Esercizi per l'artrite della spalla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

È diffusissima la credenza secondo la quale si considera dannosa la ginnastica in caso di artriti. Oggi sfateremo questo falso mito in quanto è proprio grazie ad esercizi mirati che possiamo mantenere le nostre articolazioni attive e, sempre grazie alla ginnastica, alleviare i dolori che colpiscono gli arti interessati a questo disturbo. Vediamo allora quali esercizi svolgere in caso di artrite alla spalla.

27

Occorrente

  • Abbigliamento comodo
  • Tempo da dedicare alla nostra salute
37

Gli esercizi che andremo a praticare hanno molto in comune con il pilates. Precisiamo però che la sola attività fisica non è sufficiente a migliorare la situazione medica, all'esercizio quotidiano infatti dobbiamo abbinare una giusta dieta in modo da far calare il nostro peso corporeo, soprattutto se è in eccesso. Se ci riusciamo, possiamo procedere con degli esercizi che potremo tranquillamente svolgere anche a casa nostra. Tutto quello di cui abbiamo bisogno è un punto della casa dove poter lavorare in assoluta tranquillità.

47

La prima cosa da fare è quella di indossare un abbigliamento comodo che favorisca i movimenti e non li rallenti. Prendiamo quindi una sedia, accomodiamoci e, tenendo la schiena ben dritta, iniziamo a ruotare le spalle in avanti, compiamo quindi rotazioni lente senza sforzare troppo le spalle. È importante non fermarsi al primo dolore. Ripetiamo l'esercizio almeno 10 volte. Fermiamoci qualche istante per prendere fiato e ricominciamo a roteare le spalle, questa volta in senso antiorario. Anche questo movimento va ripetuto dieci volte.

Continua la lettura
57

Rimanendo sempre seduti, teniamo la schiena ben dritta, il mento sollevato, voltiamo lentamente la testa a sinistra. Aspettiamo cinque secondi e torniamo in posizione di partenza. Ripetiamo anche questo esercizio per dieci volte. Fermiamoci dunque per qualche instante, poi ricominciamo voltando la testa dalla parte opposta. Sarebbe opportuno fare almeno dieci serie di questo esercizio. Un altro movimento da eseguire consiste (sempre rimanendo seduti) nell'afferrare la parte inferiore della sedia con la mano destra esercitando una piccola pressione. Pieghiamo ora la testa sul lato sinistro cercando di portare l'orecchio il più vicino possibile alla spalla, contiamo fino a venti e torniamo in posizione. Ripetiamo l'esercizio per dieci volte, ricordandoci di eseguire i movimenti con molta calma e tranquillità associandoli ad adeguati esercizi respiratori. Al termine della serie fermiamoci un momento, poi riprendiamo dalla parte opposta con un'altra serie da dieci.

67

L'ultimo esercizio vede coinvolte più parti del corpo tra cui tronco, spalle e testa. Sempre seduti portiamo la mano sinistra dietro la nuca e contemporaneamente flettiamo il busto di lato. Rimaniamo in posizione per alcuni secondi e poi torniamo in posizione di partenza. Ripetiamo l'esercizio cinque volte per parte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anche se può sembrare un paradosso il momento più favorevole è proprio quando accusiamo maggior dolore.
  •  Per cominciare a notare i primi miglioramenti nei movimenti delle spalle, dobbiamo essere costanti e praticare questi esercizi quotidianamente.
  • Prima di cominciare qualsiasi attività fisica, ricordiamoci di consultare il nostro medico curante e chiedere il suo parere. 
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come utilizzare la curcuma contro l'artrite

Molte volte si pensa che l'assunzione di medicinali sia l'unico modo per sopperire a carenze, o far fronte a malanni, ma non è sempre così, molto spesso la soluzione più efficace la si ritrova in natura. È il caso della Curcuma longa, una spezia meglio...
Fitness

Esercizi per pettorali con manubrio

I muscoli pettorali sono, insieme ad addominali e bicipiti, tra i muscoli più ambiti dal genere maschile. Segno di virilità nell'uomo, conferiscono al corpo un aspetto armonioso e robusto se sviluppati con criterio. Ma anche nella donna hanno il loro...
Fitness

Come fare ginnastica per la terza età

In età matura è fondamentale trovare del tempo da dedicare all'attività fisica, per mantenere corpo e mente attivi e vitali e preservarsi dai danni legati all'invecchiamento; ancora più importante è eseguire gli esercizi giusti, mirati al raggiungimento,...
Rimedi Naturali

Come alleviare il dolore alle articolazioni

I dolori alle articolazioni sono tra i più diffusi ed anche tra i più fastidiosi dolori che affligono la popolazione. Le cause possono essere molteplici ed è sempre buona norma quando subentra un dolore parlarne con il proprio medico curante che saprà...
Fitness

Articolazioni: gli esercizi mirati a rafforzarle

Le articolazioni ed i legamenti fanno parte della struttura portante del nostro organismo: lo scheletro. Piccoli accorgimenti, come esercizi mirati a rafforzare le articolazioni, possono migliorare le nostre abitudini e prevenire fastidiose infiammazioni...
Fitness

Come mantenersi attivi in ufficio

Benché si sia portati a pensare il contrario, è possibile mantenersi attivi anche se si lavora in un ufficio, pur rimanendo seduti 8 ore al giorno. Con qualche piccolo accorgimento, infatti, anche chi lavora alla scrivania, e quindi conduce una vita...
Fitness

Come avere la pancia piatta con lo yoga

L'attività fisica è di fondamentale importanza per chi vuole mantenersi in forma tutto l'anno. Tra tutti gli sport quello che consente di avere la pancia piatta è lo yoga.  Facendo yoga eserciteremo tutti i muscoli del nostro corpo, compresi quelli...
Fitness

Come riscaldare la parte superiore del corpo prima della palestra

Praticare esercizio fisico è un ottimo metodo per mantenere sempre sana ed efficiente la nostra salute, sia fisica che mentale. Però, per poter eseguire correttamente dell'attività fisica dobbiamo mettere in pratica delle precauzioni che ci consentano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.