Esercizio: Curl Alternato Da Seduti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La leggendaria palla alla Braccio di Ferro che si forma tra avambraccio e deltoide sarà pure un miraggio, ma tutti quanti abbiamo la possibilità di tonificare un muscolo come il bicipite che è segno di buona forma fisica ed è l'emblema della forza. Sono svariati gli esercizi da eseguire per sviluppare le nostre braccia, ma il re è il buon caro vecchio curl alternato da seduti. Purtroppo in palestra se ne vedono di ogni, sembra che ciascuno completi questo esercizio come più gli piace. Qui vi do la ricetta per eseguirlo al meglio. E nel caso abbiate la voglia di allenarvi con assiduità e di darci veramente dentro, ebbene non è escluso che dalla sera alla mattina salti fuori proprio la palla di Braccio di Ferro.

27

Occorrente

  • Panca
  • Manubri
37

I muscoli interessati

Il curl alternato è un esercizio per i bicipiti ideale per concentrare il lavoro su questi muscoli. Lavoreranno anche i muscoli dell'avambraccio, in particolare i brachiali, e lavoreranno in misura minore i tricipiti, perché è impossibile isolare completamente un muscolo quale che sia. I muscoli antagonisti dei bicipiti, cioè i tricipiti, svolgono una parte del lavoro in fase discendente. Ma il grosso del lavoro nei curl alternati è affidato ai cari vecchi bicipiti. In questa guida vedremo come eseguire in maniera corretta l'esercizio nella sua variante classica, il curl alternato da seduti. Ci servono una panca, un paio di manubri e un bel paio di braccia.

47

Curl alternato classico

Regoliamo l'inclinazione dello schienale della panca a 120° (possiamo eseguirli anche a 90°) e sediamoci facendo aderire la schiena allo schienale. Divarichiamo le gambe secondo un'angolazione che ci consenta di eseguire l'esercizio senza doverle spostare a ogni ripetuta. Impugniamo i manubri con il palmo della mano rivolto verso i fianchi (presa neutra). I gomiti non devono toccare i fianchi e durante l'esecuzione dell'esercizio devono essere bloccati quanto più è possibile. Partiamo con il braccio che sappiamo essere più debole, il sinistro se siamo destrimani, e tiriamo su il manubrio ruotandolo in modo da orientare il palmo della mano verso l'alto. Fermiamoci e contraiamo il bicipite per un secondo circa, prima di eseguire il movimento inverso. Naturalmente, mentre scendiamo ruotiamo il polso fino alla posizione neutra da cui siamo partiti. Poco prima di completare la fase discendente, facciamo partire l'altro manubrio. Il movimento dev'essere lento e controllato, non abbiate fretta di completarlo. Anche per questo esercizio la respirazione è importante: espiriamo durante la fase ascendente dell'esercizio ed inspiriamo durante la fase discendente.

Continua la lettura
57

La variante a martello

Il curl alternato da seduti può essere eseguito anche senza effettuare la rotazione del polso e quindi partendo con il palmo che non guarda il fianco. Questa tecnica viene chiamata "a martello" e ha il vantaggio di stressare i muscoli brachiali. Consiglio di alternare queste due varianti di curl da seduto, stresseremo più distretti muscolari e ne gioveremo a medio termine.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non riuscite a sollevare il manubrio eseguite meno ripetizioni o alleggerite il carico. Ma evitate di usare il gomito come una molla.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come allenare il bicipite brachiale

Nell'esaminare la muscolatura del braccio distinguiamo due tipi di muscoli: i muscoli della regione anteriore, ossia i flessori del gomito (bicipite trachiale, coracobrachiale e brachiale) e i muscoli della regione posteriore, ossia gli estensori del...
Fitness

5 esercizi per rafforzare gli avambracci

Un ottimo allenamento può definirsi tale se questo mira a sviluppare tutti i muscoli del corpo. Accade spesso che per mancanza di tempo o di volontà alcune parti non vengano allenate abbastanza. Questo è il caso degli avambracci nonostante sia le parti...
Fitness

Come allenare tricipiti e bicipiti insieme

Molti ragazzi guardandosi allo specchio, sono perennemente insoddisfatti del proprio aspetto fisico: si vedono troppo magri e flaccidi, o contrariamente, con troppi kg in più. Tuttavia cambiare è possibile: un buon allenamento in palestra sicuramente...
Fitness

Esercizio: curl con l'elastico

Un esercizio particolarmente utile per l'aumento della massa muscolare dei bicipiti è il curl con l'elastico. A differenza di molti altri esercizi non stressa il muscolo in maniera estrema. Anzi permette la tornitura con impatto dolce del muscolo garantendo...
Fitness

Esercizio: curl con bilanciere

Per tonificare o potenziare le braccia, l'esercizio più adatto è il curl con bilanciere. Si tratta di un insieme di movimenti base per allenare i bicipiti. Noto anche a chi non pratica body building, il curl con bilanciere serve ad aumentare la massa...
Fitness

Esercizio: Curl Ai Cavi Sopra La Testa

L'esercizio con il Curl ai Cavi Sopra la Testa, è solitamente effettuato dai professionisti. Per chi vuole arrivare a livelli alti, risulta essere consigliato procedere a gradi, iniziare con il Curl ai Cavi. Naturalmente, la scelta migliore sarebbe quella...
Fitness

Esercizi per rinforzare le braccia

Le braccia, soprattutto per le donne, sono un vero e proprio punto critico. Avere la cosiddetta "aluccia" è un problema estetico che nessuna vorrebbe avere. La scarsa tonicità e flaccidità sono causate prima di tutto dalla mancanza o assenza di esercizio....
Fitness

Come praticare leg curl in casa con una sedia

All'interno di questa guida andremo a parlare di allenamento e, più specificatamente, come avete avuto l'opportunità di leggere attraverso il titolo della guida stessa, ci concentreremo su come praticare leg curl in casa, con una sedia. Sono pochi gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.