Come lenire il mal di denti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cause che determinano il mal di denti sono innumerevoli, ma quella più ricorrente è la carie, poiché colpisce le persone ad ogni età -compresi i bambini anche molto piccoli. Per prevenire la carie, si sa, è imprescindibile provvedere ad una igiene orale approfondita. È dunque importante spazzolare i denti almeno tre volte al giorno, soprattutto dopo aver masticato dei dolci (dei quali ovviamente non bisogna mai abusare perché costituiscono la prima minaccia per l'insorgere delle carie). Tuttavia se già avete un mal di denti insopportabile preferite socuramente sapere come alleviare il dolore aiutandovi con alcuni rimedi naturali. Nello specificare che il il mal di denti prevede obbligatoriamente l'intervento di uno specialista, vediamo come lenirne il dolore con sostanze naturali e del tutto innocue.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • chiodi di garofano
  • foglie e capolini fioriti di dragoncello
  • rosmarino, origano e timo
  • fiori di malva
36

Il primo dei rimedi consigliati è il decotto a base di chiodi di garofano: il suo effetto anestetizzante, lenisce il dolore acuto al dente contribuendo a dar sollievo. Mettete dunque a bollire 5 chiodi di garofano in 200 ml di acqua per un tempo 10 minuti. Lasciate raffreddare l'infuso che avete ricavato, scorporando i chiodi di garofano con un colino. Usate poi il ricavato per fare dei risciacqui in bocca. Se volete potete anche applicare il chiodo di garofano direttamente nella cavità del dente dolorante e tenerlo sulla zona per qualche minuto, sino a quando non noterete dei miglioramenti.

46

Un altro rimedio naturale prevede il ricorso al dragoncello. Questa pianta perenne, dalle foglie decorative, possiede dei componenti attivi dati dai tannini, da un glucoside, da un principio amaro e da un olio essenziale con proprietà in grado di lenire il mal di denti. Procuratevi perciò delle foglie e capolini fioriti freschi di dragoncello e, dopo averli tritati finemente, racchiudeteli all'interno una garza; utilizzate poi il sacchetto ottenuto per applicarlo sulla parte dolorante.

56

Se invece desiderate preparare una tintura da conservare per poi poterla usare all'occorrenza, seguite questa procedura: lasciate macerare 20 g di queste piante aromatiche: origano, rosmarino e timo in un litro di alcool a 90°per due settimane. Terminata l'attesa, filtrate il preparato, aiutandovi con un colino; dopo di che conservatelo all'interno di una boccetta di vetro scuro accuratamente chiusa: questa tintura potrete utilizzarla sciacquare i denti, in caso di dolore. Ed infine il rimedio naturale più noto e che è sempre bene ricordare: il decotto di malva. In questo caso fate bollire 40 g di fiori di malva in 500 ml di acqua per 10 minuti; lasciate il tutto a riposare per 5-6 minuti. Dopo di che filtrate il tutto mediante un colino e preparate una garza intrisa del decotto per poterla applicare sulla guancia che nasconde il dente dolorante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si desidera ricordare che tali rimedi naturali hanno la funzione di calmare temporaneamente il dolore, in attesa della visita da parte di un medico specializzato.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tale contributo in nessun caso può costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti