Cosa mangiare prima di un duro allenamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Com'è ben noto, per ottenere risultati soddisfacenti e affrontare al meglio un allenamento, è fondamentale preparare il proprio organismo con i cibi giusti. Iniziamo a considerare il cibo come il carburante necessario alla messa in moto di quella complessa macchina che è il nostro corpo. Non tutti i cibi, però, risultano uguali e, la scelta dei cibi più consoni da assumere prima di un allenamento, è importante per poter trarre tutti i benefici dalle sostanze nutritive, avere le energie necessarie al completamento della sessione di allenamento e, soprattutto, per riuscire a dare le fondamenta al proprio organismo al proprio rafforzamento e alla propria definizione muscolare. Vediamo quali potrebbero essere i cibi più adatti prima di procedere all'attività fisica, vediamo cosa mangiare prima di un duro allenamento.

26

Toast integrale con banana e cannella

Quando si tratta di preparare il proprio organismo ad un allenamento, i carboidrati sono fondamentali. La chiave è quella di avere un mix di carboidrati complessi e semplici in modo tale che il rilascio di energia durante l'allenamento sia lento, graduale e costante per tutta la durata della sessione. Una fetta di pane integrale tostato con frutta dona entrambi i tipi di carboidrati con il vantaggio di essere davvero molto facile da digerire. I carboidrati complessi terranno in moto l'organismo, mentre il frutto aggiunge un calcio in più di energia. Per chi si allena duramente, le banane sono perfette per aumentare i livelli di potassio, che tendono a scendere quando si suda molto. Per un ulteriore bonus energetico, si potrà aggiungere un pizzico di cannella. Questa portentosa spezia, infatti, è stata collegata alla stabilizzazione dello zucchero nel sangue, al favorire le funzioni del metabolismo e al miglioramento delle funzioni del cervello.

36

Yogurt greco e frutta secca

Lo yogurt greco, accompagnato magari da frutta secca o a dei semi, è un alimento ideale da assumere prima di un allenamento. Gli zuccheri sani della frutta secca forniscono apporto energetico immediato mentre i semi e noci non mancheranno di tenere alti i livelli di insulina che tendono ad abbassarsi durante l'allenamento.

Continua la lettura
46

Smoothie

Se si è alla ricerca di uno snack facile e rapido da fare prima di un allenamento, lo smoothie è la risposta giusta! Non solo si tratta di una ricetta salva-tempo ma, preparare il proprio mix, ha davvero tanti benefici. Per una formula infallibile basterà utilizzare frutta fresca a pezzi, una tazza di yogurt greco e alcuni cereali per una consistenza più spessa e soddisfacente. In questo modo si avranno tantissime proteine e carboidrati per poter completare il proprio allenamento e preparare il proprio corpo all'assimilazione delle sostanze necessarie al rafforzamento muscolare.

56

Avena

L'avena è il cibo ideale da assumere prima di un allenamento. Oltre a dare un senso di sazietà a lungo termine, durante la sessione di allenamento, rilascia gradualmente lo zucchero nel flusso sanguigno. L'aggiunta di frutta all'avena, grazie all'azione di vitamine e sali minerali, contribuirà al corretto funzionamento del vostro organismo e alla sua idratazione.

66

Toast integrale con uova

Le uova, ricche di proteine, sono un alimento molto importante per il proprio organismo quando si tratta di fornirgli le giuste sostanze nutritive prima di un allenamento. Associate ad un pane integrale o a dei cereali, le proteine vengono assorbite più facilmente e contribuiscono, non solo al senso di sazietà, ma anche alle fondamenta per poter costituire una buona massa muscolare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Fitness

Come bruciare grassi più in fretta e in maggior quantità

Il nostro organismo funziona esattamente come una caldaia: introduciamo degli alimenti, in particolar modo i carboidrati e grassi, e li trasformiamo in energia. Se questi grassi non vengono bruciati, magari perché il processo di combustione non funziona...
Alimentazione

I 10 alimenti vegetali più salutari

Al giorno d'oggi si fa sempre più attenzione alla propria salute e per riuscire a stare bene con se stessi è necessario controllare cosa mangiare. I nostri supermercati offrono una scelta pressapoco infinita e può essere complicato fare una spesa salutare,...
Fitness

L'alimentazione corretta per chi va in palestra

L'alimentazione, insieme a riposo ed allenamento, è uno dei fattori principali da tenere in considerazione da chi desidera migliorare la propria forma fisica e condurre uno stile di vita sano ed attivo. Praticare costantemente attività fisica, almeno...
Alimentazione

Cosa mangiare per aumentare la massa muscolare

Se ci piace mantenere il nostro fisico sempre in perfetta forma ed eseguiamo molta attività fisica dobbiamo sapere che, oltre ad allenarci costantemente, dobbiamo necessariamente seguire una corretta alimentazione. Per capire quali sono gli alimenti...
Alimentazione

Come Mangiare Dopo La Palestra Per Potenziare L'Effetto Del Nostro Allenamento

L'alimentazione è un fattore molto importante che non va sottovalutato. Questa deve trovarsi sempre al primo posto nella vita di ognuno di noi. A questo va aggiunto il movimento che giova a mantenerci in forma. Ogni sportivo e frequentatore abituale...
Alimentazione

I 5 cibi che un atleta dovrebbe assolutamente mangiare

L’alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di tutti per mantenere un fisico sano ed in forma. Per gli atleti, alimentarsi correttamente oltre che importante è necessario, una sorta d’imperativo non eludibile se si vuole praticare attività...
Alimentazione

Come Alimentarsi Nel Periodo Di Preparazione Di Calcio

I calciatori che partecipano a campionati di svariate categorie prima di iniziare la stagione agonistica, devono effettuare la preparazione atletica. Quest'ultima oltre a sforzi fisici ed allenamenti fatti di corsa, pesistica e pallone, richiede anche...
Alimentazione

Bodybuilding: i migliori alimenti per guadagnare massa muscolare

Il Bodybuilding (o culturismo) è lo sport che prevede l’incremento della massa muscolare corporea. Lo scopo del bodybuilding è generalmente estetico oltre che competitivo. L’atleta sviluppa i muscoli seguendo determinati parametri; è importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.