I migliori esercizi per tonificare i glutei

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Avere glutei alti e sodi è il traguardo di molti frequentatori delle palestre, spesso però vengono allenati con esercizi inadeguati, che non permettono di ottenere i risultati sperati.
Essendo infatti i muscoli più grandi e forti di tutto il nostro corpo, essi hanno bisogno di stimoli precisi, dunque alzate laterali e slanci posteriori sono sicuramente esercizi molto validi per raggiungere tale risultato, ma non sono sufficienti se effettuati da soli.
Di seguito riporterò e spiegherò quelli che scientificamente sono i 5 migliori esercizi per tonificare i glutei.

25

Iniziamo con il conoscere ed elencare almeno i nomi dei principali: squat, affondi frontali e affondi inversi.
Con un esercizio costante e praticando gli esercizi elencati almeno tre volte a settimana, riuscirai ad ottenere glutei alti, sodi e rotondi in un lasso di tempo direi più che ragionevole, dare una tempistica precisa è quantomai inverosimile, perché essa dipende in gran parte dal tipo di corporatura e di fisicità di ogni singolo individuo.

35

Come abbiamo anticipato, un esercizio fondamentale per i glutei è quello degli squat. Per eseguirli correttamente è necessario mettersi in posizione eretta, con le gambe divaricate quanto l'ampiezza delle spalle e le punte dei piedi rivolte verso l'esterno. Una volta assunta la posizione di partenza corretta, inspira e scendi lentamente verso il basso come per sederti, piegando le gambe e mantenendo la normale curvatura lombare della schiena.

Continua la lettura
45

Un altro esercizio molto importante sono gli affondi frontali, ideali per tonificare la parte bassa e quella esterna dei glutei. Anche per quest'esercizio dovrai assumere una posizione eretta ma a differenza degli affondi frontali, dovrai tenere le gambe quasi unite, dopodiché dovrai inspirare e fare un lungo passo in avanti con la gamba destra; contemporaneamente, piega la gamba che rimane dietro, fino a sfiorare il pavimento col ginocchio.

55

Dopo gli affondi laterali è il turno degli affondi inversi, variante che permette di stimolare il tricipite femorale, ossia il muscolo della parte posteriore della coscia, che se è tonico sostiene i glutei, rendendoli più alti. La posizione di partenza è identica a quella descritta per gli affondi frontali, dopo averla assunta dovrai fare un passo indietro con la gamba destra fino a sfiorare il pavimento col ginocchio e piegare contemporaneamente l'altra gamba, inspirando. Ora risali, espirando e torna alla posizione di partenza.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come tonificarsi in 30 minuti

Per tonificare il proprio corpo, non solo in vista dell'estate, è necessaria una buona alimentazione, uno stile di vita sano e regolare e sopratutto tanta attività fisica. Ma, badate bene, l'attività fisica deve essere mirata e consapevole. Ovviamente...
Fitness

Come tonificare i glutei e renderli più sodi

Con l'arrivo dell'estate tutti vogliono ritrovarsi con una forma fisica perfetta, per essere pronti alla prova costume. L'ideale sarebbe fare attività fisica durante tutto l'anno, ma non tutti hanno il tempo o la voglia di farlo. L'alimentazione aiuta...
Fitness

Come allenarsi in 30 minuti

Sei una di quelle persone che vorrebbe allenarsi per perdere peso, mantenere la forma fisica o tonificare i muscoli, ma non riesce a trovare il tempo per farlo? Ti iscrivi in palestra ma poi non hai tempo di andarci? In questa guida vi spiegheremo in...
Fitness

I migliori esercizi di gag

Le gonne si accorciano e la prova costume incombe. Come fare per non arrivare impreparate sulle spiagge più "in" del nostro paese? Le giornate si allungano, le maniche degli indumenti da lunghe diventano corte, il clima è più caldo. Cosa significa...
Fitness

Come tonificare gambe e glutei attraverso il Bosu

Se desiderate tonificare le gambe e rendere più armoniosi dei glutei un po' flaccidi, ottenendo così un lato B invidiabile, potete avvalervi del Bosu, un pratico e funzionale attrezzo fitness sempre più apprezzato dagli sportivi. L'allenamento attraverso...
Fitness

5 esercizi per tonificare le gambe

Esercizi per rassodare le gambe: quali saranno i migliori ed i più efficaci? Che fare per poter rassodare gambe e lato B in maniera efficace e possibilmente in breve tempo? Che l'alimentazione ricopre un ruolo fondamentale per avere una buona linea,...
Fitness

Come fare per rassodare pancia, girovita e glutei

Tutte le donne, quelle più snelle e longilinee e quelle più formose e morbide, cercano sempre ed in ogni caso di essere in forma, o di ritrovare la forma, soprattutto quando si avvicina l'estate. Per poter mantenere sempre il nostro fisico in perfetta...
Fitness

5 esercizi per rassodare i glutei

Quante donne nascono con dei glutei naturalmente perfetti? La risposta ė: praticamente nessuna. Dalle modelle dotate dalla nascita di fisico esile e metabolismo lampo, alle star come Kim Kardashian che hanno fatto fortuna con un "curvy" ostentato, nessuna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.