I benefici del nuoto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tutti sappiamo che sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista psicologico, praticare con regolarità un'attività fisica è fondamentale per il nostro benessere.
In questo senso, uno degli sport che può garantire ottimi risultati è il nuoto. In questa breve guida verranno illustrati i benefici che la pratica del nuoto può apportare ad ognuno di noi.

26

Considerazioni iniziali

Il nuoto è una di quelle attività sportive adatte a tutte le fasce d'età ed infatti può essere praticato, sia a livello amatoriale che agonistico, sia da bambini che da persone più grandi d'età. Non è raro pertanto vedere nuotare nelle piscine sia i neonati che persone anche ottantenni. Il nuoto è considerato uno sport completo perché, a differenza della maggior parte di tutti gli altri sport, permette di allenare tutti i principali gruppi muscolari, garantendo loro uno sviluppo armonico.

36

Benefici sui gruppi muscolari

Praticare regolarmente il nuoto permetterà di avere un corpo più snello, tonico ed in forma poiché si potrà sviluppare massa muscolare e ridurre contemporaneamente la massa grassa a vantaggio di quella magra. In modo particolare, con il passare tempo, si potrà osservare un graduale aumento di volume della gabbia toracica ed un maggiore sviluppo delle fasce muscolari sia degli arti superiori che di quelli inferiori.

Continua la lettura
46

Esercizio a basso impatto

Il nuoto viene considerato come un esercizio a basso impatto in quanto il corpo, trovandosi immerso totalmente in acqua, avrà il peso sostenuto dall'acqua stessa e perciò muscoli ed articolazioni non subiranno lo stesso stress degli allenamenti che richiedono un contatto col suolo o con l'utilizzo di macchinari. Il nuoto è inoltre indicato per contrastare problematiche legate alla postura quali la scoliosi, soprattutto se praticato già in tenera età poiché permette di correggere i difetti della colonna vertebrale senza però appesantire le giunture. I movimenti armonici e ritmici che richiede il nuoto, indipendentemente dallo stile, aiuteranno a migliorare coordinazione ed equilibrio ed a correggere errori di postura: il nuoto terapeutico viene infatti praticato a fini riabilitativi.

56

Benessere cardiovascolare

La pratica costante ed assidua del nuoto apporterà anche benefici a livello respiratorio e cardiovascolare. Si potrà migliorare infatti la resistenza fisica, rafforzare il sistema cardiocircolatorio e ridurre anche il rischio di infarto. Miglioreranno inoltre il consumo massimo di ossigeno ed il volume sistolico (cioè la quantitá di sangue pompato ad ogni battito), a tutto vantaggio della salute del cuore. Ovviamente anche l'apparato respiratorio ne potrà trarre notevoli benefici: la respirazione diventerà più regolare e l'attività dei polmoni sarà anche più efficace; proprio per tali motivi il nuoto è uno sport molto indicato per quei soggetti che fumano o che soffrono d'asma. Per le donne infine c'è da considerare un ulteriore vantaggio: il buon funzionamento dell'apparato circolatorio permetterà anche di contrastare l'insorgere della cellulite.

66

Vantaggi psicologici

Oltre ai miglioramenti da un punto di vista fisico ed estetico: il nuoto offrirà un aiuto anche dal punto di vista psicologico. Una nuotata in piscina, magari in compagnia di amici o con la propria famiglia, può essere infatti l'antidoto ideale per rilassarsi dopo una giornata di lavoro o al termine di una settimana particolarmente stressante. Se praticato regolarmente, inoltre, il nuoto può abituare la nostra mente a sostenere un esercizio costante: possiamo così aumentare la nostra capacità di autostima, di concentrazione e di apprendimento, tutti aspetti fondamentali per migliorare il rapporto con noi stessi e con le persone che ci circondano.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come dimagrire con il nuoto

È ormai risaputo che il nuoto non solo tonifica le parti più importanti del corpo, ma allo stesso tempo, se eseguito regolarmente e con impegno e costanza, aiuta a far perdere peso in maniera considerevole, dal momento che i muscoli sono sempre in continuo...
Fitness

Respirazione: come allenarsi per fare nuoto

Il nuoto è uno degli sport più sani e utili per il corpo umano in quanto aiuta la postura e a mantiene il fisico tonico e sodo. Sempre più persone decidono di iscriversi in piscina sostituendola alla classica palestra avendo dei grandi risultati sia...
Fitness

I vantaggi del nuoto d'inverno

Si sa, il nuoto è uno degli sport più completi che ci siano, un unico esercizio coinvolge quasi tutti i muscoli del nostro corpo permettendoci di fare un allenamento completo sotto tutti i punti di vista.Ma spesso il nuoto si pratica solo nei periodi...
Fitness

Come fare riscaldamento prima del nuoto

Vedremo in tale articolo come fare riscaldamento prima del nuoto. Questo sport è uno dei più completi per allenare il corpo mantenendolo in salute e giovane. Si sa che come sport, il nuoto è piuttosto impegnativo e faticoso. Se si vuole ottenere un...
Fitness

10 esercizi con gli elastici per il nuoto

Gli esercizi con gli elastici sono un ottimo modo per prevenire e riabilitare le lesioni delle spalle.  Questi esercizi possono anche aiutarvi a rafforzare le braccia e la schiena senza stressarle. Se nuotate spesso e vi preoccupate per gli infortuni,...
Fitness

I 5 migliori esercizi per migliorare nel nuoto

Il nuoto è uno degli sport che ci permette di allenare la stragrande maggioranza dei muscoli corporei contemporaneamente. Questo sport necessita di una grande forza mentale ma anche fisica. Con questo tipo di attività è possibile modellare il proprio...
Rimedi Naturali

Le migliori tecniche di rilassamento dopo il nuoto

È un fatto risaputo: il nuoto è sicuramente uno degli sport più completi che possano esistere. Oltre rilassare e allenare i muscoli, praticare il nuoto rende migliore anche la vita, dato che fa bene al corpo e all'organismo. In sostanza, non c'è niente...
Fitness

Gli esercizi in acqua per la schiena

Molto spesso per via di diversi motivi, possiamo avere dei piccoli problemucci alla nostra schiena. Un modo per poter dare sollievo a questa fondamentale parte del nostro corpo è quello di compiere esercizi mirati, al fine di poter contrastare le problematiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.