Cosa fare se si è troppo maldestri

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Essere maldestri è una caratteristica di moltissime persone. Distrarsi, cadere, far scivolare oggetti, sporcarsi, inciampare, sono tutti atteggiamenti tipici di una persona con la mente confusa e con un carattere completamente distratto. Sia le donne che gli uomini maldestri, possono combinare dei veri e propri guai, spesso irrimediabili e dunque è importante trasformare questa forma caratteriale in un atteggiamento preciso e meticoloso.
Non si tratta di un difetto, ma di un atteggiamento che può essere corretto con un po' di attenzione e con alcuni consigli descritti brevemente e in maniera semplice in questa guida. Cosa fare dunque se si è troppo maldestri?

26

Occorrente

  • Attenzione, concentrazione, precisione.
36

Molte sono le persone che per natura nascono maldestre. Essere nel pallone, non guardare mai dove si mettono i piedi, le mani è sempre un atteggiamento tipico di una persona maldestra. La persona distratta e confusa, deve guardare innanzitutto dove mettere i piedi. Per non rischiare di cadere e di inciampare continuamente, bisogna guardare sempre dove si sta camminando, se ci sono buchi, fosse, pietre, segnali di pericolo, ecc.. Questo atteggiamento, vale anche per chi guida la macchina, poiché molto spesso, le persone maldestre combinano guai anche mentre guidano. Mettere la cintura di sicurezza, è il primo passo da seguire. Guardare bene la velocità con cui si guida, gli ostacoli e i segnali stradali senza pensare ad altro, sarà il secondo passo.

46

Una persona maldestra, deve anche stare attenta a bere un semplice caffè per non rischiare di versarsi sopra una camicia appena indossata l'intera tazzina di caffè bollente. Una persona maldestra deve sempre fare moltissima attenzione a come afferrate una tazza di tè, un bicchiere d'acqua o di vino per non versarsi tutto sui pantaloni e fare tremende figuracce. Muoversi con movimenti morbidi e pianificati, senza scatti improvvisati, potrà essere utile a chi si muove istintivamente combinando guai continui. Spostare le sedie che si hanno davanti o gli oggetti che possono intralciare il cammino potrebbe essere un buon atteggiamento per non cadere, inciampare, scivolare o combinare ulteriori disastri.

Continua la lettura
56

Con un pizzico di attenzione in più e con la testa meno tra le nuvole, anche una persona maldestra potrà tramutarsi in una persona attenta e precisa. Basterà solo seguire questi piccoli accorgimenti che aiuteranno i distratti a non distrarsi più e a non fare più brutte figure davanti ad altre persone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aprite sempre gli occhi quando camminate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Psicologia

5 modi per costruire un atteggiamento positivo

Un atteggiamento positivo è necessario per poter far fronte ad ogni difficoltà nella vita. Adottare un atteggiamento positivo vi permetterà di superare le avversità con più serenità e pacatezza, senza finire nel vortice della disillusione o della...
Psicologia

Come Interpretare Il Cane In Sogno

Ogni giorno facciamo dei sogni, alcuni molto strani, altri molto avvincenti, ma molto spesso non ne riusciamo mai a vedere la fine, ma ognuno di essi è la rappresentazione del nostro subconscio, che ci trasmette attraverso le immagini alcuni significati...
Psicologia

Come comportarsi con un collega impertinente

Sappiamo bene che il lavoro è parte integrante della nostra vita, ma vi è mai capitato di aver a che fare con colleghi, diciamo, "poco simpatici"? Nel corso della nostra vita ci imbatteremo inevitabilmente - o forse no - in persone impertinenti e presuntuose,...
Psicologia

Come migliorare la personalità

Vi sentite spesso a disagio quando state tra la gente? Siete troppo timidi e non riuscite mai ad esprimere le vostre idee, anche se esse vi sembrano buone e convincenti? Tendete ad arrabbiarvi eccessivamente e ad essere nervosi? Chiunque possiede dei...
Sessualità

Sesso: gli errori che commettiamo

Il sesso è un aspetto fondamentale del rapporto di coppia, ma può essere anche fonte di numerosi problemi che possono influire negativamente sulla vita psico-affettiva delle persone. Molto spesso questi problemi generano insoddisfazione e frustrazione....
Psicologia

Stress da lavoro: 5 consigli per superarlo

È importante sicuramente andare al lavoro con lo spirito giusto, per non ritrovarsi ad essere pieni di ansia, di stress e di pensieri negativi che riguardano il vostro lavoro. Sicuramente non è assolutamente facile trovare un lavoro adatto ad ogni persona,...
Psicologia

Come affrontare gli attacchi di panico

Quando ci si trova in una situazione di pericolo o difficoltà, la prima reazione che si ha è quella di avere paura. Superata la condizione, a volte è possibile riscontrare frequentemente degli attacchi di panico. In questo caso occorre capire che non...
Sessualità

10 consigli per educare i ragazzi alla sessualità

Educare i ragazzi alla sessualità non è assolutamente semplice. Ovviamente, con l'avanzare degli anni, i giovanissimi si avvicinano al sesso e sono sempre di più i quesiti in merito a questa sfera così intima e personale. Quando ci si ritrova a dover...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.