Esercizio: rematore con manubrio e muscoli coinvolti

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il rematore con manubrio è un esercizio utilizzato per l'allenamento di spalle e schiena, o meglio nell'insieme dei dorsali. In questa guida vi elencherò tutti i muscoli coinvolti in questo esercizio, per poi proseguire con la descrizione degli strumenti utilizzati. Infine capirete anche come mettere in pratica l'esercizio rematore con manubrio, per poi passare alla fase finale che riguarda l'esecuzione dell'esercizio.

27

Occorrente

  • manubrio
  • panca
  • pesi
  • allenamento
37

Uno dei muscoli maggiormente coinvolti è il grande dorsale, per estensione può definirsi il più grande muscolo presente nel corpo umano. Infatti esso parte dalla cavità ascellare e finisce nella parte inferiore della schiena. L’intraspinato e sovraspinato sono altri due muscoli molto importanti coinvolti nell'esecuzione dell'allenamento in questione. Il muscolo intraspinato parte del deltoide fino ad arrivare alla fossa intraspinata. Il muscolo sovraspinato invece, fa parte sempre dal braccio ma arriva alla fossa sovraspinata posizionata sopra a quella intraspinata.
Il piccolo rotondo è un altro dei muscoli coinvolti, questo è il più piccolo presente nella spalla, anche se ha un compito molto importante. Esso opera per stabilizzare l'intera articolazione interscapolare ed è posizionato dal margine laterale della scapola fino ad arrivare alla fossa intraspinata. Il grande rotondo è l'ultimo muscolo che prenderemo in considerazione. Questo fascio muscolare ha origine alla fine del piccolo rotondo ed arriva, fino fascia inferiore della scapola.

47

Esercizio: Rematore Con Manubrio e muscoli coinvolti - parte della strumentazione. Per eseguire questo esercizio è sufficiente avere una panca e un manubrio. La panca può essere quella piana, oppure quella reclinabile che arriva fino a 180 gradi. Per il manubrio invece, si può utilizzare quello fisso, con un peso già prefissato e sistemato. Oppure in alternativa un componibile con più pesi modificabili.

Continua la lettura
57

Esecuzione finale. Stendere la mano destra sul manubrio della panca ed afferratelo. Fatto ciò, appoggiate l'altra libera sulla parte superiore della panca stessa. A questo punto appoggiare il ginocchio sinistro sulla parte inferiore della panca e appoggiare il piede destro per terra retrocedendolo di circa 10 gradi. La schiena dritta è molto importante, quindi posizionate la mano destra perpendicolare al corpo e verso il basso. A questo punto sollevatela fino ad arrivare al corpo e ripetere questo movimento più volte. Per capire come procedere consultate l'immagine offerta.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo esercizio è molto utilizzato per la crescita muscolare di spalle e schiena, quindi nel specifico dei dorsali.
  • L'intraspirata è posizionata sul petto e questo muscolo viene coinvolto per la leggera rotazione del braccio.
  • Il sovrainsirato è un muscolo responsabile della rotazione del braccio inversa a quella eseguita dal intraspinato.
  • Ci sono anche altri muscoli che vengono coinvolti ma di molta meno importanza. Quindi basiamoci su quelli qui indicati...
  • Rimanete per qualche secondo fermi nelle posizioni quando le state mettendo in pratica, successivamente riportate lentamente il manubrio in posizione verticale rispetto alla vostra spalla.
  • Eseguire un allenamento in modo adeguato è sempre la scelta migliore, non bisogna mai esagerare, sopratutto se si è alle prime armi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come aumentare la larghezza delle spalle

Solitamente, per riuscire ad ottenere un aspetto fisico molto armonico e abbastanza attraente, sarà necessario che tutto il sistema muscolare venga sviluppato nella stessa misura: alcune volte, potrebbe succedere che lo sviluppo di alcuni muscoli vi...
Fitness

Come allenare la schiena in palestra

Attraverso i passaggi che seguono ci occuperemo di capire come allenare la schiena in palestra. Lo scopo principale dell'allenamento è quello di evitare la comparsa di dolori e, al tempo stesso, quello di tenervi. In seguito vi descriveremo tre esercizi...
Fitness

Come eseguire correttamente il rematore con bilanciere

Gli appassionati di Body Building sicuramente conosceranno l'importanza dell'esercizio rematore con bilanciere. È un esercizio che si svolge con l'ausilio di un bilanciere ed ha la funzione principale di allenare la muscolatura della schiena ed in particolar...
Fitness

Come allenare al meglio i bicipiti

Come ogni altra parte del corpo richiedono un'attenzione specifica, che consente di ottenere i risultati sperati. Naturalmente, impegnandoti da sola ad effettuare questo specifico ed importante tipo di allenamento non solo avrai la possibilità di conoscere...
Fitness

Esercizi per pettorali con manubrio

I muscoli pettorali sono, insieme ad addominali e bicipiti, tra i muscoli più ambiti dal genere maschile. Segno di virilità nell'uomo, conferiscono al corpo un aspetto armonioso e robusto se sviluppati con criterio. Ma anche nella donna hanno il loro...
Fitness

Esercizio: Estensione Dei Tricipiti Con Manubrio

In questa guida verranno indicati utili consigli su come effettuare l'estensione dei tricipiti con il manubrio. Tale esercizio permette di allenare entrambi i capi del muscolo tricipite: in particolar modo, il capo lungo del tricipite brachiale ed il...
Fitness

Esercizio: Distensioni Su Panca Inclinata

Le distensioni su panca, che in inglese conosciamo col nome di "bench press" compongono un esercizio fisico che si esegue con i pesi. Esso fa parte di un gruppo di tre esercizi fondamentali per la disciplina sportiva del powerlifting. Chiunque faccia...
Fitness

Esercizio: estensione laterale delle braccia con manubrio

Spalle ampie, braccia forti, pettorali scolpiti e ben definiti sono sinonimo di potenza e sicurezza. Un fisico asciutto e scultoreo è un'ambizione per molti. Non si tratta solo di narcisismo, ma anche di uno stile di vita: un modo per stare bene con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.