I benefici della camminata veloce

Difficoltà: facile
I benefici della camminata veloce
14

Introduzione

Meglio la corsa o la camminata veloce? È una domanda ricorrente fra gli amanti dell' aria aperta. Scientificamente è stato confermato che camminare con un passo sostenuto apporta molteplici benefici alla salute! Camminare combatte lo stress, aumenta il metabolismo basale (le kcalorie che il nostro organismo brucia stando a riposo), riduce il rischio di contrarre malattie cardiovascolari e inoltre è anche una delle attività più naturali che ci siano. Camminare aiuterà anche i più "pigri" ad avvicinarsi con amore allo sport!

24

Come in tutte le cose, anche nella pratica di questa attività, non dovrà mancare la costanza. Camminare a passo veloce è salutare, ma solo se fatto con regolarità! Bastano 30 minuti al giorno e potrete trarre benefici sia al livello fisico che al livello psicologico. Non dimentichiamo infatti che l' attività sportiva all' aperto stimola la produzione di endorfine. Le endorfine sono sostanze prodotte dal nostro cervello e sono responsabili della nostra " felicità ". Più si cammina, più endorfine si produrranno e di conseguenza saremo più felici!

34

Pensate che una persona di circa 60 kg, in 30 minuti di camminata, brucia circa 110 kcal. Possono sembrare poche, ma se camminate mezz' ora ogni giorno in una settimana sono circa 700 calorie in meno. Molto importante che la camminata veloce, praticata come attività sportiva, sia accompagnata da una buona dose di acqua. L' acqua, infatti, massimizza i risultati prodotti da questa attività. Se avete un lavoro preferibilmente andateci a piedi, ove ciò non è possibile cercate di parcheggiare un po' più lontano dalla vostra meta e proseguite a piedi. Se siete amanti dell'alba e amate alzarvi presto, non troverete di certo faticoso uscire a fare due passi, magari al ritorno vi potrete fermare a un bar per gustarvi una buonissima e meritata colazione. Cercate sempre di minimizzare l'uso di mezzi pubblici o privati, privilegiate spostamenti a piedi.

44

Camminare è un' attività alla portata di tutti, grandi e piccini, e richiede davvero poco tempo. Sarebbe ancora più salutare camminare all' aria aperta della campagna, dove non c'è inquinamento atmosferico presente nelle grandi città. 30 minuti sono la soglia minima per iniziare questa attività. Dopo circa 30-40 minuti di attività sportiva il nostro organismo comincia a bruciare i grassi, quindi se volete perdere qualche "grasso" in eccesso è consigliato svolgere questa attività per circa 60 minuti.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide