riportato tutte le maggiori funzioni di tale sostanza è abbiamo potuto costatare che si tratta di un ottimo rimedio naturale per numerose patologie, ma è necessario sottolineare che l'assunzione non deve mai avvenire in concomitanza con farmaci, in quanto potrebbe avere delle razioni negative sul nostro organismo. Pertanto, prima dell'assunzione è opportuno consultare il proprio medico, ricordandosi di specificare tutti i medicinali e gli integratori che si è soliti assumere.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Olio di iperico: usi e caratteristiche

L'olio di iperico viene ricavato dall'erba di San Giovanni. Questa erba è chiamata proprio in questo modo perché fiorisce il giorno di San Giovanni, ossia il 24 giugno. L'erba di San Giovanni è originaria dell'Europa, ma si trova comunemente anche...
Rimedi Naturali

Sole: cosa fare dopo una scottatura

Prendere il sole è sicuramente benefico per la salute, tuttavia può capitare di rimanere ustionati dai raggi solari. Questa è una possibilità che può verificarsi abbastanza comunemente durante l'estate, quando l'entusiasmo della vacanza e l'attrattiva...
Rimedi Naturali

Come realizzare un oleolito fatto in casa

All'interno di questa guida andremo a parlare d'olio. Nello specifico, ci occuperemo di oleolito. Andremo a rispondere a questo specifica domanda: come si fa a realizzare un oleolito fatto in casa? Vi auguro una buona lettura.Per oleolito si intende la...
Alimentazione

Erba di San Giovanni: caratteristiche e proprietà

Quando si passano dei periodi particolarmente stressanti, non sempre c'è bisogno di rivolgersi alla medicina tradizionale. Medicinali e farmaci non sono sempre il rimedio adatto. Molti di essi appesantiscono il fegato ed altri organi primari ed inoltre...
Rimedi Naturali

Come curare l'herpes zoster con rimedi naturali

L'herpes zoster risulta essere precisamente un'infezione virale che provoca delle dolorosi eruzioni cutanee sul corpo. Per risolvere questo fastidioso ed antipatico problema, spesso vengono prescritti dei farmaci antivirali che, oltre a trattare le dolorose...
Rimedi Naturali

Proprietà dell'olio essenziale di elicriso

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di oli essenziali. Per essere più specifici, ci concentreremo su quello di elicriso. Come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo...
Rimedi Naturali

Come Utilizzare La Griffonia

Da sempre, piante ed erbe officinali sono i migliori alleati dell'uomo. L'echinacea, ad esempio, aumenta le difese immunitarie; il biancospino regola la pressione arteriosa; mentre la rosa canina è ricca di vitamina C. In genere, si assumono sotto forma...
Rimedi Naturali

Controindicazioni di alcune piante medicinali

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di piante e, nello specifico, lo faremo trattando la tematica delle piante aventi delle funzioni curative. Infatti, andremo a spiegarvi in pochi passi quali siano le controindicazioni di alcune piante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.