La dieta per ripulire le arterie

di Simona Memoli difficoltà: media

La dieta per ripulire le arterie Semplici e pochi accorgimenti, possono bastare per ripulire le nostre arterie, ma non solo, anche per riabbassare il colesterolo cattivo e ridurre il rischio di trombosi. Alcuni studi pare abbiano trovato delle semplici soluzioni per fare tutto questo seguendo un piccolo regime alimentare. Vediamo insieme una “dieta” per ripulire le arterie.

1 Un ottimo alleato è il kiwi, frutto ricco di vitamina B9, meglio conosciuta come acido folico. Mangiare uno tutte le mattine aiuta ad abbassare i livelli di un aminoacido, l’omocisteina, che quando alto aumenta il rischio di trombosi.

2 Oltre a ridurre il colesterolo cattivo, ci dovremmo preoccupare anche di alzare quello buono. Come? Cercate di bere, almeno, due litri di acqua al giorno; questo aiuterà i reni a smaltire. Per aumentare l’effetto desiderato, aggiungete due bustine di tè verde per ogni litro d’acqua. Infatti secondo uno studio, sembra che chi consuma questa bevanda abbia i livelli di colesterolo buono (HDL) più alti.

Continua la lettura

3 Per colazione, dopo aver mangiato il vostro bel kiwi, mangiate anche dei fiocchi d’avena integrali, ne bastano 30 grammi.  Li potete mangiare nel latte, nello yogurt, o anche a pranzo nella minestra se li gradite.  Approfondimento Dieta per il colesterolo: cosa mangiare e cosa evitare (clicca qui) Perché fa bene mangiarli? Perché i fiocchi d’avena contengono fibre che aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo.. 

4 Un altro alimento utilissimo ad eliminare colesterolo e trigliceridi è il carciofo. Ricordate che limitare o eliminare il colesterolo cattivo (LDL) e i trigliceridi, aiuta a prevenire un infarto, un ictus ma fa bene anche per rigenerare il fegato. Inoltre il carciofo aumenta il colesterolo buono.

5 Una dieta corretta prevede la riduzione delle calorie e di pasti troppo elaborati, aumentare il consumo di vegetali. Per cui riducete il consumo di carne rossa, ed eliminate tutti gli zuccheri in eccesso (anche quelli contenuti in bevande o succhi). Nostro amico è l’olio d’oliva, ricco di grassi insaturi, ovvero quelli sani.

6 Un altro alimento ricco di preziose sostanze nutritive e antiossidanti sono gli spinaci, che aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiache e a pulire le arterie, grazie ad un alto contenuto di potassio e di acido folico , fondamentali contro la pressione alta.

7 Il vostro menu per la pulizia delle arterie dovrebbe essere composto da: 4-5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Ricordandovi però chela maggior parte delle fibre, delle vitamine e degli antiossidanti è concentrata nelle bucce, danneggiate nella cottura, per cui meglio crude. Un bicchiere al giorno di vino rosso aiuta a mantenere le nostre arterie elastiche, mi raccomando a non esagerare.

8 Cioccolato, sì purché sia amaro. Sette grammi al giorno aiutano a prevenire il rischio di infiammazione delle pareti arteriose, quindi di un infarto cardiaco. Grazie alla sua ricca fonte di Omega 3, il pesce azzurro non deve mai mancare nel vostro menu. Ecco, pochi e semplici consigli alimentari possono aiutarci la condizione delle nostre arterie.

Come combattere il colesterolo alto con la dieta Tè bianco: le proprietà benefiche Cosa non mangiare in caso di colesterolo alto Colesterolo e trigliceridi

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili