Esercizi di respirazione yoga

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La pratica della respirazione può essere considerata parte integrante dello yoga, tanto che gli esercizi di insufflazione rivestono un'importanza fondamentale. Attraverso l'alternarsi equilibrato di fasi inspiratorie ed espiratorie, il corpo umano riesce infatti a ripristinare l'armonia delle nadi (i condotti entro cui fluisce l'energia) e, libero dai vincoli terreni, accede alla meditazione trascendentale. Ecco vari esercozi sulla respirazione Yoga.

24

Controllare il respiro

Un esercizio basilare, raccomandato per imparare a controllare il respiro ed a mantenere la calma è costituito dal Nadi Sodhana. Questa pratica prevede una respirazione alternata attraverso le narici: la sua semplicità la rende ideale ad essere eseguita dagli yogisti principianti. Seduti nella classica posizione del loto (gambe incrociate rialzate e schiena ben eretta), volgiamo verso di noi la mano destra e pieghiamo verso il palmo l'indice ed il medio. Inspiriamo profondamente e tratteniamo il respiro. Chiudiamo la narice destra applicando una leggera pressione con il pollice. Tratteniamo un po' il fiato, quindi espiriamo dalla parte sinistra del naso.

34

L'espirazione

Durante l'espirazione è fondamentale mantenersi immobili ed evitare, per quanto tentati, di arcuare la schiena o di muovere il resto del corpo. L'introduzione o la sottrazione di aria nel diaframma deve infatti apportare solo leggere modifiche a livello toracico: inspirando, questa cavità tende ad espandersi il più possibile, spostando verso l'esterno le costole e sollevando le clavicole. Con l'espirazione, il muscolo invece si comprime: il torace ritorna alle dimensioni originarie, richiamando a sè le costole ed abbassando le clavicole sino al livello delle spalle. Ripetiamo per 10 volte, effettuando piccoli intervalli di 1-2 minuti tra una respirazione e l'altra.

Continua la lettura
44

Tonificare l'organismo

Gli yogisti esperti possono invece cimentarsi nell'Ujjayi prânâyâma, un tipo di pratica respiratoria in grado di tonificare l'organismo e insegnare il dono della pazienza. Conosciuta anche come "il respiro vittorioso", questa tipologia di respirazione yoga prevede che l'adottante si sieda nella classica posizione del loto, ma inarchi leggermente in avanti la schiena a livello dei lombi. A differenza della posizione precedente, anche le braccia vanno mantenute distese ed immobili, con il dorso appoggiato alle ginocchia. Le dita delle mani sono tese ma rilassate, ad eccezione dell'indice che viene arcuato per toccare il pollice corrispondente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come inspirare ed espirare nella pratica dello urban-yoga

Imparare a respirare correttamente è la prima regola per stare bene secondo la pratica dello urban-yoga. Occorrerà per questo conoscere meglio tali tecniche per riuscire ad applicarle. Saranno una serie di piccoli esercizi da imparare e praticare come...
Fitness

Come perdere grasso sul ventre con lo yoga

La pratica dello yoga aiuta il fisico a mantenere una buona muscolatura e a distendere la mente garantendo un ottimo equilibrio psichico. Si potra' migliorare il proprio stato di salute attraverso una forma fisica ritrovata. Gli esercizi dovranno...
Fitness

Come migliorare il fiato

L'atto della respirazione è un intervallarsi di inspirazioni ed espirazioni. Grazie a questo meccanismo riusciamo a immagazzinare la giusta quantità di ossigeno di cui il nostro organismo ha bisogno giornalmente. Inoltre possiamo garantirci un ricambio...
Fitness

Guida ai benefici dello yoga

Lo yoga oggi si va affermando sempre più, costituisce uno degli strumenti più efficaci per garantire salute sia fisica che mentale. È una disciplina molto antica di origine orientale. Il significato della parola "yoga" vuol dire unione, ed indica l'unione...
Fitness

Come fare yoga prima di dormire

Lo yoga, nelle sue diverse pratiche che spaziano dal kundalini all'ashtanga allo yantra al tantra, per citare solo le più note discipline che si sono sviluppate in Occidente, rappresenta un insieme di atteggiamenti e gesti che riguardano ogni momento...
Fitness

Come iniziare a fare yoga a casa

Spesso i pressanti impegni di tutti i giorni, come il conciliare lavoro e famiglia, rendono impossibile seguire un corso di Yoga. A questo si aggiunge il fatto che gli orari dei corsi spesso non sono flessibili. La possibilità di apprendere da autodidatti...
Fitness

Come fare la posizione yoga padahastasana

Lo Yoga è una disciplina molto in voga, e negli ultimi anni ha acquisito un ruolo centrale nella vita di moltissime persone. Praticarlo consente di raggiungere un benessere psicofisico molto elevato, eliminando lo stress e molti altri disturbi. Eseguendo...
Fitness

Yoga: le trasformazioni del corpo e della mente

Lo yoga è una disciplina millenaria di origine orientale diffusa e praticata ormai in tutto il mondo. Nonostante le diverse correnti ed i differenti stili (Hatha yoga, Bikram yoga, Ashtanga yoga e molti altri), è noto che la pratica di questa disciplina...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.