Fitness: esercizi per braccia toniche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le donne di oggi hanno poco tempo libero, a causa degli impegni lavorativi, della vita familiare e delle faccende domestiche. Quindi, per le odierne "tutto-fare" diventa difficile ritagliarsi un po' di tempo da dedicare all'attività fisica. Questa guida è rivolta a queste donne super indaffarate, che vogliono mantenersi in forma, nonostante i tanti impegni. Nel dettaglio, ci occuperemo di fitness, spiegando vari esercizi mirati a mantenere le braccia toniche. Il tutto può essere svolto comodamente da casa, dedicando pochi minuti di allenamento al giorno, senza la necessità di costosi macchinari o altre attrezzature.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 2 Bottiglie d'acqua da mezzo litro
36

Per allenare i muscoli tricipiti, è sufficiente riempire due bottiglie d'acqua da mezzo litro a metà. Allargare le gambe fino ad avere i piedi in linea con le spalle, a seguire, flettere le ginocchia. Mantenere la schiena dritta e fare in modo che le spalle siano ben rilassate. Successivamente, alzare un braccio e tenderlo verso l'alto. Dopodiché, con il polso dritto, piegare l'avambraccio in basso, dietro la nuca e riportarlo in alto. Ripetere l'esercizio per 15 volte e, chiaramente, procedere allo stesso modo con l'altro braccio. Si possono, anche, effettuare due o tre serie di esercizi. Si può altresì aumentare il peso delle bottiglie, riempiendole con sabbia, sassolini, sale e quant'altro.

46

Per i bicipiti, si procede afferrando le bottiglie d'acqua, con i palmi rivolti verso l'alto e le gambe ben allargate, in linea con le spalle. Mantenere le ginocchia flesse, ed i gomiti attaccati al busto. Portare il proprio peso verso la spalla, prima con un braccio, poi riportare il peso verso il basso e ripetere l'esercizio con l'altro braccio, alternandoli. Effettuare almeno 2 serie da 15/20 ripetizioni a braccio. Piuttosto che non riuscire ad alzare le braccia minimo 15 volte, è consigliato di diminuire il peso delle bottiglie. Il peso potrà essere aumentato solo quando il grado di allenamento aumenterà.

Continua la lettura
56

Un altro esercizio molto utile per tonificare le braccia è l'alzata laterale. Con le bottiglie è necessario posizionarsi in piedi, mantenendo le gambe leggermente divaricate ed il petto in fuori. Alzare entrambe le braccia contemporaneamente fino ad arrivare in linea con le spalle. I pesi devono essere rivolti verso il pavimento e le braccia non devono mai essere tese completamente. Mantenere questa posizione per circa dieci secondi, e poi riportate le braccia in basso. Ripetere l'esercizio, effettuando due serie da 15 alzate.

66

Infine, posizionarsi con le gambe divaricate, con le ginocchia lievemente piegate, ed abbassare il busto in avanti. Mantenere la schiena dritta e parallela al pavimento. Quindi, afferrare le bottiglie d'acqua e portare entrambi i pesi verso il petto, piegando e spingendo indietro i gomiti. Mantenere questa posizione per pochi secondi e poi abbassare le braccia. Ripetere l'esercizio per 15 volte e se la stanchezza non ha preso il sopravvento, si può effettuare un'ulteriore serie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

5 esercizi per tonificare le braccia

Le braccia sono composte da tre gruppi muscolari: i bicipiti, i tricipiti e quelli dell'avambraccio; ognuno dei quali assiste il corpo con il sollevamento ...
Fitness

Esercizi per aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare significa indurre un'ipertrofia muscolare. L'ipertrofia si ottiene sollecitando i due costituenti principali del muscolo: le miofibrille e il sarcoplasma ...
Fitness

Come avere le braccia toniche

Avere delle braccia toniche è importante, soprattutto in estate. Con gli anni o dopo una dieta, la muscolatura si rilassa e cede. Le braccia sono ...
Fitness

Come allenare braccia e spalle

Soprattutto per gli uomini, avere braccia e spalle toniche e muscolose è generalmente in cima alla lista dei desideri riguardo il proprio corpo, e la ...
Fitness

Come dimagrire e rassodare le braccia

Se è vero che dimagrire è difficile, riuscire a snellire e rassodare le braccia lo è ancora di più! La zona delle braccia è molto ...
Fitness

Come tonificarsi in 30 minuti

Se il vostro obbiettivo è quello di ottenere un corpo tonico, sappiate che mettersi a dieta purtroppo non basta. La parte fondamentale è vincere la ...
Fitness

Come allenare tutto il corpo in maniera equilibrata

Il corpo umano è una macchina perfetta che necessita di allenamento e di costanza. Allenare tutto il corpo non è facile in quanto le sequenze ...
Fitness

10 esercizi che non possono mancare nel tuo workout

Un fisico tonico, asciutto e quasi del tutto privo di massa grassa denota un impegno costante nel recarsi in palestra ad allenarsi. Se il tuo ...
Fitness

Come fare una ginnastica di mantenimento

Chi è già riuscito a riprendere la forma ideale, dovrà procedere con un altro tipo di ginnastica, quella di mantenimento, che permette di mantenere il ...
Fitness

Esercizi di body building e fitness

Prima di iniziare a tonificare e definire il proprio corpo con il body building e il fitness, è necessario avere un piano di allenamento, in ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore degli stessi, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.