Guida all'igiene intima per lui e per lei

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'igiene intima è una componente fondamentale nelle routine quotidiane uomini e donne. Sia le muscose del corpo femminile che quelle dell'apparato maschilei producono sostanze come, ad esempio, l'acido lattico, che costituiscono una barriera naturale. Ma la zona genitale è sensibile ed ogni piccolo cambiamento, come le mestruazioni, l'attività sessuale e l'esercizio fisico può disturbare il suo equilibrio naturale. Quando questo accade, uomini e donne possono andare incontro a prurito, arrossamento, odore sgradevole e possibili infezioni. Conoscere le informazioni corrette per curare la propria igiene intima può contribuire in maniera fondamentale al mantenimento di un buono stato di salute. Ecco, quindi, una breve guida all'igiene intima per lui e per lei.

25

Le zone intime devono essere lavate quotidianamente, stando però attenti a non superare le due volte al giorno: anche un'igiene eccessiva, infatti, può provocare danni, alla lunga. Per le donne, durante le mestruazioni il tampone o l'assorbente dovrebbe essere cambiato ogni quattro ore e, se possibile, sarebbe meglio scegliere prodotti di cotone. Gli assorbenti interni, inoltre, non dovrebbero mai essere indossati durante la notte.

35

L'igiene intima è fondamentale anche dopo ogni rapporto sessuale: Lavare i genitali con acqua e sapone neutro prima e dopo ed utilizzare protezioni aiuta a proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili. Una buona prassi, sia per gli uomini che per le donne, inoltre, consiste nel fissare appuntamenti annuali con un ginecologo o con un andrologo, per mantenere sotto controllo la salute dell'apparato genitale.

Continua la lettura
45

Indossa indumenti intimi di cotone e cambiali ogni giorno: aiuterà a contrastare il ristagno di umidità in quelle zone. Evita, inoltre, di indossare jeans, pantaloni o slip stretti, poiché favoriscono le irritazioni. Dormire senza indumenti intimi, inoltre, permette alla pelle di respirare, soprattutto nel caso in cui siano già presenti infezioni nelle parti intime.

55

Infine per lavare la zona genitale, è sempre consigliabile usare acqua e sapone neutro, avendo cura di passare anche tra le pieghe interne ed esterne della pelle ed evitando, possibilmente, l'utilizzo di profumi o lozioni contenenti essenze di derivazione chimica. Queste sostanze contengono alcol e, dunque, causare bruciore o irritazioni ai genitali. Dopo la minzione o la defecazione è molto importante pulirsi sempre andando dalla parte anteriore verso quella posteriore e mai al contrario, per evitare che eventuali batteri fecali possano entrare in contatto con i genitali. Rispetto all'apparato maschile, comunque, i genitali femminili sono più delicati e necessitano di maggiore attenzione in questa pratica: i batteri, infatti, possono alterare la normale flora batterica "buona", causando uno squilibrio e possibili infezioni come la vaginosi batterica.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Rimedi naturali contro la candida maschile

Quando si parla di candida genitale, si pensa quasi sempre ad un problema esclusivamente femminile. Il più delle volte colpisce le donne che si trovano in una situazione particolare. A causare l'infezione è un fungo che prolifera in ambienti acidi....
Sessualità

10 false credenze sulle mestruazioni

Anche se a qualcuno può sembrare davvero strano nel 2015, esistono ancora moltissime false credenze su svariati argomenti, in particolare quelli che riguardano la sessualità. In alcune zone remote del nostro paese ci sono dei miti così radicati che...
Sessualità

10 motivi per cui il partner potrebbe perdere il desiderio

Sono tanti i motivi per i quali il partner potrebbe perdere il desiderio sessuale, alcuni molto comuni, altri strettamente individuali e spesso di difficile interpretazione. Le cause possono essere sia fisiche che psicologiche e si tratta di un problema...
Rimedi Naturali

Come lenire il prurito intimo

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di accusare un fastidioso pulito nelle parti intime del nostro corpo. In questi dovremo necessariamente adottare dei particolari accorgimenti per riuscire a ridurre ed eliminare questo fastidio. Se è la...
Rimedi Naturali

Propieta' benefiche del luppolo

Il luppolo è conosciuto come ingrediente fondamentale per fare una buona birra, dandole un colore chiaro e un ottimo sapore, ma forse non tutti sanno che ha anche delle propieta benefiche che non devono passare inosservate. Tra le tante vale infatti...
Rimedi Naturali

Difendere Il Ph Vaginale

Ecco delle buone abitudini da seguire per difendere il proprio ph vaginale. Un ph vaginale acido è necessario per combattere le aggressioni esterne che possono portare alla contrazione di fastidiose infezioni che portano bruciori o pruriti indesiderati...
Sessualità

Come mantenere l'igiene prima e dopo il sesso

Ci sono molti aspetti del corpo umano, come ad esempio l'odore, che possono agire come un afrodisiaco naturale e tentare il partner. Ci sono, però, alcuni casi in cui questi aspetti, da positivi, si possono trasformare in negativi per un rapporto di...
Sessualità

5 zone erogene per il piacere femminile

Il corpo femminile è un mondo tutto da scoprire. Apparentemente semplice e conosciuto ma in realtà  nasconde e riserva una marea di segreti che sono dati a sapere solo alle persone che hanno la pazienza, la voglia e la curiosità di scoprire. Per il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.