Come utilizzare il bergamotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il bergamotto è un piccolo agrume appartenente alla famiglia della rutaceae ed è quasi sempre presente in tutte le fragranze alle quale si desidera conferire un tono fresco. Il frutto è tuttavia anche commestibile quindi si presta molto per la preparazione di liquori e bevande. A tale proposito ecco una guida con alcuni consigli su come utilizzare il bergamotto.

24

Innanzitutto devi sapere che non si conoscere esattamente l'origine di questo agrume, tuttavia per merito del suo colore si presume che sia derivato da una mutazione genetica di altri agrumi quali il limone e l'arancia amara. La sua provenienza è dubbia, alcuni pensano che sia giunto sul territorio calabro dalla Isole Canarie, altri dalla Grecia, dalla Cina o dalla Spagna.

34

Il bergamotto ha proprietà antiossidanti, antivirali, disinfettanti, cicatrizzanti ed antimicotiche. Grazie alla presenza di polifenoli e di naringina, un flavonoide dal sapore molto amaro, è in grado di tenere sotto controllo i livelli del colesterolo cattivo e di prevenire il sorgere di malattie a carico del sistema cardiocircolatorio e vascolare come l'arteriosclerosi e l'ictus. Ha anche un'elevata proprietà calmante sia sul sistema nervoso che su quello respiratorio, pertanto è idoneo per intervenire sugli stati ansiosi, sulla depressione e sulle infiammazioni a carico delle vie respiratorie. Ti rammento che l'olio essenziale di bergamotto è ricco di terpeni, di bergapteni e di acido citrico. Ti faccio presente che di questo agrume si utilizzano i suoi frutti, il suo succo, la sua polpa ed il suo olio essenziale. Il frutto di bergamotto viene impiegato per fare delle spremute, per arricchire delle insalate aggiungendolo sotto forma di spicchi oppure a fette viene associato al tè con la finalità di aromatizzarlo.

Continua la lettura
44

Il succo di bergamotto grazie alla presenza della naringina, della brutieridina e della melitidina ossia due flavonoidi con funzioni simili alle statine, è consigliato per intervenire contro il colesterolo cattivo. Lo stesso benefico risultato lo si ottiene consumando quotidianamente un frutto ben maturo alla fine del pranzo o della cena oppure come spuntino. Non devi dimenticare che viene usato anche come anestetico locale per diminuire sia di dolori di origine reumatica che quelli dovuti ad ematomi. In questo caso l'olio dovrà essere miscelato a vaselina o ad alcool nella misura massima del 5% ed essere applicato sulla parte senza escoriazioni. Ti ricordo che se soffri di parassiti, batteri o infiammazioni intestinali come la candida, la cistite o le coliche oppure se sei afflitta da problemi digestivi di varia origine, puoi usare ogni giorno, per due settimane consecutive, quattro o cinque gocce di olio essenziale di bergamotto diluito in un bicchiere di acqua a temperatura.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Rimedi Naturali

Come utilizzare gli oli essenziali contro il prurito

Gli oli essenziali vengono utilizzati da secoli in numerosi trattamenti naturali per quasi ogni condizione medica. In particolare, se si verifica il prurito a causa della pelle secca, delle infezioni fungine, delle punture di insetti o per determinate...
Rimedi Naturali

Le proprietà benefiche degli agrumi

Con il termine agrumi ci si riferisce agli alberi appartenenti alla famiglia delle Rutaceae, che comprendono molte specie del genere Citrus. L'arancio, il limone e il bergamotto sono fra gli esempi più diffusi di questo tipo di piante. Il frutto, in...
Salute

Le migliori miscele naturali per un pediluvio

Per star bene fisicamente e mentalmente dobbiamo fare sport, alimentarci adeguatamente e sfruttare i vari servizi che i centri benesseri, oggi giorno offrono, per la cura completa del nostro corpo, quali massaggi e tanti altri trattamenti. Se il poter...
Rimedi Naturali

Guida agli antinfiammatori naturali

Quando si avvertono i primi dolori non bisogna pensare subito alle medicine. La natura ci mette a disposizione moltissimi cibi e spezie ideali per combattere il dolore. Gli antinfiammatori naturali si usano sin dall'antichità e vengono impiegati per...
Rimedi Naturali

Come fare un olio da bagno energizzante

Il nostro è un mondo estremamente stressante, è davvero difficile arrivare a sera senza sentirsi stanchi e di cattivo umore. Lo stress fortunatamente è qualcosa a cui si può rimediare in molti modi, cercando di alimentarsi in modo sano o facendo esercizio,...
Rimedi Naturali

Come stimolare l'appetito

Per stimolare l'appetito si rivelano utili molte erbe. In fitoterapia esistono varie tipologie di piante specifiche per l'inappetenza e vengono spesso utilizzate per la creazione di amari, oli essenziali o tisane; il loro effetto è evidente ed immediato....
Sessualità

Come gestire l'ansia da prestazione

Di fronte ad una sfida o ad un avvenimento importante temete sempre di non farcela? Quando si avvicina il momento topico andate completamente nel pallone? C'è una definizione ben precisa per tutto questo: si tratta di ansia da prestazione. L'ansia da...
Rimedi Naturali

Come preparare una crema cicatrizzante

Procurarsi dei piccoli tagli sulle dita delle mani rappresenta un qualcosa di abbastanza frequente, in particolar modo se si stanno maneggiando degli utensili molto affilati, quali ad esempio i coltelli oppure l'affettatrice della propria cucina. Nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.