Esercizi per migliorare la circolazione delle gambe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sistema circolatorio consente la circolazione del sangue che scorre in tutto il corpo. Tale circolazione, però, può venire compromessa a causa di inattività o cattivo funzionamento e può portare ad una condizione potenzialmente nociva, chiamata trombosi venosa profonda.
Questa è determinata dalla presenza di un coagulo di sangue nel corpo, solitamente nella parte inferiore della gamba. Scoprire in tempo questo problema ed affrontarlo nella maniera giusta può renderci la vita più facile e soprattutto può salvarci da danni che comprometterebbero la nostra salute. Le cure adeguate e gli esami che si devono svolgere in questa condizione sono importanti e molto può fare anche l'esercizio fisico. Gli esercizi per le gambe, aiutano a migliorare la circolazione e il movimento costante diminuisce il rischio di sviluppare coaguli di sangue. Ecco un utilissima guida su come svolgere alcuni esercizi per migliorare la circolazione delle gambe. Eseguiteli con regolarità e prendetevi il tempo necessario che vi occorre per ottenere il massimo risultato.

27

Occorrente

  • Spazio per fare gli esercizi
37

Iniziate con degli esercizi per i piedi, flettendo ed allungando i piedi. Questo movimento vi permette di migliorare la circolazione del sangue che scorre in entrambe le gambe, specie se si sta seduti o supini per lunghi periodi di tempo.
Iniziate l'esercizio con i piedi appoggiati sul pavimento e posizionare il peso sulla punta dei piedi, mantenendoli costantemente in contatto con il pavimento. Quando le dita dei piedi toccano il pavimento, sollevate i talloni e tenete la posizione contando fino a tre prima di ritornare nella posizione di partenza. Quindi, tenete i talloni sul pavimento e le punte dei piedi verso l'alto.
Eseguire 10 ripetizioni alla volta. In questi esercizi il reflusso venoso viene attivato e vi sentirete le gambe più leggere. Questo esercizio è utile non solo per la circolazione ma anche per la ritenzione idrica responsabile di numerose patologie.

47

Continuate gli esercizi di circolazione con rotazioni della caviglia: potete farlo anche stando seduti sulla sedia da scrivania o in macchina.
Ruotate le caviglie formando piccoli cerchi, una gamba alla volta o entrambe contemporaneamente, a seconda del vostro livello di coordinamento. Ruotate quindi le caviglie per 30 secondi in senso orario e ripetere, in senso antiorario, per ulteriori 30 secondi. Questo esercizio è utile anche per chi è allettato dato che la circolazione di chi sta sempre steso è notevolmente compromessa e questi esercizi servono a ristabilire il giusto equilibrio circolatorio.

Continua la lettura
57

Gli esercizi che coinvolgono le ginocchia, non solo migliorano la circolazione, ma rafforzano anche i quadricipiti, ovvero il muscolo più grande della parte anteriore della coscia.
Stringete i quadricipiti, piegate il ginocchio e sollevate la gamba di circa 12 centimetri dal pavimento fino ad seguire 20 ripetizioni per gamba. Allungate i muscoli ulteriormente portando il ginocchio piegato fino al petto, il più possibile. Quindi, tenete il ginocchio verso il petto per 15 secondi prima di rilasciarlo. Inspirate nel momento in cui portate il ginocchio al petto, ed espirate lentamente nel momento in cui tenete l'arto schiacciato in direzione del petto.

67

Questi esercizi favoriscono la circolazione, ma non sono l'unico metodo di esercizio fisico. Camminare è un modo efficace per mantenere il sistema circolatorio sano, ridurre l'edema nella parte inferiore delle gambe e prevenire la trombosi venosa. Alzarsi dalla scrivania più volte durante il giorno e restare qualche minuto in piedi per sgranchirsi le gambe, aiuta ad eliminare il dolore di compressione ai nervi, oltre che ad aumentare la circolazione. Non trascurate questo fattore; oggi anche i giovani passano molte ore al computer o in posizioni statiche, sensibilizzare e promuovere l'educazione fisica nelle scuole è importante perché il movimento, se fatto in maniera adeguato, è utile per fare in modo che non si vada incontro a complicanze legate allo stile di vita sedentario, tipico dei nostri giorni.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se state molto tempo seduti, ogni tanto alzatevi per sgranchire le gambe.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Esercizi di body building e fitness

Prima di iniziare a tonificare il corpo con il body building ed il fitness, è necessario avere un piano di allenamento. Questo va stabilito in funzione delle vostre esigenze e della vostra corporatura. Concentrandovi su quello che si ha bisogno di fare...
Fitness

Stretching prima e dopo la corsa

La parola stretching significa letteralmente stiramento. La pratica di allungamento muscolare prepara il sistema scheletrico, muscoli ed articolazioni all'allenamento fisico. Praticare regolarmente lo stretching prima e dopo la corsa migliora le prestazioni...
Fitness

Esercizio per la circolazione

L'apparato cardiovascolare, detto anche circolatorio, è presente nell'essere umano e in tutti gli animali multicellulari. La sua funzione principale è quella di trasportare tutti i fluidi (il sangue e la linfa) alle cellule, garantendo così la sopravvivenza...
Fitness

Come fare ginnastica al parco

Quando il sole splende alto in cielo, le giornate sono lunghe ed il clima è mite, molti amanti del fitness ne approfittano per impostare piani di allenamento outdoor. C'è chi si concede una corsetta in riva al mare, chi pratica yoga in prossimità dei...
Fitness

10 esercizi che non possono mancare nel tuo workout

Un fisico tonico, asciutto e quasi del tutto privo di massa grassa denota un impegno costante nel recarsi in palestra ad allenarsi. Se il tuo obiettivo è quello di rimetterti in forma, allora devi assolutamente disporre di un kit specifico di esercizi...
Fitness

Esercizi di riscaldamento delle gambe

Gli esercizi di riscaldamento, forse per pigrizia o a volte per ignoranza, non vengono quasi mai tenuti in considerazione. Facendo cosí, peró, ci si espone ad inutili, quanto pericolosi rischi, per la propria integrità fisica. Aumenteranno le probabilitá...
Fitness

Come rinforzare le caviglie

L'esercizio fisico è molto importante per potersi mantenere in forma, essere sempre forti e pieni di energie. La parte più importante dell'eercizio è quella di allenare costantemente le parti più deboli, in modo da poterle rafforzare. Le caviglie...
Fitness

Come tonificare gli addominali laterali

Non si può pretendere di avere una pancia piatta e soda trascurando gli addominali laterali, meglio conosciuti come obliqui. Sono muscoli molto importanti non solo per la bellezza estetica del fisico, ma anche per la salute della schiena. Partendo dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.