Esercizi di stretching a terra

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Eseguire degli esercizi di stretching a terra è una pratica, spesso sottovalutata, che può essere molto efficiente prima e dopo di fare attività fisica.
È inoltre un' abitudine che, se praticata con costanza, permette di ampliare la propria scioltezza e aumenta la nostra libertà di movimento, preservandola anche con il passare degli anni.

24

PRIMA DI FARE ESERCIZIO - STRETCHING DINAMICO
Prima di allenarsi e per prepararsi allo sforzo è necessario scaldarsi per evitare strappi, contratture ed eventuali brutte sorprese.
Per fare ciò possiamo abbinare lo stretching a dei movimenti di riscaldamento, parliamo quindi di stretching dinamico.

-Scaldare le gambe

Per preparare le nostre gambe ad effettuare uno sforzo possiamo eseguire degli slanci, ovvero, appoggiandoci ad un muro per non perdere l equilibrio, muoviamo una delle due gambe con una traiettoria pendolare che può essere:
_Avanti/indietro: ci appoggiamo di lato ad un muro e slanciamo la gamba in avanti e indietro
_destra/sinistra: l appoggio questa volta è frontale e lo slancio laterale, accentuato più nella fase esterna rispetto a quella interna.

-Scaldare le braccia
Per riscaldare gli arti superiori possiamo effettuare delle circonduzioni in senso orario, antiorario e alternato
.

34

DOPO AVER FATTO ESERCIZIO - Stretching statico

Molti pensano che lo stretching statico sia adatto anche come riscaldamento, ma in realtà è più indicato praticarlo dopo l attività fisica.
In questo tipo di stretching possiamo riposarci e dedicarci all' allungamento dei nostri muscoli, per evitare che rimangano contratti.

Per allungare i muscoli delle gambe e della schiena possiamo sederci a terra, unire le gambe e cercare di toccare le punte dei piedi con le mani, mantenendo poi la posizione per 30 secondi.

In seguito apriamo le gambe alla massima estensione e facciamo il medesimo lavoro con uno solo dei piedi, per poi passare all altro.

Infine, rimanendo con le gambe aperte, cerchiamo di avvicinarci il più possibile con il petto al pavimento.

Continua la lettura
44

Per sciogliere la parte superiore dopo un allenamento possiamo scegliere fra i seguenti esercizi:

Per sciogliere il petto, possiamo prendere con la mano una superficie curva in modo da avere un impugnatura salda, con il braccio orizzontale teso, ed effettuare una torsione del busto in modo da allungare i pettorali.

Per i dorsali e i muscoli della schiena possiamo prendere il gomito di un braccio e tirarlo verso la spalla opposta.

Per le spalle possiamo servirci di un bastone e farlo passare avanti e dietro mantenendo le braccia tese e l impugnatura meno distante possibile.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Principi generali di allenamento: lo stretching

Spesso sentiamo nominare questo termine inglese lo stretching. Ma cos’è lo stretching e perché gli viene data tanta importanza? Lo stretching è parte integrante dell'allenamento di qualsiasi sportivo, grazie al quale riusciamo a riscaldare ed allungare...
Fitness

Come fare stretching in palestra

Lo stretching costituisce una fase abbastanza importante che precede ciascuna tipologia di esercizio o sforzo fisico: sicuramente, alcune persone avranno sottovalutato questo stadio oppure l'avranno addirittura saltata prima della palestra. Comunque,...
Fitness

Esercizio: stretching dorsale e pettorale

Allenarsi è certamente molto importante per mantenersi in forma ed essere sempre tonico, ma alla fine di un'allenamento, per mantenere i muscoli elastici ed evitare irrigidimenti, è bene effettuare esercizi di stretching. Lo stretching è una delle...
Fitness

Come fare stretching per i quadricipiti

I quadricipiti sono i muscoli che consentono di portare le ginocchia al petto e di allungare le gambe. È importante tenerli forti ed agili, anche per diminuire lo stress sulle ginocchia. Lo stretching aiuta ad aumentare la gamma di movimento che scioglie...
Fitness

Come fare stretching a casa

Che si sia sportivi o sedentari poco importa: praticare lo stretching è un'attività piacevole e salutare che aiuta a tenere la muscolatura tonica ed i tendini sciolti. Il termine stretching che deriva dall'inglese "tirare" è molto spesso associato...
Fitness

Esercizi di stretching per il tricipite

All'interno del passo d'introduzione della nostra guida, andremo a parlarvi di esercizi di carattere muscolare, in quanto andremo a concentrarci sul tricipite, offrendovi qualche soluzione di stretching. Praticare attività fisica è uno degli aspetti...
Fitness

Mal di gambe: stretching per alleviarlo

Praticare attività fisica, a qualunque livello, o anche semplicemente camminare a lungo o indossare scarpe non comode può provocare mal di gambe. Per alleviarlo non è necessario rivolgersi a un fisioterapista, basta ricorrere ad alcune piccole accortezze,...
Fitness

Stretching alle spalle: 5 esercizi

Il termine "stretching" deriva dall'inglese e significa stiramento, allungamento. È una metodica di allenamento che permette di allungare i muscoli su cui si va a lavorare. Sarebbe opportuno dedicarsi allo stretching preferibilmente alla fine di un allenamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.